Home > News > RIM aggiorna i toolkit di BB10 per gli sviluppatori

RIM aggiorna i toolkit di BB10 per gli sviluppatori

C'è tanta carne al fuoco per gli sviluppatori entusiasti della nuova piattaforma BlackBerry 10. L'azienda canadese ha infatti annunciato di aver aggiornato i propri strumenti di sviluppo, introducendo alcune novità

Developer toolkit per BB10

Sulla scia del successo di Apple e Android, anche Research In Motion ha deciso di sviluppare per il nascituro BlackBerry 10, un'ecosistema di applicazioni in grado di ampliare costruttivamente l'esperienza utente. Il primo passo è stato aggiornare i Developer toolkit per BB10, disponibili gratuitamente in versione beta a questo indirizzo.

Si tratta di un aggiornamento corposo, che apporta nuove funzionalità e miglioramenti. Sono stati introdotti nuovi set API, che permettono agli sviluppatori di integrare le loro applicazioni in maniera profonda nell’esperienza BlackBerry 10, ed un framework di application invocation che permetterà alle applicazioni di interagire tra loro.

Con Application Invocation gli sviluppatori potranno facilmente collegare le loro applicazioni alle funzionalità native di BlackBerry 10 e ad altre applicazioni, fornendo un’esperienza fluente e senza interruzioni ai clienti. Sarà possibile inoltre accedere ad un inventario di software di esempio.

Tra le nuove interfaccie di programmazione abbiamo le API Push. Con queste RIM ha concesso agli sviluppatori WebWorks e Adobe AIR di sfruttare l’infrastruttura e la tecnologia push dell'azienda per lo sviluppo di contenuti, che giungano direttamente agli utenti finali senza intermediari. Inoltre sarà possibile l'utilizzo dei linguaggi HTML5 e CSS.

In aggiunta al nuovo toolkit, RIM ha annunciato che sta per lanciare il Vendor Portal del BlackBerry App World per i dispositivi BlackBerry 10 Dev Alpha test. Si tratta di un portale che consentirà virtualmente agli sviluppatori di testare le proprie applicazioni, oltre che scambiarsi informazioni e consigli sulla gestione della piattaforma.

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

C’è tanta carne al fuoco per gli sviluppatori entusiasti della nuova piattaforma BlackBerry 10. L’azienda canadese ha infatti annunciato di aver aggiornato i propri strumenti di sviluppo, introducendo alcune novità

Developer toolkit per BB10

Sulla scia del successo di Apple e Android, anche Research In Motion ha deciso di sviluppare per il nascituro BlackBerry 10, un’ecosistema di applicazioni in grado di ampliare costruttivamente l’esperienza utente. Il primo passo è stato aggiornare i Developer toolkit per BB10, disponibili gratuitamente in versione beta a questo indirizzo.

Si tratta di un aggiornamento corposo, che apporta nuove funzionalità e miglioramenti. Sono stati introdotti nuovi set API, che permettono agli sviluppatori di integrare le loro applicazioni in maniera profonda nell’esperienza BlackBerry 10, ed un framework di application invocation che permetterà alle applicazioni di interagire tra loro.

Con Application Invocation gli sviluppatori potranno facilmente collegare le loro applicazioni alle funzionalità native di BlackBerry 10 e ad altre applicazioni, fornendo un’esperienza fluente e senza interruzioni ai clienti. Sarà possibile inoltre accedere ad un inventario di software di esempio.

Tra le nuove interfaccie di programmazione abbiamo le API Push. Con queste RIM ha concesso agli sviluppatori WebWorks e Adobe AIR di sfruttare l’infrastruttura e la tecnologia push dell’azienda per lo sviluppo di contenuti, che giungano direttamente agli utenti finali senza intermediari. Inoltre sarà possibile l’utilizzo dei linguaggi HTML5 e CSS.

In aggiunta al nuovo toolkit, RIM ha annunciato che sta per lanciare il Vendor Portal del BlackBerry App World per i dispositivi BlackBerry 10 Dev Alpha test. Si tratta di un portale che consentirà virtualmente agli sviluppatori di testare le proprie applicazioni, oltre che scambiarsi informazioni e consigli sulla gestione della piattaforma.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: