Home > News > Review del nuovo Asus P552W

Review del nuovo Asus P552W

GadgetMix.com! ha pubblicato una review del nuovo Asus P552W.

Nella confezione è contenuto:

  • ASUS P552W;
  • Auricolari mini-USB;
  • Caricabatterie;
  • Cavo dati mini-USB;
  • 2 CD (1 "Application" CD e 1 CD per l'installazione di ActiveSync);
  • Batteria da 1100 mAh;
  • Guida per l'interfaccia utente Glide;
  • Altri manuali.

L'Asus P552W è disponibile in due colori: bianco e nero. Il difetto del device in colore nero è quello di mostrare più facilmente le impronte digitali rilasciate dall'utente che lo utilizza. Sul lato sinistro, è possibile trovare il pulsante del volume e l'antenna. Sulla cima, è possibile trovare il pulsante di accensione.

Sul fondo, si può vedere il foro per il soft-reset, la porta per lo standard mini-USB e il microfono.

Sul lato destro si trova il pulsante della fotocamera e il blocca tasti.

Il retro dell'unità contiene la fotocamera e lo speaker.

Il display è un 2.8 pollici QVGA e presenta alta sensibilità al tocco dell'utente. A paragone dell'HTC Diamond, il P552W di Asus è fornito di un processore molto più potente e quindi veloce (528 MHz vs 624 MHz). La connettività è molto buona grazie alla dotazione di Wi-Fi b/g, Bluetooth, HSDPA e UMTS oltre al GPS SiRF Star III. Unica pecca è la limitazione dell'USB alla versione 1.1 e non alla 2.0.

Il dispositivo è dotato di microSD e lo slot è compatibile con SDHC (anche se per alcuni può esssere fastidiosa la sua localizzazione in quanto lo slot si trova sotto la batteria). La batteria da 1100 mAh dovrebbe offrire una copertura di circa due giorni in base all'uso che si fa del dispositivo. Il device presenta una memoria ROM da 256 MB e una memoria RAM da 128 MB.

Buona la resa delle chiamate. La fotocamera da 2.0 Megapixel fa il suo dovere. Per quanto riguarda le dimensioni ecco dei paragoni:

Ora parliamo dell'interfaccia utente "Glide". L'interfaccia di Asus è comparabile con quella del Sony Ericsson Xperia X1 ed è competitiva nei confronti dell'interfaccia TouchFlo 3D.

Sono presenti 3 modalità:

  • Life: offre un orologio analogico a tutto schermo;
  • Business: offre un orologio e i fusi orari del mondo;
  • Original: offre uno speciale ASUS Today plugin simile a quello di TouchFlo 3D.


Fonte: Gadget Mix

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

GadgetMix.com! ha pubblicato una review del nuovo Asus P552W.

Nella confezione è contenuto:

  • ASUS P552W;
  • Auricolari mini-USB;
  • Caricabatterie;
  • Cavo dati mini-USB;
  • 2 CD (1 “Application” CD e 1 CD per l’installazione di ActiveSync);
  • Batteria da 1100 mAh;
  • Guida per l’interfaccia utente Glide;
  • Altri manuali.

L’Asus P552W è disponibile in due colori: bianco e nero. Il difetto del device in colore nero è quello di mostrare più facilmente le impronte digitali rilasciate dall’utente che lo utilizza. Sul lato sinistro, è possibile trovare il pulsante del volume e l’antenna. Sulla cima, è possibile trovare il pulsante di accensione.

Sul fondo, si può vedere il foro per il soft-reset, la porta per lo standard mini-USB e il microfono.

Sul lato destro si trova il pulsante della fotocamera e il blocca tasti.

Il retro dell’unità contiene la fotocamera e lo speaker.

Il display è un 2.8 pollici QVGA e presenta alta sensibilità al tocco dell’utente. A paragone dell’HTC Diamond, il P552W di Asus è fornito di un processore molto più potente e quindi veloce (528 MHz vs 624 MHz). La connettività è molto buona grazie alla dotazione di Wi-Fi b/g, Bluetooth, HSDPA e UMTS oltre al GPS SiRF Star III. Unica pecca è la limitazione dell’USB alla versione 1.1 e non alla 2.0.

Il dispositivo è dotato di microSD e lo slot è compatibile con SDHC (anche se per alcuni può esssere fastidiosa la sua localizzazione in quanto lo slot si trova sotto la batteria). La batteria da 1100 mAh dovrebbe offrire una copertura di circa due giorni in base all’uso che si fa del dispositivo. Il device presenta una memoria ROM da 256 MB e una memoria RAM da 128 MB.

Buona la resa delle chiamate. La fotocamera da 2.0 Megapixel fa il suo dovere. Per quanto riguarda le dimensioni ecco dei paragoni:

Ora parliamo dell’interfaccia utente “Glide”. L’interfaccia di Asus è comparabile con quella del Sony Ericsson Xperia X1 ed è competitiva nei confronti dell’interfaccia TouchFlo 3D.

Sono presenti 3 modalità:

  • Life: offre un orologio analogico a tutto schermo;
  • Business: offre un orologio e i fusi orari del mondo;
  • Original: offre uno speciale ASUS Today plugin simile a quello di TouchFlo 3D.


Fonte: Gadget Mix

Sistema Operativo: 
Contenuto: