Home > News > Rete 5G: l’Europa sigla un accordo con la Corea del Sud

Rete 5G: l’Europa sigla un accordo con la Corea del Sud

rete 5g

La rete 5G potrebbe arrivare prima di quanto ci aspettassimo, visto che negli ultimi giorni è stato siglato un accordo tra Europa e Corea del Sud per accelerare l’arrivo della rete 5GPPP (5th generation Public Private Partnership) nel Vecchio Continente.

rete 5g

Si tratta di un accordo sulla base di 700 milioni di euro, che permetterà ai due “poli” di lavorare a stretto contatto per la migrazione della rete 5G anche in Europa.

Della questione si era già parlato concretamente all’inizio dell’anno, ma come abbiamo avuto modo di constatare non ci sono stati tempi brevi nel trovare un accordo definitivo. Da adesso in poi si potrà lavorare per costruire un futuro migliore, che porterà ad una rete veloce disponibile anche nelle zone meno centrali.

La rete 5G verrà distribuita su tutto il territorio europeo grazie ad un progetto che riguarderà anche infrastrutture, automobili, dispositivi mobili e tanti altri prodotti sui quali non ci si è ancora sbilanciati.

Il nuovo standard verrà introdotto sul mercato con la prossima generazione smartphone (a livello tecnico), però la sua diffusione sul larga scala è prevista non prima del 202o, dunque ci sarà ancora tanto lavoro da fare prima di poter entrare definitivamente nel mondo delle connessioni ultra-veloci.