Home > Applicazioni > Recensione: Temple Run per Android

Recensione: Temple Run per Android

Altro: 

fotoScheda Tecnica - i-mate - Jama 101
PocketPC Phone
Windows Mobile 6 Professional

Categoria:

  • PocketPC Phone

Sistema Operativo:

  • Windows Mobile 6 Professional

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Tri-Band 900/1800/1900 MHz
  • GPRS Classe 10

Display e tastiera:

  • 2,4" TFT Transflective Touch Screen a 65k colori e 240x320 pixels
  • Pad a 4 vie con tasto di conferma centrale

Processore e memoria:

  • Samsung SC32442x 300 MHz
  • ROM 128 MB
  • RAM 64 MB
  • Espandibilità tramite microSD/SDHC

Fotocamera integrata:

  • 2MPX con zoom digitale 6x
  • Registrazione video a 176x144 pixels a 15 fps

GPS integrato:

  • No

Connettività:

  • mini USB 1.1 (dati e carica)
  • Bluetooth 1.2

Funzioni aggiuntive:

  • Push Email
  • Comandi vocali
  • LED bicolore ( Verde e Rosso) per chiamate perse, SMS,MMS stato di carica

Batteria:

  • Removibile e ricaricabile al Lito da 1020 mAh
  • Autonomia in conversazione fino a 4 ore
  • Autonoma in standby fino a 150 ore

Dimensioni e peso:

  • 105 x 52,5 x 15,5 mm
  • 110 grammi

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

AgeMobile ha provato per voi la versione Android di Temple Run, l’apprezzatissimo gioco della Imangi che, a distanza di mesi dal suo debutto nel Play Store, continua a registrare nuovi adepti

Temple Run Android

In molti giochi d’azione e di avventura il recupero del tesoro è il punto di arrivo, l’obiettivo finale, la fine del gioco. Temple Run invece inizia esattamente da li, la fuga con il tesoro sulle spalle dal tempio maledetto.

Qual è lo scopo di Temple Run? Semplicemente correre! Correre per sopravvivere il più possibile dalle scimmie terribili che, ad ogni inciampo o esitazione si fionderanno sullo sventurato protagonista per farne un sol boccone; Ma non dovremo guardarci solo dalle scimmie, in Temple Run i pericoli sono tanti e non ci daranno mai tregua!

Immediato

Terminata l’installazione dal Google Play Store il gioco è pronto a partire. La schermata iniziale, semplice e ben organizzata con la sua musichetta di sottofondo, ci fa presagire l’ambientazione del gioco composta da alberi, liane, scimmie, pavimenti sconnessi e tanto fuoco.

Iniziare a giocare a Temple Run è poi un attimo: basterà cliccare su Play per far iniziare a scappare il nostro protagonista e prendere subito dimistichezza con i comandi del gioco tramite il comodo tutorial inserito automaticamente nella nostra prima partita.

menu temple run
tutorial temple run
tutorial temple run 2
tutorial temple run 3
tutorial temple run 4

Una volta che i comandi di Swipe (andare a destra, sinistra e scivolare sotto radici e fiamme), di Jump (saltare gli ostacoli, buchi nel percorso) e di Tilt (muovere il device verso destra o sinistra per raccogliere monete) saranno stati appresi alla perfezione verrà il momento di fare sul serio scoprendo in che modo si può raggiungere e migliorare il proprio obiettivo, ovvero percorrere il maggior numero di Km possibili per ottenere un punteggio sempre più alto, superando magari quello di amici e colleghi!

Durante la folle ed infinita corsa del protagonista compariranno sullo schermo dei simboli da prendere al volo, saltando o semplicemente andandoci contro, che vi permetteranno di:

  • diventare trasparenti (superando tutti gli ostacoli senza dover fare assolutamente nulla)
  • diventare calamite umane (riuscendo cosi a raccogliere sempre il massimo delle monete possibili)
  • percorrere 500 metri in un attimo spinti alla velocità della luce
  • ricevere un mega bonus in monete d’oro
invisibile temple run
calamita temple run

Le monete accumulate in Temple Run in che modo potranno essere utilizzate? Esiste il Temple Run Store, accessibile dal menu principale, che consente agli utenti sia di implementare la durata e l’efficacia dei simboli analizzati poc’anzi, sia di acquistare nuovi personaggi che miglioreranno la nostra esperienza di gioco.. ma non è tutto! Nello Store sono infatti presenti tre aiuti che, se acquistati e utilizzati a dovere, metteranno in condizione il giocatore di implementare notevolmente il proprio record. Gli aiuti sono i seguenti:

  • Risurrezione istantanea dopo la morte. Questa particolare funzione utilizzabile più volte all’interno della stessa partita è attivabile dall’utente in qualsiasi momento; Una volta selezionata spunteranno un bel paio di ali d’angelo sulle spalle del personaggio scelto (è consigliabile iniziare la partita sempre con almeno 5 risurrezioni, in quanto non acquistabili durante il corso della partita!)
  • Sprint all’avvio di 1000 metri. Di fatto permette di iniziare a giocare dopo aver percorso già 1 km
  • Sprint all’avvio di 2500 metri (davvero costosissimo, non consigliato se non si hanno davvero monete da buttare!)
store temple run
store temple run 2
store temple run 3
nuovo personaggio temple run
personaggio temple run
ali d'angelo temple run

Noi pensiamo che…

Abbiato testato Temple Run per diverse settimane e possiamo confermarvi quanto si legge in giro: crea dipendenza! Temple Run fa della semplicità il suo vero punto di forza, puntando su una grafica curata ma essenziale e rendendo fluidissimo il gioco anche con smartphone non proprio recentissimi.

Queste sue caratteristiche lo rendono adatto sia per il giocatore occasionale, che nei ritagli di tempo ama dedicarsi a qualcosa di poco impegnativo, che per il giocatore accanito che vuole continuare a migliorarsi sfidando se stesso, amici e colleghi!

Unica pecca è la mancanza di aggiornamenti sostanziosi nel corso degli ultimi mesi, come l’aggiunta di nuovi personaggi o di scenari diversi, che darebbero nuova linfa ad un gioco destinato a passare alla storia grazie agli oltre 50 milioni di download effettuati nel solo Google Play Store.

Prova Superata!

Download: Temple Run per Android

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: