Home > Recensioni > Recensione Sony Xperia Sole | VitaDaSmartphone

Recensione Sony Xperia Sole | VitaDaSmartphone

Grazie alla gentile concessione da parte dell’ufficio stampa Sony Italia abbiamo avuto l’opportunità di testare il Sony Xperia Sole, uno smartphone di fascia media che integra una nuova tecnologia: il Floating Touch, cioè che è possibile interagire ( solo con il wallpaper animato o nel browser) con il display senza toccarlo.

 

Nella confezione che ci è stata mandata Sony abbiamo trovato:

  • Le Cuffie in formato standard
  • Il caricabatteria con ingresso USB
  • Il Cavo dati microUSB
  • Un adattatore micro SIM

Nella confezione di vendita ufficiale troviamo anche i Tag NFC

Il design di questo Sony Xperia Sole non riprende affatto quello della famiglia NXT. Al contrario di essa infatti non troviamo il design arrotondato con la sbarra trasparente in plexiglass. Nonostante tutto però anche il design di questo smartphone risulta molto elegante. Molto bello il LED che si trova sotto al display, che però non funge come led di notifica e/o stato. In alto al display troviamo i sensori di prossimità e luminosità e il Led di stato; a destra troviamo i tasti per il volume, l’ingresso per il cavo micro USB e il tasto per la fotocamera a doppia corsa; a sinistra c’è solamente il tasto di accensione/ stand by del terminale e in alto il jack da 3,5mm. Posteriormente c’è una scocca che protegge il vano Micro Sd, il vano per la SIM in formato standard e la batteria da 1320mAh non estraibile. Le dimensioni sono contenute:  116x59x9.9 mm ed un peso di 107g.

 

L’hardware di questo smartphone non è all’ultimo grido, è infatti presente ormai in tutti i device di questa stessa fascia. Troviamo: un processore NovaThor dual core da 1GHz, 512Mb di Ram, 8Gb di memoria interna espandibile, fotocamera posteriore da 5mpx, che scatta ottime foto e gira video discreti a 720p. Per quanto riguarda il Floating Touch non c’è molto da dire. É una tecnologia in fase di sperimentazione che su questo smartphone è alquanto inutile. Serve infatti per far smuovere l’animazione del wallpaper o per selezionare i tab nella navigazione web.

Il Sony Xperia Sole è un device che opera su sistema UMTS-GSM quadriband. La connettività è vasta. Abbiamo: il Bluetooth, l’HSPA, il Wi-fi b/g/n e il chip NFC.

Il display di questo telefono ha una diagonale di 3,7″ TFT con risoluzione 480x800pixel. I colori non soo tra i migliori ma tutto sommato ha un’alta densità di pixel per pollice. In basso al display abbiamo i tre stati tipici di Android.

Nonostante il device sia uscito da qualche mese ha a bordo la versione 2.3.7 di Android, che verrà presto aggiornata alla versione 4.0.4. Il sistema grazie al proessore dual core è abbastanza fluido anche se spesso c’è qualche piccolo rallentamento.

La batteria da 1320mAh ci consente, dopo un utilizzo intenso, di arrivare fino a cena.

Uno smartphone molto elegante e maneggevole che si presenta al pubblico ad un prezzo di 299€, che a nostro avviso è un po’ inadeguato. Per il resto non ci sono lamentele, sicuramente i piccoli bug che sono presenti veranno corretti con Android ICS. Voto finale

6,5

Ecco la recensione

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=_tlAcx-UVVA&w=560&h=315]