Home > Recensioni > Recensione Sony Xperia J | VitaDaSmartphone

Recensione Sony Xperia J | VitaDaSmartphone

Il team di Nokia ha pubblicato il secondo video di approfondimento della serie "Uncovered", dedicata alle principali feature del Lumia 800.

Nokia Lumia 800

Il titolo del video, "Drive", non sembra lasciare dubbi sulla feature a cui è espressamente dedicato: la soluzione pensata dal produttore finlandese per garantire ai possessori del Nokia Lumia 800 un software di navigazione satellitare semplice, preciso e completo.

A presentari le potenzialità di Nokia Drive è Jay Montano della Webzine My Nokia Blog. Buona visione:


Nokia Lumia 800 - Nokia Drive

Ricordiamo che il Nokia Lumia 800 farà il proprio esordio sul mercato nella seconda metà di novembre. Ormai manca davvero poco.

Fonte: Nokia

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Grazie a Sony Italia abbiamo avuto tra le mani il Sony Xperia J, uno smartphone di fascia bassa che riprende molto il design di Xperia Arc/ Arc S.

Il contenuto della confezione è veramente deludente. Abituati con Xperia S o Xperia P, questa contiene solo il cavo microUSB, l’alimentatore e la manualistica. Non troviamo invece un paio di cuffie o addirittura una microSD, che sarebbero state abbastanza utili.

Come detto precedentemente questo Xperia J riprende le forme di Xperia Arc/ Arc S. Molto bello da vedere e comodo da tenere in mano. I materiali utilizzati sono plastici, a parte il display che è in vetro minerale antigraffio. Per quanto riguarda i tasti (accensione/stand by e i bilancieri per il volume) la loro pressione è abbastanza difficoltosa, poichè sono disposti molto vicini tra loro e sono molto piccoli. Per il resto, le sue dimensioni contenute ( 124,5x61x9,2 mm, peso 130g) fanno sì che questo smartphone sia adatto a qualsiasi tipo di utente.

L’hardware di questo smartphone non è assolutamente adeguato alla fascia di prezzo, se pensiamo che con 50€ in meno possiamo comprare un Sony Xperia U, che ha in più un processore dual core. Infatti, le caratteristiche principali di Sony Xperia J si riassumono in: CPU Single core da 1GHz, GPU Adreno 200 e 512Mb di RAM. Delle caratteristiche di almeno due generazioni di smartphone fa. Qualcosa in più però a Xperia U c’è: la memoria da 4Gb è espandibile. La fotocamera è da 5mpx ed è provvista di auto focus e flash LED, scatta foto nella media e gira video a 480p (Xperia U a 720p). Troviamo anche la fotocamera frontale.

GSM/UMTS Quad band. Troviamo l’HSUPA e l’HSDPA. La connettività è nella media: Bluetooth 2.1, Wi-fi b/g/n e USB 2.0. Manca il chip NFC.

Il display da 4″ lo rendono una spanna in più ad Xperia U. Per quanto riguarda la risoluzione è la medesima. La resa dei colori è più che buona ed anche il contrasto è buono. L’angolo di visione è un po’ scarso come tutti i display di tipo TN montato su tutti gli smartphone Xperia.

Lo smartphone nasce con Android 4.0.4 e l’interfaccia è la TimeScape di Sony. Verrà aggiornato a Jelly Bean nel corso del Q1 del 2013. Dato il suo insuccesso rispetto al fratello Xperia U, Sony per questioni di marketing ha deciso di aggiornare questo smartphone con caratteristiche nettamente inferiori rispetto ad Xperia U e, per quanto riguarda quest’ultimo, verrà abbandonato alla versione 4.0.4 ICS. La navigazione web è un po’ scattosa, per non parlare poi del passaggio di una home all’altra.

Dopo un uso intenso lo smartphone ci ha portati fino a sera.

Uno smartphone molto giovanile, grazie alle sue varianti di colore, con un design anomale, con il quale Sony tenta di riprendere le linee di Xperia Arc/ Arc S. Date le sue caratteristiche il prezzo è un po’ troppo elevato ed inadeguato. Dopo tutto ciò però ha anche i suoi lati positivi: display da 4″, memoria da 4Gb espandibile… Noi consigliamo questo smartphone a tutti coloro che vogliono entrare nel mondo Android per la prima volta, ma prima di sceglierlo fate un’accurata valutazione.

Review:

Video sample: