Home > Applicazioni > Recensione: SBSH Calendar 1.5

Recensione: SBSH Calendar 1.5

Altro: 

Samsung - SGH-I620

Smartphone

Windows Mobile 6 Standard
UMTS/HSDPA - Bluetooth 2.0 - QWERTY - 2MPX

 

Categoria:

  • Smartphone

Sistema Operativo:

  • Windows Mobile 6 Standard

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Tri-Band 900/1800/1900 MHz
  • UMTS/HSDPA 2100 MHz
  • GPRS/EDGE Classe 10

Display e tastiera:

  • Schermo TFT 320x240 pixel a 65.536 colori, Toch Screen 2,3"
  • Tastiera QWERTY slide

Processore e memoria:

  • Samsung SC32442 400 MHz
  • ROM 128 MB
  • RAM 64 MB
  • Espandibilità tramite microSD

Fotocamera integrata:

  • Principale 2MPX, flash LED, autofocus
  • Secondaria VGA per videochiamate

GPS integrato:

  • No

Connettività:

  • Bluetooth 2.0
  • USB 1.1

Batteria:

  • Al litio da 1200 mAh

Dimensioni e peso:

  • 59,3 x 94,9 x 15,9 mm
  • 95 grammi

Link:

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

SBSH CalendarDopo Handy Calendar e AquaCalendar, proviamo oggi il terzo PIM più diffuso su piattaforma Symbian: SBSH Calendar.

 

La prova è stata effettuata su un Nokia 5230 dotato di schermo touchscreen.

 

Caratteristiche:

  • Categoria: Utility
  • Sistema operativo richiesto: Symbian S60 3rd e 5th Edition
  • Licenza: Shareware (Trial 14 giorni disponibile)
  • Versione recensita: 1.5
  • Lingue supportate: Inglese, Francese, Tedesco, Italiano
  • Link per il download: SBSH Calendar

 

Utilizzo:

Al primo avvio, l’interfaccia che ci accoglie è pulita ed essenziale:

SBSH Calendar

Com’è facile vedere, da qui si aprono due possibilità.

Cliccando su Viste, si apre un pannello che -almeno in linea teorica- ci dovrebbe permettere di passare alla vista a noi più congeniale, tra le diverse disponibili (mensile, settimanale, giornaliera, impegni, lista):

SBSH Calendar
Nella realtà, questo pannello sembra del tutto insensibile al tocco, risultando di fatto inutile. Attribuiamo il motivo di questo comportamento anomalo (peraltro riscontrato anche in altre situazioni) alla relativa giovinezza del touch in campo symbian.

Ecco come appaiono, ad esempio, la vista mese e quella giornaliera:

SBSH CalendarSBSH Calendar

Il programma funziona anche in modalità landscape; anzi, la visualizzazione è in questo caso migliore, dal momento che le diverse parti appaiono più armoniche e ben proporzionate:

SBSH CalendarSBSH Calendar
I diversi impegni e le principali proprietà di ciascun elemento sono segnalati da delle pratiche icone.

 

Il tasto Menu ci permette invece di gestire tutte le operazioni più comuni:

1- Inserire un nuovo elemento in calendario: in pochi click è possibile aggiungere un anniversario, un appuntamento, un impegno o un promemoria:

SBSH Calendar

Ciascuno di questi elementi ha diversi e specifici campi da riempire. Vediamo qualche esempio:

SBSH CalendarSBSH CalendarSBSH CalendarSBSH Calendar

2- Filtrare gli elementi del calendario: il programma mette a disposizione diversi filtri, modificabili dall’utente, che permettono di visualizzare solo gli appuntamenti appartenenti ad una o più categorie:

SBSH CalendarSBSH Calendar

3- Modificare le opzioni del programma: e sono davvero, davvero tante! Uno degli aspetti più sorprendenti è la notevolissima possibilità di personalizzazione del calendario, soprattutto per quanto concerne l’aspetto grafico: dalla durata di default di un appuntamento al giorno di inizio-settimana, dalla dimensione al colore del carattere, dal formato della data alla dimensione del testo delle anteprime, ogni più piccolo dettaglio può essere modificato a proprio gusto. Per farvi capire a che livello si spingono le opzioni, ecco un paio di screenshot:

SBSH Calendar
Schermata iniziale delle opzioni.

SBSH CalendarSBSH CalendarSBSH Calendar
La scheda Generale permette di modificare, per l’appunto, i caratteri generali del programma, tra cui la visualizzazione a schermo intero, il giorno di inizio settimana e la durata tipica di una giornata.

SBSH CalendarSBSH Calendar
Da qui è possibile cambiare il colore di ogni elemento del programma.

 

Conclusioni:

Nel complesso, il programma risulta abbastanza chiaro ed intuitivo; non offre nessuna funzione particolarmente innovativa, ma la grafica gradevole e la facilità d’uso lo rendono un buon concorrente dei due software recensiti in precedenza. È stato rilevato qualche bug grafico (in alcune situazioni -soprattutto nell’uso in landscape- il tasto Menu viene coperto dal calendario; alcune descrizioni troppo lunghe non scorrono), ma tutto sommato si tratta di un buon programma.

 

Pregi:

  • altamente personalizzabile
  • intuitivo
  • lingua italiana
  • supporto online ben organizzato

Difetti:

  • alcuni bug estetici
  • switch viste non correttamente funzionante

Voto di AgeMobile: 7

Link per il download: SBSH Calendar

 

Sistema Operativo: 
Contenuto: