Home > Recensioni > Recensione: Samsung Wave GT-S8500

Recensione: Samsung Wave GT-S8500

Altro: 

Scheda Tecnica - BlackBerry 8800
Smartphone - GPS
Software proprietario BlackBerry

Categoria:

  • Smartphone

Sistema Operativo:

  • Software proprietario BlackBerry

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Quad-Band 850/900/1800/1900 MHz
  • GPRS/EDGE Classe 10

Display e tastiera:

  • Schermo TFT 320x240 pixel, 65.536 colori, sensore luminosità
  • Tastiera QWERTY
  • TrackBall

Processore e memoria:

  • Processore Intel XScale, 312 MHz
  • Memoria flash da 64MB
  • Espandibilità tramite microSd

GPS integrato:

  • Si
  • BlackBerry Maps

Connettività:

  • Bluetooth 2.0 + EDR (A2DP)
  • mini-USB

Funzioni aggiuntive:

  • Instant Messaging
  • Voice-Activated Dialing (VAD)

Batteria:

  • Rimovibile e ricaricabile da 1400mAh
  • Autonomia in standby fino a 22 giorni
  • Autonomia in conversazione fino a 5 ore

Dimensioni e peso:

  • 114 x 66 x 14 mm
  • 134 grammi

Link:

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

samsung waveBada, il nuovo sistema operativo lanciato all’inizio di quest’anno da Samsung, racchiude tante potenzialità: nel binomio con il Samsung Wave GT-S8500 "prendono forma", concretizzandosi in uno smartphone davvero performante.

Proprio così: tante potenzialità che si tramutano in concretezza e solidità. Queste le prime impressioni che suscita il Samsung Wave GT-S8500 nell’utente. Ma non solo. Se ci venisse chiesto di utilizzare un aggettivo per descrivere questo smartphone, senza dubbio sceglieremmo "semplice".

Il Samsung Wave GT-S8500, infatti, è un device facile da utilizzare, dotato di un’interfaccia veloce ed adatta anche agli utenti meno esperti: davvero raro restare bloccati e senza sapere come procedere.

Fino a qui le prime impressioni sull’aspetto software. Ma dal punto di vista hardware non cambia il tenore dei nostri giudizi: il Samsung Wave GT-S8500, infatti, è stato costruito utilizzando materiali di ottima qualità, capaci di restituire una sensazione di solidità. Le varie componenti (processore, RAM, display, fotocamera, ecc.), inoltre, sono da vero smartphone top di gamma.

Ci sono quindi tutte le premesse per un terminale di prima fascia. Ma procediamo con ordine, passando alle immagini del terminale (si tratta di un modello sample) ed alla scheda tecnica.

 

Immagini:

Samsung Wave GT-S8500
Frontalmente il Samsung Wave GT-S8500 può contare su un aspetto molto elegante, caratterizzato dall’ampio display da 3,3 pollici e 3 tasti fisici (Inizio chiamata, Menu, Fine chiamata-Accensione/spegnimento).

Samsung Wave GT-S8500Samsung Wave GT-S8500
In alto troviamo la fotocamera frontale, i sensori di luminosità e prossimità e l’altoparlante integrato (sopra di esso la scritta "Not For Sale", per ricordarci che il Samsung Wave GT-S8500 utilizzato è un device di test). In basso i 3 tasti fisici. 

Samsung Wave GT-S8500Samsung Wave GT-S8500
In basso troviamo solo il microfono. La plastica è lucida e, pertanto, soggetta ad impronte. Nella parte alta il Samsung Wave GT-S8500 presenta l’altoparlante esterno, la presa jack audio da 3,5 mm e la presa MicroUSB (protetta da un meccanismo a scorrimento).

Samsung Wave GT-S8500Samsung Wave GT-S8500
Nel lato desto del Samsung Wave GT-S8500 troviamo solo il "bilanciere" del volume. Su quello sinistro il tasto di blocco/sblocco display e quello dedicato alla fotocamera.

Samsung Wave GT-S8500Samsung Wave GT-S8500
Lo spessore di soli 10,9 mm rende il Samsung Wave GT-S8500 un terminale sottile: una volta messo in tasca, ci si scorda di averlo con sè.

Samsung Wave GT-S8500Samsung Wave GT-S8500
Posteriormente troviamo la fotocamera da 5 megapixel, accompagnata dal flash LED. La parte bassa è in plastica lucida (soggetta alle impronte) mentre il resto della cover è in materiale metallico. L’accesso al vano batteria del Samsung Wave GT-S8500 è garantito da un "meccanismo a scatto" che abbiamo trovato di grande qualità.

Samsung Wave GT-S8500Samsung Wave GT-S8500
I materiali mettallici della cover posteriore contribuiscono a rendere il Samsung Wave GT-S8500 uno smartphone solido. Nell’immagine a destra, infine, il particolare della presa USB, protetta da uno sportellino di plastica con meccanismo a scorrimento. 

 

Scheda Tecnica

Categoria:

  • Smartphone

Sistema Operativo:

  • Bada OS con Samsung TouchWIZ 3.0

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Quadband 850/900/1800/1900 MHz
  • UMTS/HSDPA Dualband 900/2100 MHz fino a 7,2 Mbps in download e 2 Mbps in upload
  • GPRS/EDGE Classe 12

Display e tastiera:

  • Schermo Super AMOLED capacitivo multitouch da 3,3" a 800×480 pixel (WVGA) e 16,7 milioni di colori con mDNIe

Processore e memoria:

  • Processore a 1 GHz ARM Cortex-A8
  • Acceleratore grafico 3D PowerVR SGX540
  • RAM 512 MB
  • ROM 2/8 GB
  • Espandibilità tramite microSD fino a 32GB

Fotocamera integrata:

  • 5 MPX con autofocus, flash LED, georeferenziazione, rilevamento del sorriso, foto panoramica
  • Registrazione video in qualità HD fino a 720p a 30 fps
  • Camera frontale VGA per le videochiamate

GPS integrato:

  • Si, con aGPS e bussola digitale

Connettività:

  • Bluetooth 3.0
  • Wi-Fi 802.11b/g/n
  • micro-USB 2.0
  • Jack audio da 3,5 mm, suono virtuale a 5.1 canali
  • Uscita TV tramite connettore da 3,5 mm

Funzioni aggiuntive:

  • File video supportati: Mpeg4, H.264, H.263, DivX/ XviD, VC-1Format: 3gp (mp4), WMV (asf), AVI (divx), MKV, FLV
  • Formati audio supportati: MP3, AAC, AAC+, eAAC+, WMA, OGG, AMR-NB, AMR-WB, WAV, MID, AC3FLAC, XMF
  • Certificazione DivX HD
  • Messaggistica integrata ‘Social Hub’
  • Sensori: accelerometro, di prossimità e di luce ambientale
  • Radio FM RDS

Batteria:

  • Removibile e ricaricabile al Litio da 1500 mAh

Dimensioni e peso:

  • 118 x 56 x 10,9 mm
  • 99 grammi

Link:

 

Utilizzo

Costruzione

Lo abbiamo già anticipato nella premessa e lo ribadiamo: il Samsung Wave GT-S8500 è un terminale molto solido, costruito con materiali di prima qualità, assemblati in maniera egregia. Samsung ha fatto un grande lavoro, mettendo tra le mani degli utenti un terminale che per quanto riguarda questo aspetto non teme il confronto con nessuno, compresi gli smartphone che rientrano in fasce di prezzo ben superiori alla sua.

I pochi tasti fisici sono precisi e reattivi, così come il suo touchscreen, del resto. 

Per quanto riguarda l’ergonomia, il Samsung Wave GT-S8500 può contare su dimensioni contenute che lo rendono un device utilizzabile tranquillamente anche con una sola mano. Ovviamente, qualora si desideri sfruttare la comoda tastiera QWERTY in modalità landscape, la seconda mano diviene una necessità.

Samsung Wave GT-S8500
Grazie alle dimensioni ridotte, il Samsung Wave GT-S8500 può essere utilizzato comodamente anche con una sola mano.

 

Display

Il display è un altro dei veri punti di forza del Samsung Wave GT-S8500: ampio 3,3 pollici, può contare su tecnologia Super AMOLED, risoluzione 800×480 pixel e supporto fino a 16,7 milioni di colori. Il risultato è ai massimi livelli.

Soprattutto in interni, infatti, il display del Samsung Wave GT-S8500 è un vero e proprio spettacolo da ammirare. E non nascondiamo che alla sua prima accensione ci ha fatto trattenere il fiato per un paio di secondi.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La tecnologia Super AMOLED rende il display del Samsung Wave GT-S8500 un "gioiellino".

I risultati in esterni, al contrario, non sono agli stessi livelli: pur restando perfettamente visibile, infatti, quando la luce del sole si fa più forte potrebbe essere necessaria qualche piccola "acrobazia". Ma niente di preoccupante: si tratta, del resto, di una costante per i display basati sulla tecnologia Super AMOLED.

Il Samsung Wave GT-S8500 può contare su touchscreen di tipo capacitivo: anche da questo punto di vista lo smartphone ha dimostrato di essere al top. Preciso, reattivo, sensibile, il touchscreen non perde un colpo. Gli errori di digitazione sono una vera rarità e la navigazione tra i menu si rivela un’esperienza davvero piacevole per l’utente.

Così come si rivela altrettanto piacevole la navigazione Web: il touchscreen del Samsung Wave GT-S8500 supporta, infatti, il multitouch: ciò implica, tanto per fare un esempio, feature come il "pich-to-zoom", ormai sempre più frequente tra gli smartphone top di gamma.

Ma della precisione del touchscreen del Samsung Wave GT-S8500 si avvantaggia anche l’aspetto gaming: abbiamo provato alcuni titoli presenti su Samsung Apps ed i risultati sono stati molto positivi. Considerare il Samsung Wave GT-S8500 come una valida piattaforma gaming non è azzardato. Ma ne parleremo meglio in seguito.

 

Reattività

Processore da 1 GHz, 512 MB di RAM ed Acceleratore grafico 3D PowerVR SGX540 rendono il Samsung Wave GT-S8500 uno smartphone estremamente performante: veloce, fluido, assolutamente esente da crash o impuntamenti, il terminale non crea alcun tipo di problema all’utente anche in condizioni di utilizzo più estreme (con diverse applicazioni aperte in background, per esempio).

La navigazione tra le applicazioni nel menu, il caricamento dei vari programmi, l’interazione con lo smartphone, sono tutte operazioni che vengono eseguite dal Samsung Wave GT-S8500 in maniera estremamente fluida, senza esitazioni di alcun tipo.

Stessi giudizi positivi vanno ripetuti per i vari sensori di cui è dotato il Samsung Wave GT-S8500. L’accelerometro è veloce e preciso ed il suo funzionamento non crea problemi di rallentamento al sistema operativo dello smartphone. Durante la chiamata l’utente può fare affidamento anche su un sensore di prossimità, preciso e reattivo. Infine il Samsung Wave GT-S8500 può contare su un sensore di luminosità, rivelatosi altrettanto preciso e sensibile.

 

Interfaccia utente

Quando ha deciso di lanciare il nuovo sistema operativo Bada ed il Samsung Wave GT-S8500, il primo smartphone basato su di esso, il produttore asiatico si è trovato di fronte la difficile scelta del tipo di interfaccia utente da adottare.

Alla fine Samsung ha deciso di puntare sull’interfaccia TouchWiz 3.0, utilizzata anche su altri smartphone del produttore asiatico: ci sentiamo di ritenere che sia stata fatta la scelta giusta. TouchWiz, infatti, si integra perfettamente con Bada ed il risultato finale di tale connubio può essere riassunto in una sola parola "semplicità".

Il Samsung Wave GT-S8500 è uno smartphone davvero intuitivo, molto personalizzabile ed adatto anche ad utenti con poca esperienza: ogni feature è semplice da raggiungere ed ogni funzione è proprio lì dove ci si immagina che possa essere. Unica pecca riscontrata è quella relativa alla quantità di widget disponibili: ci saremmo aspettati una maggiore possibilità di scelta. Ma Bada è ancora giovane e raggiungere i risultati di Android, vero leader in questo campo, non è semplice in così pochi mesi di vita.

Guardiamo a questo punto qualche screenshot che ci permetta di conoscere le principali caratteristiche dell’interfaccia utente del Samsung Wave GT-S8500:

 Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
L’homescreen si articola in varie pagine, ciascuna delle quali può essere riempita a proprio piacimento con uno o più widget.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
L’utente può scegliere di aggiungere o eliminare una o più pagine dall’homescreen.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Interessante il funzionamento della barra delle notifiche: è sufficiente un tocco nella parte superiore dello schermo per avervi accesso. L’utente avrà a propria disposizione, oltre alle notifiche (SMS e chiamate) anche la possibilità di attivare o disattivare WiFi, Bluetooth e Modalità silenziosa.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Bada ed il Samsung Wave GT-S8500 supportano il Multitasking. Per gestire la varie applicazioni che girano in background bisogna tenere premuto per un paio di secondi il tasto menu.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Il menu impostazioni permette di accedere a tutte le principali feature del Samsung Wave GT-S8500.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Ecco l’interfaccia del Menu del Samsung Wave GT-S8500, composta da ampie icone poste su pagine tra le quali si scorre da desta verso sinistra (e viceversa). In basso, una barra fissa con le 3 icone principali (Telefono, Rubrica e Messaggi).

 Samsung Wave GT-S8500 screenshot
 Quando arriva un SMS o una chiamata ed il Samsung Wave GT-S8500 ha il display bloccato, questa è la schermata che l’utente si trova davanti. Per leggere in anteprima il messaggio o scoprire di chi era la chiamata persa, bisogna spostare il puzzle, inserendolo nell’apposito spazio predisposto.  

 

Strumenti di input

Come già anticipato poco sopra, il Samsung Wave GT-S8500 può contare su un touchscreen di tipo capacitivo di grande qualità, estremamente preciso e reattivo. Di tale circostanza non può non avvantaggiarsi l’interazione con il device.

L’utente ha a propria disposizione una comoda tastiera QWERTY virtuale: la già ottima qualità in modalità portrait (gli errori di digitazione sono una vera e propria rarità), rasenta la perfezione quando si decide di inclinare il Samsung Wave GT-S8500 per sfruttare il suo ampio display in modalità landscape.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
In modalità landscape la tastiera può contare su tasti ampi e ben distanziati l’uno dall’altro.

C’è davvero poco da aggiungere sotto questo aspetto: l’utente non avrà di che lamentarsi.

A dar sostegno alla tastiera del Samsung Wave GT-S8500 vi è un software di predizione del testo abbastanza preciso e dotato di un discreto vocabolario.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Anche in modalità portrait la tastiera del Samsung Wave GT-S8500 si è dimostrata estremamente precisa.

Per quanto riguarda i tasti fisici del Samsung Wave GT-S8500, infine, anche il loro funzionamento si dimostra preciso, reattivo e sensibile. 

 

Connettività

Abbiamo già detto che il Samsung Wave GT-S8500 può contare su feature da smartphone di prima fascia ed a tal proposito non si fa mancare proprio nulla anche dal punto di vista della connettività. HSDPA, WiFi, Bluetooth e USB sono solo alcune delle opzioni offerte all’utente. Infatti c’è di più: il Samsung Wave GT-S8500 può contare anche su DLNA e possibilità di funzionare da hotspot WiFi.

Partiamo dall’HSDPA: il Samsung Wave GT-S8500 riesce a garantire da questo punto di vista all’utente una navigazione Web veloce, con pagine caricate rapidamente e scrolling fluido. Siamo ai livelli di smartphone Android di fascia alta o di iPhone, tanto per rendere l’idea.

I giudizi sull’antenna WiFi sono altrettanto positivi: una volta agganciato il segnale, il Samsung Wave GT-S8500 consente di navigare tranquillamente, senza perdite di segnale o esitazioni. Che altro aggiungere?!

Anche il Bluetooth è da promuovere a pieni voti: abbiamo trasferito immagini e canzoni con altri smartphone senza incontrare problemi di sorta ed il tutto con rapidità.

Il Samsung Wave GT-S8500 può anche essere collegato ad un computer attraverso la presa MicroUSB di cui è dotato: una volta installati i driver, lo smartphone viene immediatamente riconosciuto e la trasmissione dei dati avviene con grande velocità. Durante la connessione, inoltre, la batteria del Samsung Wave GT-S8500 si ricarica.

Come dicevamo poco sopra, il Samsung Wave GT-S8500 consente all’utente anche di condividere la connessione dati del telefono con altri dispositivi WiFi, funzionando da vero e proprio hotspot portatile. Una feature che si rivelerà particolarmente utile per chi si trova spesso in viaggio o in luoghi privi di una connessione ad Internet per il proprio computer.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La possibilità del Samsung Wave GT-S8500 di funzionare da Hotspot WiFi mobile costituisce un vero valore aggiunto per uno smartphone di questa fascia di prezzo.

Il Samsung Wave GT-S8500, infine, offre anche la possibilità di condividere via DLNA contenuti multimediali presenti sul telefono, riproducendoli in streaming su altri terminali compatibili.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
 Il Samsung Wave GT-S8500 consente di condividere contenuti multimediali in DLNA.

 

Funzioni telefoniche e messaggistica

Era questo uno degli aspetti che più ci incuriosivano del Samsung Wave GT-S8500 e di Bada: che tipo di esperienza è in grado di riservare all’utente per quanto riguarda le telefonate? La risposta è stata oltre ogni più rosea aspettativa.

Il Samsung Wave GT-S8500 può contare su una ricezione sopra la media: difficilmente, infatti, lo smartphone è rimasto "a secco" di tacche. Ma non è solo questo aspetto che ci ha particolarmente convinto.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
L’interfaccia del tastierino è semplice ma curata al tempo stesso ed offre la possibilità di effettuare video chiamate. Nello screenshot di destra è possibile notare le opzioni offerte all’utente durante la telefonata.

A dispetto della "giovane età", Bada ed il Samsung Wave GT-S8500 possono contare su un’interfaccia costruita con tanta intelligenza: tutte le feature che ci si aspetta di trovare su un telefono sono lì a disposizione dell’utente, a portata di un solo tocco.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
L’interfaccia della rubrica e del registro chiamate è studiata per un’interazione touch agevole. Ottimo il funzionamento dello scrolling.

L’audio è alto, altissimo, sia dall’altoparlante integrato che in vivavoce: difficile trovare un telefono che sappia fare meglio.

Anche per quanto riguarda l’aspetto della messaggistica il Samsung Wave GT-S8500 si è rivelato un vero campione: l’utente ha grandi opzioni di personalizzazione a propria disposizione, tra cui, in primis, la visualizzazione classica degli SMS (uno per uno) o quella a conversazione. Il quadro è completato da una moltitudine di feature, potendo l’utente fare praticamente tutto ciò che gli passa per la testa.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
A sinistra la visualizzazione classica degli SMS; a destra quella a conversazione.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Il client SMS del Samsung Wave GT-S8500 offre all’utente numerose opzioni.

Anche per quanto riguarda il client che gestisce le email non possiamo che esprimere giudizi positivi: in pochi passi siamo riusciti ad impostare il nostro account Hotmail, potendo così visualizzare i nostri messaggi di posta elettronica in formato HTML.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Abbiamo trovato il client email estremamente semplice da impostare.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Il client offre all’utente tutte le principali opzioni che è possibile avere utilizzando un computer.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Le email sono visualizzate in HTML.

 

Browser

Il browser è un altro degli aspetti fondamentali di uno smartphone, uno di quelli che può decretare il successo o meno di un terminale.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot

Il Samsung Wave GT-S8500 si difende bene da questo punto di vista, potendo contare su un browser semplice da utilizzare ed abbastanza veloce nel caricare le pagine. Non mancano il supporto al multitouch (e, di conseguenza, il "pinch-to-zoom") ed un scrolling delle pagine fluido e senza scatti.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Toccando il display, l’utente ha accesso alle opzioni del browser, tra cui troviamo anche la possibilità di aprire nuove pagine (screenshot a destra).

Se per quanto riguarda la navigazione Web in questo momento sono gli smartphone Android e iPhone a garantire gli standard qualitativi più elevati, il Samsung Wave GT-S8500 è solo un "pelo" sotto. Non male, tenuto conto che si tratta soltanto del primo terminale Bada. L’hardware, del resto, al Samsung Wave GT-S8500 sappiamo bene che non manca.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
In modalità landscape il browser del Samsung Wave GT-S8500 offre il meglio di sè.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Abbiamo trovato molto convincente il funzionamento del pinch-to-zoom, la possibilità, cioè, di zoomare le pagine utilizzando due dita.

Ovviamente, è quasi scontato sottolinearlo, è la modalità landscape quella che offre un’esperienza di navigazione più piacevole. Il display Super AMOLED, il processore e la grande quantità di RAM disponibile completano il quadro.

 

Software preinstallato

Un’altra delle domande sul Samsung Wave GT-S8500 che ci ponevamo prima che lo smartphone arrivasse in redazione era quella relativa al pacchetto software garantito all’utente. Samsung Apps, lo store di applicazioni del produttore asiatico, può già contare più di mille applicazioni per il primo device Bada.

Una cifra che fa sorridere, se paragonata alle 100.000 applicazioni dell’Android Market o alle 250.000 dell’App Store. Bada, tuttavia, ha solo pochi mesi di vita e può contare su un solo smartphone sul mercato (al quale si aggiungeranno presto altri 3 o 4 device). Il lavoro fatto da Samsung per lanciare questa nuova piattaforma, pertanto, va elogiato: i risultati ci sono e sono più che positivi.

Il Samsung Wave GT-S8500 può inoltre contare su un buon numero di applicazioni già pre-installate. Guardiamo insieme quelle principali:

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Ricerca veloce permette di effettuare ricerche sia all’interno del Samsung Wave GT-S8500 che su Internet.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
L’Agenda può contare su un’interfaccia intuitiva, con possibilità di visualizzare l’elenco degli impegni, il giorno o il mese. 

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
L’Orologio comprende Sveglia, Orari del Mondo, Cronometro e Conto alla rovescia.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La Calcolatrice.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
 Promemoria si è rivelato molto utile per scrivere note e prendere appunti.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Mini Diario  è l’applicazione ideale per gli utenti che desiderano creare note personalizzate con immagini.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Daily Briefing offre all’utente le informazioni sulle condizioni meteo, le news e gli impegni giornalieri.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
L’applicazione risulterà gradita anche a chi utilizza il Samsung Wave GT-S8500 per lavoro. Un comodo widget, infatti, consente di avere accesso direttamente dall’homescreen agli impegni giornalieri.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Account personali consente di gestire i social network con grande semplicità, decidendo anche gli intervalli di sincronizzazione.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Il Samsung Wave GT-S8500 può contare su un valido File manager, chiamato Archivio.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Social Hub: email, Facebook e Twitter accessibili in un paio di tocchi.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
GyPSii, un social network basato sulla geolocalizzazione.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
My Location permette di condividere la propria posizione GPS via SMS o email.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Picsel File Viewer, applicazione che permette la visualizzazione sul display del Samsung Wave GT-S8500 di file della suite Microsoft Office, Adobe ed altri ancora.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
MagicTorch si rivela utile quando l’utente ha bisogno di una torcia tascabile.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
L’interfaccia della Galleria multimediale del Samsung Wave GT-S8500.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Il Player musicale può contare su un’interfaccia intuitiva e ricca di funzioni. L’audio si conferma su livelli ottimi sia con gli auricolari che con l’altoparlante integrato. 

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La Radio FM supporta l’RDS e può contare su un audio pulito e molto potente, sia dall’altoparlante integrato che utilizzando gli auricolari: una costante del Samsung Wave GT-S8500.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Anche il Registratore si avvantaggia della "potenza in uscita" dell’altoparlante integrato.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Piano consente di dilettarsi sfruttando l’ampio display del Samsung Wave GT-S8500.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
GuitarChords.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
BubbleLevel trasforma il Samsung Wave GT-S8500 in una livella portatile.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Ovviamente non mancano sul Samsung Wave GT-S8500 i giochi.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Asphalt 5 permette di apprezzare le grandi qualità del display del Samsung Wave GT-S8500.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La macchina viene pilotata sfruttando l’accelerometro ed i comandi posti sullo schermo. Grafica curata e grande fluidità caratterizzano questo titolo, che si rivela all’altezza di quelli che girano su piattaforme gaming mobile più famose.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Non manca il client di YouTube. Milioni di video a disposizione dell’utente ed accessibili con pochi tocchi.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La visualizzazione in modalità landscape si avvantaggia dell’ampio display. La qualità dell’audio in riproduzione è ai massimi livelli, molto potente e pulito.

Come dicevamo poco sopra, il Samsung Wave GT-S8500 può contare su oltre un migliaio di applicazioni disponibili su Samsung Apps. Lo store del produttore asiatico assume pertanto una grande importanza: ormai, infatti, l’aspetto hardware non è più sufficiente a decretare da solo il successo di uno smartphone. Senza il giusto software, infatti, anche il miglior device può essere paragonato ad una potente macchina con il serbatoio vuoto.

Non è questo il caso del Samsung Wave GT-S8500. Probabilmente parte dei titoli presenti su Samsung Apps sarà di qualità medio-bassa. Vi è anche un lungo elenco, tuttavia, di applicazioni di primissimo livello, capaci di tenere testa a quelle più quotate di altre piattaforme.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
L’interfaccia di Samsung Apps è molto intuitiva e ricorda quelle dell’Android Market e dell’App Store.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Di ciascuna applicazione è possibile visualizzare gli screenshot, leggere le descrizioni ed i commenti.

Samsung Wave GT-S8500 screenshotSamsung Wave GT-S8500 screenshot
Per rendere la ricerca delle applicazioni più semplice, queste sono suddivise in categorie. 

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Simpatica, infine, l’animazione mostrata quando un’applicazione viene scaricata ed installata sul Samsung Wave GT-S8500: viene infatti visualizzata un’icona che man mano va "riempiendosi".

Tanto per fare un esempio, abbiamo scaricato Kroll, un titolo gratuito del quale vi abbiamo già parlato alla fine di agosto: grafica, audio, giocabilità non hanno nulla da invidiare ai giochi che "girano" su iPhone o Samsung Galaxy S, due degli smartphone più prestanti da questo punto di vista. Del resto, il Samsung Wave GT-S8500 può vantare lo stesso acceleratore grafico presente su entrambi questi smartphone.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshot
La schermata iniziale di Kroll.

 Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Kroll ci ha convinto per giocabilità, fluidità, grafica ed audio.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Se queste sono le premesse, Bada ha tutte le potenzialità per divenire nel giro di un paio d’anni un temibile rivale per le piattaforme gaming mobile più affermate.

 

Fotocamera

Il Samsung Wave GT-S8500 può contare su una fotocamera da 5 megapixel, supportata da un potente flash LED e da Autofocus. Ma non solo. Il software che gestisce la fotocamera, infatti, offre all’utente grandi possibilità di personalizzazione, il tutto con un’interfaccia intuitiva.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot

Tra le opzioni troviamo: Modalità scatto (Singolo, Estetico, Con sorriso, Continuo, Panorama, Anticato); Modalità scene (Panorama, Sport, Ritratto, Notte, Interni, Spiaggia/Neve, Alba, Fuochi d’artificio, Tramonto, Colori autunnali, Testo, Luce di candela, Controluce); Messa a fuoco (Autofocus, Macro, Rilevamento del volto); Bilanciamento del bianco; Effetti; ISO; Antivibrazione; Contrasto; Saturazione; Nitidezza; Esposizione; Geolocalizzazione. Difficilmente uno smartphone è in grado offrire così tante opportunità. Samsung merita in tal senso un grosso plauso.

Samsung Wave GT-S8500 screenshot

Guardiamo ora insieme qualche scatto di prova, tanto per provare a capire quali potenzialità offre la fotocamera del Samsung Wave GT-S8500:

Samsung Wave GT-S8500 foto di provaSamsung Wave GT-S8500 foto di prova
Questa foto è stata scattata al tramonto, in condizioni di luce non ottimali. È già sufficiente questo primo tentativo per poter valutare la qualità della fotocamera del Samsung Wave GT-S8500.

Samsung Wave GT-S8500 foto di provaSamsung Wave GT-S8500 foto di prova
La qualità Macro è in grado di offrire risultati di grande qualità, soprattutto se adeguatamente supportata dalla luce. Nel crop (l’immagine a destra) è possibile apprezzare la naturalezza dei colori e la qualità dei dettagli.

Samsung Wave GT-S8500 foto di provaSamsung Wave GT-S8500 foto di prova
Nuova foto all’aperto stesso buon risultato: il Samsung Wave GT-S8500 può tranquillamente essere considerato come una valida alternativa ad una compatta per scattare foto al volo.

Samsung Wave GT-S8500 foto di provaSamsung Wave GT-S8500 foto di prova
Il meglio di sè la fotocamera del Samsung Wave GT-S8500 lo offre in condizioni di luce ottimali. Colori reali, particolari curati ed assenza di rumore, sono caratteristiche che ci hanno pienamente soddisfatto. 

Samsung Wave GT-S8500 foto di provaSamsung Wave GT-S8500 foto di prova
La giornata di sole ci è stata amica, permettendoci di sfruttare al meglio la fotocamera del Samsung Wave GT-S8500. La chiesa al centro dell’immagine si trovava a circa trecento metri dalla nostra posizione.

Samsung Wave GT-S8500 foto di provaSamsung Wave GT-S8500 foto di prova
Infine, uno scatto in una stanza buia ci permette di mettere alla prova il flash del Samsung Wave GT-S8500. Il crop (immagine a destra) ci consente di apprezzare la qualità dei colori, che non risultano "bruciati" dalla potenza del flash.

Il Samsung Wave GT-S8500 non può contare solo su una valida fotocamera. Lo smartphone, infatti, è capace di registrare video in qualità HD, fluidi e dotati di un audio molto potente. Per quanto riguarda quest’ultima caratteristica, segnaliamo che, soprattutto nella riproduzione sul device di un video appena registrato, la potenza dell’audio è quasi assordante, oltre che di una qualità che difficilmente ci è capitato di trovare su un telefono.

Rispetto al comparto foto, le opzioni offerte all’utente sono decisamente inferiori: Risoluzione, Bilanciamento del bianco, Effetti, Qualità video, Contrasto, Saturazione, Nitidezza, Esposizione e Flash.

Qui di seguito un breve video di prova, registrato durante una giornata di sole e di vento (che, purtroppo, disturba la qualità dell’audio). In sottofondo è possibile percepire i rumori provenienti da un cantiere (trapani e martelli), a conferma della bontà anche dell’aspetto sonoro dei filmati registrati. Consigliamo di fare caricare tutto il filmato prima di visionarlo, al fine di evitare scatti durante la riproduzione.


Video di prova registrato in HD con il Samsung Wave GT-S8500

 

GPS

Purtroppo il Samsung Wave GT-S8500 che abbiamo avuto modo di utilizzare per scrivere questa recensione è un modello sample, privo della MicroSD con le Mappe pre-caricate per il Navigatore di cui lo smartphone è dotato.

Non abbiamo potuto fare altro, pertanto, che provare l’AGPS del Samsung Wave GT-S8500 per calcolare la nostra posizione: il fix con i satelliti avviene rapidamente, nel giro di una trentina di secondi. 

Samsung Wave GT-S8500 screenshot

 

Autonomia

Samsung ha deciso di dotare il Wave GT-S8500 di una batteria da 1500 mAh, persino più capiente, pertanto, di quella utilizzata da molti altri smartphone di fascia alta dotati di un display più ampio.

Il risultato di questa scelta operata dal produttore asiatico è che il Samsung Wave GT-S8500 non ha il problema comune a molti degli attuali smartphone: quello, cioè, di non riuscire ad arrivare alla sera. Telefonate, SMS, navigazione sul Web (in WiFi e HSDPA) e giochini vari non sono riusciti ad azzerare la carica della batteria.  

Samsung Wave GT-S8500 screenshot
Quest’applicazione fornisce all’utente le informazioni sull’autonomia della batteria del Samsung Wave GT-S8500. 

Una giornata intera di autonomia è garantita. Qualora poi si decida di utilizzare il Samsung Wave GT-S8500 più come telefono che come dispositivo multimediale, la conclusione della seconda giornata diviene quasi una certezza.

Da uno smartphone capace di garantire le prestazioni del Samsung Wave GT-S8500 non si può pretendere di più.

 

Conclusioni

Siamo giunti alle conclusioni. Inutile nascondere che il Samsung Wave GT-S8500 è uno smartphone che ci ha letteralmente affascinato. Questo forse anche perchè, inizialmente, abbiamo sottovalutato le potenzialità sue e quelle di Bada. Ma ci siamo dovuti ricredere.

Il Samsung Wave GT-S8500 è uno dei terminali più prestanti che ci è capitato di provare negli ultimi mesi, sia dal punto di vista hardware che software. I materiali utilizzati dal produttore asiatico, l’assemblaggio e le varie componenti sono tutte al top. 

Discorso analogo va fatto anche per l’aspetto software. Il connubio tra Samsung Wave GT-S8500 e Bada è risultato molto efficace: sistema stabile, esente da crash o impuntamenti, con un’interfaccia intelligente, completa ed estremamente semplice da utilizzare. Adatta sia ad utenti alla prima esperienza con uno smartphone che a quelli più smaliziati.

Il pacchetto di software disponibile è già discreto ed è in costante crescita: quotidianamente, infatti, Samsung Apps si arricchisce di nuovi titoli, molti dei quali gratuiti. Il produttore asiatico ha investito molte energie su Bada ed i frutti si vedono.

A chi ci sentiamo, quindi, di consigliare il Samsung Wave GT-S8500?! Praticamente ad ogni tipo di utenza. Si tratta, infatti, di un terminale poliedrico, adatto a soddisfare le più svariate esigenze, da quelle base (telefonate ed SMS, con ricezione ed audio ottimali e batteria discreta) a quelle più multimediali (riproduzione audio/video, navigazione Web, giochi, registrazione video in qualità HD). Se a tutto ciò si aggiunge l’ottimo rapporto qualità/prezzo, è difficile trovare smartphone capaci di tenere testa al Samsung Wave GT-S8500.

 

Pregi

  • Sistema operativo stabile e reattivo 
  • Touchscreen
  • Fotocamera e registrazione video
  • Materiali e qualità costruttiva
  • Audio
  • Funzioni telefoniche

Difetti

  • Pochi widget disponibili
  • Qualche piccolo problema di visibilità sotto la luce diretta del sole

 

Voto di AgeMobile: 8,7

  • Costruzione: 9,0
  • Display: 8,7
  • Prestazioni: 8,8
  • Ergonomia: 9,0
  • Connettività: 8,5
  • Multimedia: 8,7
  • Fotocamera: 8,0
  • Autonomia: 9,0
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: