Home > Recensioni > Recensione: Samsung GALAXY S3

Recensione: Samsung GALAXY S3

Altro: Scheda Tecnica - HTC Advantage X7510 PocketPC Phone - GPS Windows Mobile 6 Professional Categoria: PocketPC Phone - GPS Sistema Operativo: Windows Mobile 6 Professional Funzionalità telefoniche: GSM Quad-Band 850/...

Il Samsung GALAXY S III è indubbiamente uno degli smartphone più amati e desiderati del momento, uno di quei terminali capaci di fare la fortuna anche degli operatori mobile oltre che del suo produttore. Un design caratterizzato da linee curve, un processore quad-core super veloce e una serie di chicche software per stupire gli utenti i suoi punti di forza. Lo abbiamo provato e adesso vi raccontiamo come se l'è cavata

Video: 

Hardware – Il giusto mix tra design e prestazioni

Il Samsung GALAXY S III è arrivato sul mercato con il difficile compito di fare meglio del suo predecessore, rivelatosi lo smartphone Android più venduto di tutti i tempi e il produttore coreano, per non sbagliare, ha dotato il terminale di caratteristiche hardware di tutto rispetto.

L’unico aspetto ad essere stato forse tralasciato è quello relativo al design, da molti ritenuto un po’ anonimo. A nostro avviso, invece, Samsung merita i complimenti per il GALAXY S III, un terminale sottile (8,6 mm lo spessore) e leggero (133 grammi), caratterizzato da linee curve e un ampio display. L’unica nota stonata è rappresentata dai materiali della scocca posteriore, un policarbonato lucido che rende il dispositivo scivoloso.

Animato da un processore Exynos quad-core da 1,4GHz e dotato di 1GB di RAM, il Samsung GALAXY S III è uno degli smartphone più prestanti che abbiamo provato, tanto che, usandolo quotidianamente, si ha l’impressione che non ponga limiti di sorta. Non manca qualche lag quando si gira tra le varie schermate della homescreen, probabilmente a causa di una non ottimale gestione della RAM ma nulla, ad ogni modo, che possa influire negativamente sull’esperienza di utilizzo del terminale.

Prendendo in mano il Samsung GALAXY S III la prima cosa da cui si è colpiti è il suo ampio display Super AMOLED da 4,8 pollici con risoluzione HD: gli amanti degli schermi basati su questa tecnologia non potranno che apprezzare il lavoro fatto dal produttore coreano sia per quanto riguarda la qualità che la resa cromatica. Ottimo il funzionamento del touchscreen, sempre preciso e pronto a percepire l’input dell’utente. Unica nota stonata è la visibilità sotto la luce del sole. Ma non si può mica avere tutto!

Infine il capitolo autonomia. Il Samsung GALAXY S III può contare su una batteria da 2.100 mAh che è capace di garantire all’utente di arrivare fino a sera con il terminale ancora acceso. E per i più esigenti, grazie alla scocca removibile, vi è anche la possibilità di sostituirla con una batteria secondaria. Finalmente un top di gamma da sfruttare senza troppe preoccupazioni.

Frontalmente il Samsung GALAXY S III presenta il display da 4,8 pollici, il tasto home fisico e due tasti soft touch
Precisi e reattivi i tre tasti frontali del Samsung GALAXY S III
In alto troviamo l'altoparlante, la fotocamera frontale e i sensori di luminosità e prossimità
Sul lato sinistro della scocca trova posto il tasto di accensione/spegnimento
A sinistra i tasti volume
Il vano batteria con gli slot per MicroSIM e MicroSD
La batteria da 2.100 mAh
In mano la sensazione regalata dal Samsung GALAXY S III è nel complesso positiva ma per utilizzarlo appieno sarebbe meglio sfruttare anche l'altra mano
Sotto la luce del sole il display è visibile anche se non siamo ai livelli degli schermi LCD

 

Software – Parola d’ordine: personalizzazione

Con il GALAXY S III Samsung ha deciso di puntare sull’aspetto software, sviluppando una serie di interessanti soluzioni per rendere l’esperienza di utilizzo quotidiana dello smartphone molto più piacevole. L’interfaccia TouchWiz, pertanto, è stata arricchita di diverse chicche che sfruttano i vari sensori di cui è dotato il terminale per rendere più semplice ed immediato il compimento di alcune operazioni, come catturare uno screenshot (basta far scorrere una mano da un lato all’altro dello schermo), effettuare una chiamata (dalla schermata che ci mostra un messaggio basta avvicinare il terminale all’orecchio per far partire la telefonata) e così via.

Samsung ha anche personalizzato ogni aspetto dell’UI, così come è solita fare: ci troviamo di fronte, pertanto, a icone ridisegnate, menu riorganizzati, widget esclusivi e ad una serie di collegamenti veloci nella barra delle notifiche. Ci sentiamo di affermare che il produttore ha fatto centro: usare il GALAXY S III, infatti, è un’esperienza davvero piacevole.

Tra le chicche software non possiamo scordarci di S Voice, l’assistente vocale made in Korea, il cui funzionamento è più che discreto ma la cui concreta utilità è tutta da valutare e S Memo, feature che permette di prendere appunti multimediali di ogni genere, modificarli, salvarli e condividerli.

Il Samsung GALAXY S III è anche un ottimo player multimediale, dotato di un audio sufficientemente potente e pulito e di una feature come Pop up Play che, all’occorrenza, permette all’utente di rimpicciolire un video in esecuzione e continuare a guardarlo mentre si fa altro (leggere un’email, navigare sul Web, ecc.).

N.B.: Il Samsung GALAXY S III utilizzato per questa recensione monta la versione 4.0.4 di Android. Potete trovare un focus di approfondimento dedicato all'aggiornamento a Jelly Bean seguendo questo link.

La homescreen
Dalla schermata di sblocco è possibile accedere alle applicazioni preferite
La homescreen supporta il pinch-to-zoom
Il Menu applicazioni
Il Menu Widget
La barra notifiche con i collegamenti veloci
Il Samsung GALAXY S III oggetto della recensione è basato su Android 4.0.4 ICS
Il player musicale
Pop up Play in funzione
S Memo
S Planner
S Voice, l'assistente vocale di Samsung

 

Connettività – Modalità Full Optional

Il Samsung GALAXY S III può contare su un pacchetto connettività completo e capace di soddisfare anche gli utenti più esigenti: HSPA+ (fino a 21Mbps), WiFi 802.11 b/g/n, WiFi Direct, DLNA, NFC, Bluetooth 4.0, MicroSD e MicroUSB. Condividere un contenuto multimediale (diverse le applicazioni appositamente implementate da Samsung), navigare su Internet o usufruire dei vari servizi Web non sarà mai un problema.

Una nota a parte la merita il browser Web, capace di garantire prestazioni al top: mai un impuntamento o un’esitazione, anche le pagine più pesanti vengono gestite con una fluidità davvero invidiabile. Indubbiamente uno dei migliori in campo mobile.

Il Samsung GALAXY S III è anche un telefono e come tale può contare su una buona ricezione (oltre che su un riaggancio repentino, nei casi in cui dovesse perdere il segnale). In chiamata l’audio è potente e nel complesso pulito, salvo quando si attiva l’icona che potenzia gli alti e che porta la cassa a gracchiare un po’.

Promosso anche il comparto messaggistica (email e SMS): ma non è certo una novità per uno smartphone Android.

Chiudiamo con i servizi legati alla navigazione satellitare. Il Samsung GALAXY S III può contare su un’antenna GPS capace di effettuare il fix a freddo in pochi secondi e mantenere il segnale per tutto il tragitto. In tale ottica, applicazioni come Google Maps e Navigator rappresentano un vero valore aggiunto e, sfruttando le potenzialità dello smartphone, non avranno problemi a garantire all’utente di raggiungere la destinazione desiderata o trovare una certa località.

Il menu con le connessioni
Tethering, NFC, S Beam, WiFi Direct, AllShare Cast: non manca nulla
L'icona microfono in alto a destra permette di attivare il potenziamento del volume
AllShare Play
Il browser
Il browser supporta la navigazione su più finestre
Google Maps
Google Maps
Google Navigator

 

Fotocamera – Una compatta sempre a portata di mano

Il Samsung GALAXY S III può contare su una fotocamera da 8 megapixel, supportata da flash LED e autofocus.

Numerose le opzioni messe a disposizione dell’utente per personalizzare i propri scatti (Modalità scene, Scatto singolo, Scatto multiplo, HDR, Panorama, Fumetto, Esposizione, Effetti, Bilanciamento del bianco), che nel complesso sono più che apprezzabili. Con le giuste condizioni ambientali (una giornata soleggiata, per esempio) il Samsung GALAXY S III è capace di garantire risultati che non faranno rimpiangere una normale compatta.

Rapidissimo lo scatto, buona la gestione del bianco e dei colori, simpatica la possibilità di fare riconoscere alla fotocamera i propri amici per condividere con loro le immagini. In condizioni di scarsa luminosità, invece, ci saremmo aspettati qualcosa di più dal sensore retroilluminato.

Passando al comparto video, il Samsung GALAXY S III è in grado di registrare filmati in qualità Full HD che, in sede di riproduzione, si rivelano fluidi anche se con un audio non sempre all’altezza. Diverse, infine, le opzioni per personalizzare i video (Esposizione, Effetti, Bilanciamento del bianco).

A seguire alcune foto e un video di prova.

Di giorno, in condizioni di luce ottimali
Di giorno, in condizioni di luce ottimali
Di giorno, in condizioni di luce ottimali
Di notte in un ambiente illuminato
Di notte con illuminazione scarsa
Macro di giorno
Macro in interni
Con il flash in stanza semi-buia
Con il flash in stanza completamente buia
Video: 

 

Pro e Contro

Il Samsung GALAXY S III è uno smartphone che ci ha indubbiamente colpiti: bello dal punto di vista estetico, dotato di un ampio display e capace di garantire prestazioni decisamente superiori alla media.

Tra i punti di forza spiccano il browser ultra performante, la connettività, la fotocamera ed il comparto multimediale nel suo complesso: lo schermo da 4,8 pollici, del resto, esalta le potenzialità di questo smartphone, che si rivela ideale per guardare video e ascoltare i propri brani musicali.

Curato anche l’aspetto software: Samsung ha personalizzato l’interfaccia del GALAXY S III, arricchendola di diverse soluzioni pensate per migliorare l’esperienza utente, rendendola più piacevole ed in certi casi anche più intuitiva.

Non manca qualche pecca, come la scelta di dotare il device di 1GB di RAM che, in alcuni casi, potrebbe non essere sufficiente a gestire un’interfaccia così pesante come la TouchWiz o la scocca posteriore in materiali lucidi, che potrebbe rendere scivoloso il terminale.

A chi ci sentiamo di consigliare il Samsung GALAXY S III? Si tratta di uno smartphone dedicato a coloro che sono alla ricerca di un dispositivo prestante e che non ponga limiti. A condizione di rinunciare alla possibilità di utilizzarlo con una sola mano, salvo il caso in cui siate disposti a cimentarvi in acrobazie degne del miglior circo.

 

Pro

  • Fluidità e velocità
  • Display
  • Browser
  • Fotocamera
  • GPS
  • Autonomia

Contro

  • Scocca posteriore scivolosa
  • Qualche lag in homescreen
  • Display poco visibile sotto il sole

 

Voto di AgeMobile: 8,6

  • Costruzione: 8,5
  • Display: 8,5
  • Prestazioni: 8,8
  • Ergonomia: 8,5
  • Connettività: 8,5
  • Multimedia: 8,5
  • Fotocamera: 8,3
  • Autonomia: 9,3
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: