Home > Recensioni > Recensione: Nokia Lumia 920

Recensione: Nokia Lumia 920

Altro: 

Scheda Tecnica - Sony Ericsson G900i
Smartphone
Symbian OS 9.1, UIQ 3.0

Categoria:

  • Smartphone

Sistema Operativo:

  • Symbian OS 9.1, UIQ 3.0

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Tri-Band 900/1800/1900 MHz
  • UMTS 2100 MHz
  • GPRS Multislot Classe 10 (4+2)

Display e tastiera:

  • Schermo TFT da 240x320 pixel a 262.144 colori touchscreen 2,4"
  • Tastierino numerico

Processore e memoria:

  • Processore ARM9 a 208 MHz con acceleratore grafico Open GL ES
  • RAM 128MB
  • ROM 256MB (160MB disponibili per l'utente)
  • Espandibilità con Memory Stick Micro M2

Fotocamera integrata:

  • Principale 5MPX, zoom digitale 16x, autofocus, flash LED
  • Registrazione video QVGA (320x240 pixels) a 30 fps
  • Secondaria VGA per videochiamate

GPS integrato:

  • No

Connettività:

  • Bluetooth 2.0 + EDR (A2DP/AVRCP)
  • USB 2.0 (fino a 480Mbps)
  • Wi-Fi 802.11b/g

Funzioni aggiuntive:

  • Radio FM Stereo RDS
  • TrackID
  • Feed RSS
  • Opera 8
  • Quickoffice 4.0

Batteria:

  • Ai polimeri di litio da 950 mAh (BST-33)
  • Autonomia in standby GSM/UMTS fino a 380 ore
  • Autonomia in conversazione GSM fino a 12 ore, UMTS fino a 4 ore, videochiamata 2 ore e 30 minuti

Dimensioni e peso:

  • 106 x 49 x 13 mm
  • 99 grammi

Link:

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

Il Nokia Lumia 920 è lo smartphone dal quale potrebbe dipendere il rilancio del sistema operativo mobile di Microsoft. Tante responsabilità per un terminale che ha dalla sua una scheda tecnica di tutto rispetto ed un paio di chicche capaci di conquistare anche i più diffidenti, come la fotocamera con tecnologia PureView e il sistema di ricarica wireless. Lo abbiamo provato approfonditamente e adesso vi raccontiamo come se l'è cavata

Video: 

Hardware – Un super design e caratteristiche al top

Un design elegante e ricercato, curato fin nei minimi particolari, è il primo aspetto che colpisce chi si trova a guardare il Nokia Lumia 920, uno smartphone dal quale è difficile non restare colpiti. Il produttore finlandese, del resto, ha deciso di non stravolgere le linee della precedente gamma di device che, ricordiamo, facevano dell'estetica uno dei principali punti di forza.

Una volta preso in mano il Nokia Lumia 920 e attivato il suo display PureMotion HD+ da 4,5 pollici difficilmente si trattiene lo stupore: trovare sul panorama mobile schermi capaci di tenergli testa non è cosa di tutti i giorni. Sia in interni che sotto la luce diretta del sole, infatti, il display del Nokia Lumia 920 resta perfettamente leggibile, sempre pronto a riprodurre colori brillanti e fedeli alla realtà. Decisamente superiore alla media anche la qualità del touchscreen: mai un’esitazione o la necessità di dover ripetere un comando. E la tecnologia Super Sensitive, grazie alla quale è possibile interagire con il device anche utilizzando dei guanti o alcuni oggetti, rappresenta la classica ciliegina sulla torta.

La scocca monoblocco è in policarbonato lucido, scelta che rende il terminale forse leggermente scivoloso ma sicuramente solido: in questi giorni di intenso utilizzo mai uno scricchiolio, con la costante sensazione di avere tra le mani un oggetto pregiato. Peccato per il peso elevato (185 grammi), che è tuttavia ben bilanciato, tanto che l’utilizzo con una mano è piuttosto agevole. Basta farci un po’ l’abitudine.

Ma il Nokia Lumia 920 presenta caratteristiche molto interessanti anche sotto la scocca, come il processore dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5GHz e 1GB di RAM, connubio che, grazie anche a Windows Phone 8, è capace di garantire un’esperienza di utilizzo estremamente piacevole: tutto è fluido e immediato.

Chiudiamo con il capitolo autonomia. Il Nokia Lumia 920 può contare su una batteria da 2.000 mAh le cui prestazioni sono andate ben oltre le nostre aspettative, consentendoci di arrivare fino a sera con il terminale ancora acceso. Rispetto ai precedenti dispositivi della gamma Lumia, pertanto, è stato fatto un consistente progresso. Abbiamo gradito anche la funzionalità che permette di ricaricare la batteria in modalità wireless grazie all’apposito accessorio: è sufficiente appoggiare il terminale sulla basetta e si attiva la ricarica. Simpatica, utile e indubbiamente d'effetto.

Frontalmente il Nokia Lumia 920 presenta l'ampio Display PureMotion HD+ da 4,5 pollici
In basso i tre tasti soft touch (Indietro, Home, Ricerca)
In alto la fotocamera e la capsula audio
Il lato destro della scocca è libero da tasti. Lo spessore è di 10,7mm
A sinistra troviamo i tasti volume, quello di accensione/spegnimento e quello dedicato alla fotocamera
Posteriormente la scocca è in policarbonato lucido
La fotocamera da 8,7 megapixel può contare su ottiche Carl Zeiss, tecnologia PureView e doppio flash LED
Nonostante il peso elevato il Nokia Lumia 920 si impugna ed utilizza comodamente
Anche sotto la luce del sole il display è perfettamente visibile

 

Software – Le app targate Nokia la vera marcia in più

Con Windows Phone 8 Microsoft ha operato un consistente upgrade del suo sistema operativo mobile, introducendo tante delle funzionalità richieste dagli utenti in questi anni e rimuovendo finalmente qualche limite: tra le novità, per esempio, lo sblocco del Bluetooth e la possibilità di collegare lo smartphone ad un computer e trasferire file di vario genere senza bisogno dell’utilizzo di Zune.

L’interfaccia, tuttavia, resta sempre la stessa (eccezion fatta per la possibilità di scegliere le dimensioni dei Tile nella schermata principale), con tutti i pregi della precedente release, primi fra tutti la grande fluidità e la reattività. Con Windows Phone 8, anzi, l’OS è forse ancora più veloce, aiutato in tal senso da un hardware decisamente più prestante.

Per maggiori dettagli sulle novità introdotte con Windows Phone 8 vi rimandiamo al nostro video di approfondimento.

Per quanto riguarda le applicazioni, il Nokia Lumia 920 può contare oltre che sul pacchetto standard di Microsoft (Office, Xbox, ecc.) anche sui vari servizi che il produttore mette a disposizione dei propri utenti: ci riferiamo a programmi come Mappe, Drive, Musica, con i quali si rasenta l’eccellenza. Ed ancora, alcuni titoli legati alla fotocamera: Cinemagraph, Scatto rapido, Studio Creativo, Nokia City Live. Un vero valore aggiunto per chi decide di acquistare questo smartphone, entrando così nell’ecosistema Nokia.

Il Windows Phone Store (nuovo nome del Marketplace), dal canto suo, può ora contare su oltre 120.000 applicazioni la cui qualità, tuttavia, nella maggior parte dei casi lascia molto a desiderare. Siamo decisamente lontani dalle applicazioni disponibili su altre piattaforme, quali Android e iOS, tanto per fare i due esempi più importanti. E’ questo l’aspetto che Microsoft deve curare se vuole garantire al suo OS un futuro roseo. Con l’attuale parco software, infatti, a nostro avviso difficilmente Windows Phone 8 potrà andare molto lontano.

Per quanto riguarda l'aspetto prettamente multimediale, il Nokia Lumia 920 può contare su un audio potente e pulito che permette di ascoltare la propria musica e guardare filmati con una qualità decisamente superiore alla media. Un player multimediale da 10 e lode.

In questa settimana di utilizzo intenso, infine, segnaliamo il verificarsi di un paio di riavvii improvvisi (una volta utilizzando Nokia Drive e l'altra usando WhatsApp), un problema lamentato da diversi utenti ma che nel terminale oggetto della nostra recensione non si è rivelato particolarmente fastidioso. Niente, ad ogni modo, che non possa essere risolto attraverso un aggiornamento software.

La schermata principale può ora essere maggiormente personalizzata stabilendo le dimensioni dei tile
Tre le misure disponibili: piccola, media e grande
Nella schermata di sblocco sono visualizzabili più informazioni
Il menu Impostazioni
Il menu Impostazioni
La batteria del Nokia Lumia 920 riesce a farci arrivare fino a sera con il terminale ancora acceso
Le app Nokia
Nokia Musica - Mix Radio permette di scaricare le playlist e ascoltarle anche offline
Nokia Musica
Una volta collegati gli auricolari, è possibile regolare l'equalizzatore
L'aspetto audio è molto curato e la qualità è buona
La versione di Windows Phone 8 del Nokia Lumia 920 protagonista della recensione

 

Connettività – Pacchetto All Inclusive

Il Nokia Lumia 920 può contare sui principali moduli di connettività al momento disponibili, garantendo così all’utente un’esperienza di condivisione e di fruizione dei contenuti Web più che piacevole. HSDPA+ (fino a 42Mbps), LTE, WiFi, NFC, Bluetooth, MicroUSB. Manca solo il supporto MicroSD ma con i 32GB di memoria integrata e l’integrazione con SkyDrive è possibile ovviare senza troppi affanni.

Rispetto ai precedenti terminali della gamma Lumia abbiamo riscontrato un deciso miglioramento per quanto riguarda la ricezione e la gestione del segnale di rete: da ciò trae grande beneficio non solo l’aspetto telefonico ma anche e soprattutto quello della navigazione Web. Un browser performante completa poi l’opera.

Forte e pulito l’audio in chiamata, sia dall’altoparlante integrato che in vivavoce: il Nokia Lumia 920 è il compagno ideale per chi utilizza ancora lo smartphone per telefonare.

Per quanto riguarda l’aspetto della messaggistica c’è poco da dire: si tratta di uno dei punti di forza dell’OS di Microsoft e il Nokia Lumia 920 non fa certo eccezione.

Chiudiamo con navigazione satellitare e servizi di geo-localizzazione. Nokia ha alcuni assi nella manica, come Mappe, Drive e City Live che, sfruttando la prestante antenna GPS di cui è dotato il Lumia 920, trasformano il terminale in un navigatore satellitare a tutti gli effetti. Nokia Drive, in particolare, è un software che in ambito mobile attualmente non ha paragoni.

Il menu Impostazioni
NFC
Il tastierino telefonico
L'eccellente client email
Il browser Web non supporta il Flash Player
Supportate la navigazione su più schede e la modalità landscape
Nokia Mappe
Nokia Drive
Le impostazioni di Nokia Drive

 

Fotocamera – PureView, Carl Zeiss e video stabilizzati

Il Nokia Lumia 920 può contare su una fotocamera da 8,7 megapixel con ottiche Carl Zeiss, tecnologia PureView, stabilizzatore di immagine ottico (OIS) e doppio flash LED: una dotazione hardware capace di fare impallidire alcuni dei suoi rivali più blasonati.

Per quanto riguarda l’aspetto software con Windows Phone 8 troviamo qualche opzione in più per personalizzare i propri scatti ma siamo ancora lontani dalle funzionalità implementate negli smartphone Android. A tali mancanze rimedia in parte Nokia con alcune soluzioni che permettono agli utenti di sfruttare degli accorgimenti per migliorare i risultati: ci riferiamo, in particolare, a Scatto rapido e Cinemagraph.

Nel complesso la qualità delle foto è superiore alla media, con colori fedeli e particolari ben visibili. Ma è quando la luce diminuisce che il Nokia Lumia 920 è capace di dare il meglio di sé: il terminale, infatti, è in grado di realizzare immagini ricche di dettagli e con poco rumore anche di sera e senza l’ausilio del flash. Ad oggi è difficile (se non impossibile) trovare uno smartphone che scatti foto migliori in ambienti poco illuminati: basta che ci sia anche una luce fioca e sarà come “catturata” dal sensore del Lumia 920 per essere poi utilizzata nell'immagine. Bisogna provare per comprendere concretamente quali sono le sue potenzialità.

Per quanto riguarda i video, il Nokia Lumia 920 è capace di registrare filmati in qualità Full HD che, in sede di riproduzione, possono vantare un audio pulito e piuttosto alto. Tra i punti di forza della fotocamera del terminale vi è anche uno stabilizzatore ottico (OIS) che rende praticamente immobile l’immagine anche se si registra mentre si cammina o con la mano ballerina. Gli amanti dei video sapranno certamente apprezzare.

A seguire qualche scatto di prova, un video focus dedicato alla fotocamera e due filmati registrati in qualità Full HD.

Foto di giorno
Foto scattata controsole
Foto con cielo nuvoloso
Foto con cielo nuvoloso
Foto in notturna e senza flash
Foto in notturna e senza flash
Foto in notturna e con il flash
Foto in interni senza flash
Foto in interni con il flash
Foto in stanza completamente buia con il flash
Foto ravvicinata in interni
Foto ravvicinata con illuminazione discreta
Video: 

 

Pro e Contro

Il Nokia Lumia 920 è uno smartphone che nel complesso ci ha conquistati. Non nascondiamo che i primi giorni di utilizzo come terminale esclusivo sono stati piuttosto difficili: il passaggio da un sistema operativo aperto come Android ad uno come Windows Phone 8, così diverso come interfaccia e possibilità di personalizzazione, ci ha inizialmente spiazzati.

Ma Windows Phone 8 presenta in gran parte i punti di forza (e qualcuno dei limiti) delle sue precedenti release e in un paio di giorni si entra facilmente nell’ottica di funzionamento dell’OS di Microsoft, che si conferma intuitivo e soprattutto estremamente fluido.

Il Nokia Lumia 920, del resto, è uno smartphone prestante, dotato di alcune chicche tecnologiche non da poco (la fotocamera con tecnologia PureView e il sistema di ricarica wireless, tanto per fare un paio di esempi) e di un design capace di conquistare al primo sguardo.

Non manca qualche pecca, come il peso di 185 grammi o il parco software non ancora all’altezza di quello degli altri sistemi operativi: per il primo basta farci l’abitudine mentre per il secondo è compito di Microsoft provvedere.

A chi consigliamo il Nokia Lumia 920? Si tratta di uno smartphone dedicato agli amanti della multimedialità e agli utenti alla ricerca di un terminale semplice, veloce, completo, votato ai social network, con un ottimo comparto telefonico e un buon navigatore satellitare. E se la qualità media delle applicazioni disponibili sul Windows Phone Store dovesse cominciare a migliorare, non escludiamo un utilizzo del Lumia 920 anche in ambito business.

Pro

  • Design
  • Qualità costruttiva
  • Display
  • Comparto telefonico
  • Navigazione sul Web
  • Aspetti multimediali
  • Fotocamera PureView
  • Applicazioni Nokia
  • Navigazione satellitare

 

Contro

  • Peso elevato
  • Poche possibilità di personalizzazione
  • Parco software non ancora all'altezza

 

Voto di AgeMobile: 8,6

  • Costruzione: 8,7
  • Display: 8,8
  • Prestazioni: 8,8
  • Ergonomia: 8,5
  • Connettività: 8,5
  • Multimedia: 8,5
  • Fotocamera: 8,3
  • Autonomia: 9,0
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: