Home > Smartphone > Recensione HTC One V

Recensione HTC One V

Qualche giorno fa abbiamo recensito il nuovo HTC One V, smartphone di fascia media annunciato al MWC di Barcellona  che si presenta al pubblico ad un prezzo di circa 300€.

Nella confezione troviamo,oltre al device, il caricatore da viaggio, il cavo micro USB e le cuffie stereo con jack da 3,5mm. La batteria da 1500mAh non è removibile.

Il design di HTC One V è molto originale e riprende quello di HTC Legend. Per quando riguarda l’assemblaggio è molto compatto troviamo nella parte posteriore in basso una piccola scocca che protegge gli ingressi per mmicro SIM e micro SD. Anche Imateriali sono ottimi abbiamo scocche in alluminio unibody. Il display è protetto da un vetro Gorilla Glass. Queste le misure: 120,3×59,7×9,24mm  peso 115g.

One V è dotato di un processore single core da 1GHZ Snapdragon, 512 Mb di RAM e 4Gb di memoria integrata. La fotocamera da 5mpx con flash LED e autofocus scatta foto ottime e gira video a 720p.

Ampia la connettività. Abbiamo UMTS tribanda GSM quadibranda, Wi-fi b/g/n, Bluetooth, HSPA.

Il Display è un’unità da 3,7″ TFT con risoluzione 800x480p. In basso al display troviamo tre tasti touch, mentre in alto troviamo i sensori di luminosità e prossimità e troviamo anche un LED notifica. Manca, purtroppo, la videocamera frontale.

HTC One V monta il sistema operativo Android ICS v4.0.3 e la Sense 4.0 in versione LITE. Lite perché al contrario di HTC One S e X non abbiamo alcuni effetti.

Uno smartphone giovanile che è stato proposto ad un prezzo un po’ troppo elevato. L’hardware non è tra i migliori, ma per quanto riguarda a multimedialità la serie ONE è nota soprattutto per le migliorie in questo campo. Per quanto riguarda la navigazione è fluida ed abbiamo la presenza del Flash Player. Per il resto non abbiamo lamentele. Il voto per questo smartphone??

7 1/2

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=5tavGyhWCA8] [youtube http://www.youtube.com/watch?v=iMkzrujZVkQ]

Seguici su TwitterFacebook o Google+