Home > News > Recensione cover Kensington Gel case per iPhone 5

Recensione cover Kensington Gel case per iPhone 5

Google sembra aver già avviato la procedura di rilascio dell'aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich del Nexus S distribuendolo ai suoi dipendenti.

android ice cream sandwich nexus s

Un altro importante passo verso la distribuzione dell'upgrade ufficiale di Android 4.0 ICS per Nexus S, sembra essere stato compiuto da poco con l'invio dell'aggiornamento ai dipendenti di BigG. La ROM si trova, quindi, ancora in fase di test.

I primi riscontri sulla bontà della ROM sono positivi: le prestazioni, stando a quanto riportato da alcuni impegati di Google, sono già soddisfacenti e lo smartphone non sembra essere penalizzato dall'assenza del sistema dual-core integrato nel Samsung Galaxy Nexus.

Gli utenti finali dovranno ancora attendere prima di poter utilizzare la ROM ufficiale di Android 4.0 ICS sul Nexus S, ma è ormai chiaro che lo smartphone sarà molto probabilmente il primo device a ricevere l'upgrade. Nel frattempo, per ingannare l'attesa, ricordiamo che sono già disponibili i primi porting non ufficiali di Android 4.0 ICS, resi disponibili dalla community di sviluppatori indipendenti (ved. QUI e QUI).

Fonte: Android Police via Android Spin

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

Abbiamo avuto modo di provare la cover Gel Case per iPhone 5, quindi ora vi proporremo le nostre opinioni.

partiamo dalla confezione. E’ in plastica trasparente nella parte frontale e nei lati, dietro invece è bianca con varie indicazioni sul prodotto. Comodo il foro che permette di toccare con mano i materiali con sui è realizzata la cover.

DSC04284 

DSC04285

DSC04287

Una volta aperta la scatola troveremo il prodotto posto sopra una sagoma di cartone, che riprende le dimensioni e spessore del telefono originale, in modo tale che la custodia non si deformi prima di essere venduta.

DSC04288

passiamo ora alla custodia. Ciò che subito ci ha colpito è l’incredibile qualità dei materiali. Infatti il prodotto risulta liscio, quasi vellutato, morbido e incredibilmente sottile. Non nascondo infatti che è la custodia morbida più sottile che io abbia mai usato. Forse è a parimerito delle famose custodie rigide che vantano 0,3 mm di spessore.

Naturalmente la custodia presenta dei fori per interagire con il terminale, ce ne sono 5: per la fotocamera, per la levetta del silensioso, e sotto 3 separati, uno per lo speaker, uno per il conettore, e uno condiviso per microfono e jack audio. il fatto che i fori in basso siano tre e non uno grande è un grande pregio, perchè oltre a proteggere meglio quella zona lasciando la parte scoperta al minimo indispensabile, e rendendo più consolidata e meno flessibile il cordoncino superiore, che si è dimostrato molle nei modelli con un unico foro.

Troppo grande invece il foro della fotocamera. che lascia scoperto gran parte del vetro e dell’alluminio, che rimangono pericolosamente in balia di oggetti esterni. Un contro non da poco per chi intende comprarla senza mettere insieme una pellicola posteriore.

Perfetto invece il foro per la levetta del silensioso, che ci permette di usarla come se nulla fosse, anche grazie al ridottissimo spessore del prodotto.

Sulla custodia troviamo anche internamente degli incavi per i tasti volume e power, che poi risultano in rilievo esternamente. Il feeling nel premerli è ottimo, almeno per quelli volume; infatti quando esercitiamo la pressione sentiamo effettivamente il tasto muoversi, e questo regala un ottimo feeling. Questo però non succede con il tasto power, che sembra rimanere immobile alla pressione; magari li la plastica era più dura.

Non dimentichiamo inoltre che la cover è traslucida, e ciò significa che il marchio apple (se per voi è una cosa importante) rimane visibile, insieme alla scritta iPhone.

DSC04295

DSC04294

DSC04293

la custodia è disponibile a 14 euro a questo indirizzo, confermiamo inoltre la serietà del sito nello spedire i suoi prodotti.