Home > Recensioni > Recensione: BlackBerry Curve 8310

Recensione: BlackBerry Curve 8310

Altro: ASUS P525 Smartphone Microsoft Windows Mobile 5 Pocket PC Edition WiFi - Bluetooth 2.0 - Fotocamera 2MP autofocus Categoria: Smartphone Sistema Operativo: Microsoft Windows Mobile 5 Pocket PC Edition Funzionalità tele...

BlackBerry Curve 8310Uno smartphone che risponda prontamente alle vostre esigenze, specialmente lavorative? Il BlackBerry Curve 8310.

 

 

 

Il BlackBerry Curve 8310 di RIM  è un device veloce e versatile. Pensato per le esigenze della clientela professionale, questo dispositivo offre funzionalità  PIM per la  gestione della produttività personale, gestisce account e-mail in tempo reale tramite i servizi di push e-mail e molto altro ancora.
Il Curve non disdegna però un utilizzo più multimediale, grazie all’ampio schermo da 2.4" con risoluzione di 320*240 pixel, 65.536 colori e sensore di luminosità, l’antenna GPS e la memoria microSD espandibile.

Immagini:


La scatola del bundle brandizzato Vodafone è caratterizzata dai colori rosso e bianco, appartenenti all’operatore di telefonia mobile. RIM fornisce assieme al device una custodia in semipelle, un paio di auricolari stereo, un normale caricabatterie, diversi manuali per l’uso, un cavo di collegamento smartphone-PC e un CD-ROM contenente il software BB Desktop.


Il lato frontale è dominato dalla tastiera QWERTY e dallo schermo TFT. Il retro dello smartphone presenta invece la fotocamera da 2 megapixel, affiancata dal logo BlackBerry.


Sul lato alla sinistra del telefono vi sono i pulsanti per la regolazione del volume ed un tasto che può essere assegnato a una funzione di propria scelta; sul lato destro troviamo invece il connettore miniUSB 2.0, il jack da 3.5 mm per le cuffie ed un secondo tasto da assegnare al compito desiderato.


Nella parte superiore vi è il classico LED di stato tipico dei BlackBerry, il tasto mute e l’unico altoparlante del telefono.


Come si può notare il lato posteriore è totalmente rimovibile e rivela il vano batteria, lo spazio per la SIM e per la memoria espandibile microSD. Dalla seconda immagine si può osservare invece come la custodia sia adeguata al device ad evitare graffi e ad assorbire urti leggeri.

Caratteristiche:

Sistema Operativo:

  • BlackBerry OS 4.5.0.44

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Quad-Band 850/900/1800/1900 MHz
  • GPRS/EDGE Classe 10

Display e tastiera:

  • Schermo TFT 320×240 pixel, 65.536 colori, sensore luminosità
  • Tastiera QWERTY
  • TrackBall

Processore e memoria:

  • Processore Intel XScale
  • Memoria flash 64MB
  • Espandibilità tramite microSD

Fotocamera integrata:

  • 2MPX con flash led, zoom digitale 5x
  • Registrazione video CIF (352×288 pixels)

GPS integrato:

  • Si
  • BlackBerry Maps

Connettività:

  • Bluetooth 2.0 + EDR (A2DP)
  • mini-USB

Funzioni aggiuntive:

  • Instant Messaging
  • Ingresso auricolare da 3,5 mm

Batteria:

  • Rimovibile e ricaricabile da 1100 mAh
  • Autonomia in standby fino a 17 giorni
  • Autonomia in conversazione fino a 4 ore

Dimensioni e peso:

  • 107 x 60 x 15,5 mm
  • 111 grammi

Link:

 

Utilizzo:

La prima impressione che restituisce il Curve 8310 è quella di uno smartphone comodo da impugnare e dall’assemblaggio molto solido. Il peso contenuto, di soli 111 grammi, è dovuto principalmente all’impiego di materiali plastici nella realizzazione della scocca.
La superficie lucida dello smartphone, benché doni al Curve un aspetto moderno e piacevole, rende il dispositivo facilmente soggetto a graffi.

Dopo aver preso in mano l’8310 si può subito percepirne la sua composizione: il materiale predominante è la plastica e l’impugnatura è facilitata dai lati ergonomici della scocca realizzati con un materiale anti-scivolo.
Dando un primo sguardo al display, invece, si nota subito la sua ampiezza di 2.4" e il sensore che adatta la luminosità in base alle condizioni di luce dell’ambiente. Grazie a questo sensore i caratteri sullo schermo risultano sempre chiari e anche in condizioni di luce esterna non vi sono problemi di lettura.

Il Curve 8310, come da tradizione BlackBerry, dispone di una tastiera QWERTY integrata. Questa presenta tasti di dimensioni ridotte ma comunque sufficientemente comodi per digitare periodi anche lunghi, riducendo al minimo la possibilità di errori di battitura.
La navigazione dei menù e delle applicazioni è affidata ad una trackball posizionata al centro dello smartphone. Tramite quest’ultima sarà possibile scorrere le voci alla velocità desiderata in piena comodità; è inoltre presente una voce nel menù delle impostazioni che consente di scegliere la sensibilità della trackball.

Non mancano le funzioni che hanno reso popolare la linea BlackBerry, come la "push e-mail", mentre il software preinstallato è sufficientemente completo da permettere un utilizzo immediato di tutte le funzionalità dello smartphone.
La lista dei software installabili gratuitamente si amplia inoltre grazie ai programmi forniti da BlackBerry desktop, il gestore PC-telefono.

Tra gli altri software già disponibili nel device vi sono:

  • Mappe: uno strumento per tracciare itinerari e sapere la propria posizione;
  • Documents To Go: famosa applicazione che permette di leggere documenti Word o presentazioni Power Point;
  • Windows Live Messenger: il corrispettivo portatile del famoso Istant Messenger per Windows;
  • BrickBreaker: un gioco simile al classico Arkanoid che ne ricalca il gameplay e lo scopo, e cioè quello di rompere tutti i blocchetti rettangolari per terminare un livello.



Il BlackBerry Curve 8310 è dotato della suite office "Documents To Go", che in questo caso include un lettore di documenti Word e di presentazioni. Sono inoltre presenti numerose ulteriori applicazioni di base, tra le quali non può mancare BrickBreaker, clone di un classico dei giochi arcade degli anni ’80.


Con Windows Live Messenger è possibile connettersi rapidamente al proprio account di Msn Messenger. Oltre a conversare con i propri contatti è possibile aggiungerne di nuovi, inviare e-mail e usufruire di alcune opzioni importanti, come la cronologia messaggi e la sincronizzazione con il server di MSN.


La funzione "Cerca" esamina e richiama i contenuti personali memorizzati per accedervi rapidamente, funzione particolarmente utile quando, ad esempio, non si ricorda quando e dove si ha fissato un appuntamento.

Il Curve 8310 è progettato per essere più uno strumento professionale che un dispositivo d’intrattenimento tascabile, ciononostante abbiamo trovato molto comodo e ben strutturato il software preposto alla fruizione di contenuti audio e video chiamato "Centro Multimediale". Infatti, attraverso pochi passaggi è possibile accedere ai propri file multimediali tra cui canzoni, immagini, video, suonerie e note vocali.
La dotazione hardware, benché limitata, è più che sufficiente per la riproduzione dei contenuti audio/video più disparati. Per una visione ottimale di filmati ad elevato bitrate è però comunque necessario convertire opportunamente i video prima di trasferirli sul dispositivo.

 

Connettività:

I protocolli di connettività sono il primo vero punto debole di questo terminale. Il BlackBerry Curve 8310 non dispone infatti di un’antenna Wi-Fi o UMTS, limitando la disponibilità di connettività al solo Bluetooth 2.0 e alla rete mobile GPRS/EDGE.
Questo rende l’8310 di fatto inadeguato laddove l’utenza necessiti di avere a disposizione una connessione a banda larga in mobilità. Quasi un paradosso per uno smartphone pensato per un’utenza professionale.

 

Navigazione Web:

Il browser in dotazione non è nulla di eccezionale, anche a causa della velocità ridotta della connettività GPRS, e rende spesso frustrante l’attesa del caricamento di pagine web. Il software in dotazione non offre features particolari, se non quella di poter scegliere come far "apparire" il vostro browser ai siti che visitate, permettendo anche di far finta di navigare da un PC fisso.
Si può inoltre scegliere fra due modalità di visualizzazione: ridotta e desktop. I nomi fanno intuire già le differenze fra le modalità: con la prima si ha una impaginazione ottimizzata per un dispositivo mobile, mentre con la seconda si visualizzano le pagine web come da un normale PC. 

 

Funzioni particolari:

 

Fotocamera:

Il BlackBerry Curve 8310, benché orientato a un’utenza prettamente professionale e concepito più come "compagno di lavoro" che non come dispositivo multimediale portatile, integra nella sua scocca un modulo fotografico per la cattura di immagini e video.
Trattasi purtroppo però di un modulo particolarmente datato e dalle performance non certo entusiasmanti. Le foto che l’8310 è ingrado di catturare hanno infatti una risoluzione massima di 1600×1200 pixel, mentre per i video occorre accontentarsi di 240×180 pixel.
Che il comparto fotografico non sia un aspetto di particolare importanza in questo dispositivo è ulteriormente riscontrabile nella essenzialità del software di gestione e nell’assenza di features aggiuntive: le opzioni per lo scatto e la videoripresa si limitano infatti alla gestione del bilanciamento del bianco o all’aggiunta di semplici effetti quali "bianco e nero" o "seppia".

Nell’osservare le foto catturate con il Curve 8310 sullo schermo di un computer risulta subito evidente che il piccolo sensore integrato è affetto da un’eccessiva produzione di disturbo cromatico nei mezzitoni e nelle ombre. Questa caratteristica, combinata ad un filtraggio aggressivo ma poco efficiente del rumore, rende le foto generalmente poco contrastate e nitide.
Se questo è vero in esterni, quando la luce è abbondante, la situazione peggiora ulteriormente in interni o in condizioni di forte nuvolosità. Inoltre l’assenza di un sistema di autofocus impedisce di utilizzare la fotocamera per la cattura rapida di pagine di testo o biglietti da visita.

Anche i video, come le foto, risultano di una qualità scadente: il framerate è basso, sotto la media per queste risoluzioni, e i fotogrammi catturati, già di piccole dimensioni, sono resi ancor più confusi dalla presenza di artefatti dovuti alla notevole compressione del flusso video.

 

GPS:

Il GPS in questo smartphone è integrato e svolge bene il suo lavoro: il fix dei satelliti avviene in tempi abbastanza brevi per un dispositivo portatile (massimo un minuto se si resta fermi e all’aria aperta in condizioni meteo favorevoli).
Si può sfruttare questa caratteristica con il programma preinstallato Mappe, che però non è un vero e proprio navigatore bensì solo una sorta di stradario digitalizzato, che peraltro necessita della connessione alla rete per il download delle mappe.

 

Conclusioni:

In ultima analisi il BlackBerry Curve 8310, nonostante non sia più un dispositivo di ultima generazione, è risultato essere uno smartphone affidabile e un valido compagno di lavoro. Apprezzabili soprattutto le funzioni di gestione della produttività personale e di messanging grazie all’ampio schermo e alla comoda tastiera estesa. Ottima anche l’esperienza con il sistema operativo BlackBerry OS, il quale si è dimostrato veloce e alla portata di tutti in quanto a semplicità di interazione.

Nonostante il settore di riferimento della linea BlackBerry, e di questo smartphone in particolare, sia l’utenza professionale, il Curve 8310 è risultato essere anche un buon riproduttore di contenuti multimediali grazie ad una appropriata dotazione hardware e a un software dedicato comodo e funzionale.

Sfortunatamente questo smartphone non è esente da difetti, primo su tutti l’assenza di protocolli di connettività wireless ad alta velocità. A questo aspetto, fondamentale per larga parte della possibile utenza a cui il Curve è destinato, si aggiunge un modulo fotografico dalle prestazioni deludenti.
Queste lacune rendono l’8310 un dispositivo ibrido che difficilmente riuscirà a soddisfare tutte le esigenze di un utente qualunque, e ci sentiamo pertanto di consigliarlo solo a chi non necessiti di usufruire di una connessione a banda larga in mobilità ma desideri comunque l’affidabilità e la reattività di un dispositivo BlackBerry.

 

Pregi:

  • Display sufficientemente ampio e luminoso
  • GPS integrato dalle prestazioni soddisfacenti
  • Funzioni PIM eccellenti
  • Design dalle dimensioni contenute, gradevole ed ergonomico
  • Ottime prestazioni generali
  • Buon centro multimediale

 

Difetti:

  • Connettività carente, manca il Wi-Fi e la connettività 3G
  • Browser migliorabile
  • Fotocamera di scarsa qualità
  • Dotazione di accessori ridotta

 

Voto di AgeMobile: 7

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: