Home > Applicazioni > Recensione: Best Reminder 2.0

Recensione: Best Reminder 2.0

Altro: 

Motorola - MOTO Q8

Smartphone

Windows Mobile 6 Standard
EDGE - Bluetooth 1.2 - QWERTY - 1,3MPX

 

Categoria:

  • Smartphone

Sistema Operativo:

  • Windows Mobile 6 Standard

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Tri-Band 900/1800/1900 Mhz
  • GPRS/EDGE Classe 10

Display e tastiera:

  • Schermo 2,4 TFT Transflective da 65.536 colori a 320x240 pixel
  • Tastiera QWERTY

Processore e memoria:

  • Processore Intel XScale PXA270 312 MHz
  • ROM 128 MB
  • RAM 64 MB
  • Espandibilità tramite miniSD

Fotocamera integrata:

  • 1,3 MPX, flash LED
  • Registrazione video a 320x240 pixel a 15 fps

GPS integrato:

  • No

Connettività:

  • Bluetooth 1.2 (A2DP)
  • IrDA
  • miniUSB 1.1

Funzioni aggiuntive:

  • Non dichiarate

Batteria:

  • Al Litio da 1170 mAh

Dimensioni e peso:

  • 64 x 117 x 11,5 mm
  • 115 grammi

Link:

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

Best Reminder logoQuante volte dimentichiamo di aver ricevuto una chiamata o un SMS importante! Con Best Reminder, tutto questo è passato!

 

Caratteristiche:

  • Categoria: Utility
  • Sistema operativo richiesto: Symbian S60 3rd e 5th, Windows Mobile
  • Lingue supportate: Inglese, Russo
  • Versione recensita: 2.00
  • Licenza: Shareware (Trial 14 giorni)
  • Link per il download: Best Reminder

 

Utilizzo:

Come dice il nome stesso, il programma ha come scopo quello di ricordarci eventuali sms ricevuti o chiamate perse: spesso infatti, vuoi perché siamo impegnati in quel momento, vuoi perché siamo in un’altra stanza, vuoi per mille altri motivi, scopriamo ( o ci ricordiamo) solo dopo molte ore di aver ricevuto quella chiamata che tanto aspettavamo. Best Reminder è la soluzione ideale a questo tipo di problemi.

All’avvio ci accoglie una schermata minimale:


È facilmente intuibile che, per avviare il programma, basterà modificare l’unica voce presente da “Disabled” ad “Activated”: a destra, ecco cosa appare subito dopo.

A questo punto il programma ci premette di impostare tutte le cartatteristiche che dovrà avere il nostro “richiamo”: innanzitutto, potremo scegliere se farci notificare solo le chiamate, solo gli sms, oppure entrambi; potremo definire ogni quanto tempo dovrà partire l’avviso (“Remind period”), se impostare la sola vibrazione o se aggiungere una suoneria (personalizzabile); ancora, all’allarme sonoro potremo affiancare (o sostituire) un richiamo visivo: è infatti possibile impostare l’illuminazione forzata dello schermo finchè il messaggio o la chiamata non saranno notati.

Infine, se vogliamo che il programma si avvii solo in una certa fascia oraria, ci basterà abilitare la voce relativa (“Time Restriction”): opportunità molto utile.
Gli screenshot che seguono mostrano alcune delle opzioni appena descritte:

 

Ora andiamo a vedere se il programma fa il suo dovere: riceviamo il messaggio o la chiamata.. et voilà: se, dopo l’intervallo di tempo prescelto (nel nostro caso, 30 secondi), non abbiamo ancora notato nulla, partirà la suoneria voluta, si illuminerà lo schermo ecc.. secondo quanto impostato in precedenza. Gli avvisi si ripeteranno con costanza ogni tot secondi. Dopo un paio di richiami, state pur sicuri che vi ricorderete (o vi accorgerete) di aver lasciato qualcosa in sospeso!


Ecco cosa appare sullo schermo nel momento in cui partono gli avvisi: sono chiaramente indicate le chiamate perse e gli sms non letti; abilitando l’opzione “Extra Details” (come in questo caso), verranno mostrati anche il numero di telefono del mittente e, per le chiamate, la data e l’ora. Notare che, se più chiamate sono state ricevute, verrà mostrata in dettaglio solo l’ultima in ordine di ricezione.
Cliccando su “Dismiss”, il programma interromperà la propria esecuzione..fino alla successiva chiamata persa.

 

Conclusioni:

Il programma è semplice da usare, impostabile in tutta facilità e del tutto personalizzabile.
Assolve pienamente le sue funzioni e, una volta provato, sarà difficile farne a meno.

 

Pregi:

  • semplice ed intuitivo
  • grafica pulita ed essenziale
  • preciso e funzionale

Difetti:

  • non in italiano

Voto di AgeMobile: 9

(Potete provare Best Reminder scaricandolo direttamente dal nostro agemobile store)

Sistema Operativo: 
Contenuto: