Home > Applicazioni > Recensione: Best Menu 1.0

Recensione: Best Menu 1.0

Altro: 

Scheda Tecnica - BlackBerry Curve 8300
Smartphone
BlackBerry

Categoria:

  • Smartphone

Sistema Operativo:

  • Software proprietario BlackBerry

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Quad-Band 850/900/1800/1900 MHz
  • GPRS/EDGE classe 10

Display e tastiera:

  • Display TFT 320x240 pixel, 65.536 colori, sensore luminosità
  • Tastiera QWERTY
  • TrackBall

Processore e memoria:

  • Intel XScale, 312 MHz
  • Memoria flash 64MB
  • Espandibilità tramite microSD/microSDHC

Fotocamera integrata:

  • 2.0MPX con flash
  • Registrazione video CIF (352x288 pixel)

Connettività:

  • Bluetooth 2.0 + EDR (A2DP/AVRC)
  • mini-USB

Funzioni aggiuntive:

  • Ingresso auricolare 3,5 mm
  • BlackBerry Maps
  • Instant Messaging

Batteria:

  • Rimovibile e ricaricabile da 1100 mAh al litio
  • Autonomia in standby fino a 17 giorni
  • Autonomia in conversazione fino a 4 ore

Dimensioni e peso:

  • 107 x 60 x 15,5 mm
  • 111 g

Link:

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

Best MenuQuesta semplicissima applicazione affianca il menu classico Symbian per velocizzare le nostre operazioni più comuni.

 

 

 

 

Best Menu

 

Caratteristiche:

  • Categoria: Utility
  • Sistema operativo richiesto: Symbian S60 3rd
  • Lingue supportate: Inglese
  • Versione recensita: 1.00
  • Licenza: Shareware
  • Link per il download: Best Menu for S60

 

Utilizzo:

Prima di poter utilizzare il programma, è necessario attivare (una sola volta) il servizio: non appena fatto ciò, una finestra ci avvisa che, per poter utilizzare BestMenu, sarà necessario tenere premuto per qualche secondo il tasto verde di avvio chiamata.


Due delle cinque schede predefinite.

Si apre una pulita interfaccia con cinque schede laterali: Personale, Business, Preferiti, Type&Go e Log chiamate.
In ciascuna troviamo precaricate, a titolo di esempio, alcune applicazioni, ma il tutto è assolutamente personalizzabile: è possibile modificare le schede da visualizzare, cambiarne l’ordine o aggiungerne di nuove.
Inoltre, in ogni scheda sarà facile inserire nuovi indirizzi, numeri di telefono o promemoria. E non solo: con pochi click potremo aggiungere la possibilità di avviare un’applicazione esterna, effettuare una chiamata o mandare un SMS.
Insomma, l’intento è quello di minimizzare il numero di operazioni e riunire tutte le applicazioni sotto un’unica gestione.



Creazione di una nuova scheda, gestione delle schede e aggiunta di nuovi elementi: tutte operazioni semplici ed intuitive.

 

Le funzionalità più interessanti e particolari del programma sono due: il “Type & Go” e le macro.

Con il Type and Go avremo veramente tutto il cellulare a portata di alfabeto: basta digitare le prime lettere di un programma, di un nome in rubrica, di un file musicale.. per vederli tutti catalogati e immediatamente accessibili.
O ancora: un numero apparentemente sconosciuto ci ha chiamato? Non sarà più un problema, basterà digitarlo qui per verificare rapidamente se è effettivamente in rubrica o meno.


Alcuni esempi di ricerca con la funzione Type&Go.

 

Le macro sono una potenzialità interessante del programma anche se, per riuscire ad utiizzarle, è necessario un breve periodo di apprendimento. In pratica sono degli “schemi” di azioni, che permettono di rendere automatiche delle procedure altrimenti noiose.


Un semplice esempio di macro: creazione e suo utilizzo in un SMS.

Tramite le macro sarà possibile creare pattern da utilizzare con i comuni programmi di testo, simulare la pressione di una sequenza tasti, far avviare o bloccare l’esecuzione di un’applicazione, o addirittura impostare lo spegnimento del cellulare!
L’unico piccolo difetto riscontrato è che, talvolta, durante la creazione di una macro, rimane traccia del menu appena aperto: piuttosto fastidioso, anche se non pregiudica il funzionamento del programma.


Il piccolo bug di Best Menu.

Conclusioni:

Nel complesso, si tratta di un’idea originale, che non punta a sostituirsi al menu e alle funzioni del cellulare, ma a sfruttarne al massimo le potenzialità.

BestMenu si dimostra un potente strumento di controllo del nostro dispositivo, versatile, pratico e sempre pronto all’uso. Con un po’ di pratica, personalizzato secondo le nostre esigenze, diventerà un’applicazione quasi indispensabile.

 

Pregi:

  • interfaccia user friendly e molto intuitiva
  • non interferisce con il normale uso del cellulare
  • permette un efficace  e completo controllo di tutte le funzioni del dispositivo

Difetti:

  • Un piccolo bug nella creazione delle macro che verrà sicuramente risolto con un prossimo aggiornamento

 

Voto di Age Mobile: 8,5

Sistema Operativo: 
Contenuto: