Home > Applicazioni > Recensione: Best Calc 1.05

Recensione: Best Calc 1.05

Altro: 

Mio - A501

PocketPC Phone - GPS

Windows Mobile 5.0 Phone Edition AKU 3.3
EDGE - SiRF Star III - Bluetooth 2.0

 

Categoria:

  • PocketPC Phone

Sistema Operativo:

  • Windows Mobile 5 AKU 3.3

Funzionalità telefoniche:

  • GSM Quad-Band 850/900/1800/1900 MHz
  • GPRS/EDGE classe 10

Display e tastiera:

  • Schermo touchscreen, 2.7" TFT LCD, 262K colori 320x240 pixel
  • Pulsante GPS

Processore e memoria:

  • Processore TI OMAP 850 da 200 MHz
  • ROM 256 MB
  • RAM 64 MB
  • Espandibilità tramite SD/MMC, SDIO

Fotocamera integrata:

  • 2MPX. autofocus con LED flash

GPS integrato:

  • SiRF Star III 20 canali con InstantFix

Connettività:

  • Bluetooth 2.0 (A2DP/AVRCP)
  • USB 1.1

Funzioni aggiuntive:

  • Mio Assistant

Batteria:

  • Agli ioni di Litio da 1050 mAh
  • Autonomia in standby 210 ore
  • Autonomia in conversazione 4,5 ore
  • Autonomia in riproduzione MP3 15 ore (con standby RF)
  • Autonomia GPS 4 ore (con standby RF)

Dimensioni e peso:

  • 20,8 x 59,6 x 95,2 mm
  • 135 grammi
  • 118 CC

Link:

Immagini:

Immagine 1Immagine 2

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

Best CalcCon Best Calc avrete sempre una calcolatrice scientifica a portata di cellulare!

 

 

 

Best Calc

Caratteristiche:

  • Categoria: Utility
  • Sistema operativo richiesto: Symbian S60 3rd
  • Lingue supportate: Inglese, russo
  • Versione recensita: 1.05
  • Licenza: Shareware (Trial 14 giorni)
  • Link per il download: Best Calc

 

Utilizzo:

All’avvio del programma, l’intero schermo viene occupato da una calcolatrice in miniatura, i cui tasti contengono gran parte delle funzioni utilizzabili. I bottoni sono chiaramente distinti per colore, per rendere l’interfaccia più intuitiva.

Best Calc
L’interfaccia di BestCalc: nel “display” della calcolatrice compaiono le informazioni riguardanti l’unità di misura degli angoli (in alto a sinistra) e il sistema di numerazione in uso (in alto a destra).

 

Oltre alle classiche operazioni di addizione, sottrazione, divisione e moltiplicazione, Best Calc ci permette di:

  • scrivere operazioni aritmetiche più complesse, grazie all’uso delle parentesi. In questo caso, di primo acchito sembra che le parentesi si posizionino in modo scorretto o casuale, ma bisogna semplicemente abituarsi alla modalità di notazione utilizzata. Ecco un semplice esempio:

Best Calc

  • estrarre la radice di un numero, di qualsiasi grado essa sia
  • calcolare esponenziali, logaritmi in base 10 e logaritmi naturali
  • ricavare seno, coseno e tangente di un angolo, sia esso espresso in radianti, gradi sessagesimali, gradi centesimali, mil o rivoluzioni; è anche possibile utilizzare le funzioni inverse. Piccolo appunto: la calcolatrice usa per metà la notazione cosiddetta “polacca inversa”, per metà quella algebrica; tutte le funzioni (comprese quelle trigonometriche) seguono la prima notazione, dunque sarà necessario prima inserire il valore dell’angolo e poi premere il tasto SIN. Questo potrebbe inizialmente creare un po’ di confusione, ma anche in questo caso basterà prendere l’abitudine.

 

Possibilità interessante è quella di lavorare ed eseguire le operazioni elementari in diversi sistemi di numerazione: esadecimale, ottale, binario oltre che, ovviamente, decimale. Molto comoda è la possibilità di convertire i risultati ottenuti, semplicemente passando da un sistema all’altro tramite l’apposita opzione nel menu.

Best CalcBest Calc
Ecco come cambia l’interfaccia passando, ad esempio, al sistema binario.

 

Sono stati riscontrati solo un paio di difetti di minore entità: innanzitutto il programma, testato su un Samsung i450, ha rivelato un’eccessiva lentezza di reazione agli input; questo risulta un po’ fastidioso perché obbliga ad inserire pazientemente un operatore o un numero alla volta, controllando che il selettore si stia spostando correttamente, pena lo -spesso- scorretto inserimento della sequenza voluta.

In secondo luogo, un eccessivo zelo: per inserire quante più cifre significative possibile, talvolta vengono brutalmente “tagliati” i numeri che precedono la virgola, impedendo di fatto la corretta visualizzazione del numero; questo accade soltanto se si esprimono in numeri in forma classica, non accade invece utilizzando la notazione esponenziale o quella arrotondata a 6 cifre decimali (fixed).

Best CalcBest Calc
Chi mai avrebbe pensato che la cifra delle unità…fosse un 6?! L’esempio mostra chiaramente il problema di cui sopra, evidenziando però che sussiste solo nella visualizzazione classica.

 

Conclusioni:

Il programma, dotato di una serie di funzioni interessanti, si è rivelato utile nei momenti in cui la calcolatrice era rimasta accidentalmente a casa. Tuttavia, a causa dei piccoli bug sopra elencati, non ha purtroppo saputo dimostrarsi completamente all’altezza del compito. Confidando in una rapida risoluzione dei problemi attribuiamo comunque al software un voto dignitoso, dal momento che offre molte opportunità (anche in relazione al prezzo di vendita).

Pregi:

  • numerose funzioni disponibili
  • possibilità di lavorare in diversi sistemi numerici, usando varie notazioni e diverse unità di misura angolari

Difetti:

  • scarsa prontezza ai comandi
  • bug nella visualizzazione die numeri decimali in forma classica

Voto di AgeMobile: 7,5

Sistema Operativo: 
Contenuto: