Home > Tablet > Recensione Asus VivoTab Smart by VitaDaSmartphone

Recensione Asus VivoTab Smart by VitaDaSmartphone

Salve a tutti amici di VitaDaSmartphone e buona domenica! Oggi recensiremo il nuovo Asus VivoTab Smart, un tablet di Asus con Windows 8 in versione PRO, gentilemtne concessoci dall’ufficio stampa Asus Italia.

Confezione

La confezione di vendita di questo Tablet/PC è abbastanza scarna. Al suo interno troviamo: un caricatore da muro con ingresso USB, il cavo dati USB/microUSB, la manualistica e un panno in micro-fibra per pulire il display. Non troviamo gli auricolari ed il cavo microHDMI.

Design ed ergonomia

Il design di VivoTab non ha niente da far invidia agli altri concorrenti.Nonostante tutto, a me è piaciuto molto! I bordi sono arrotondati e gli angoli smussati. Nella parte destra troviamo i bilancieri per il volume e l’ingresso per il jack da 3,5mm; a sinistra troviamo la porta microUSB, l’ingresso per la microSD e uno sportellino che nasconde l’ingresso per il cavo microHDMI; sopra troviamo il tasto di accensione/ stand-by ed un microfono. Posteriormente, il tablet è costruito in plastica gommata, che trattiene le impronte, ma che è molto piacevole al tatto. Sempre dietro troviamo la griglia dell’altoparlante di sistema, molto scarso. Le dimensioni sono abbastanza confortevoli, ma il peso di 580g non è per niente leggero e dopo un po’ dall’utilizzo si fa sentire la stanchezza della mano.

Hardware

L’hardware di Asus VivoTab Smart non è sicuramente all’ultimo grido, ma è un hardware rettamente da tablet. Ormai il processore dual core Intel Atom può essere considerato uno standard per questo tipo di prodotti. La Ram si ferma a 2Gb e lo storage è da 64Gb. A differenza di HP Envy 2x, questo VivoTab risulta molto più fluido e reattivo in ogni singola azione. In alto al display abbiamo la webcam HD da 2mpx e posteriormente abbiamo una fotocamera da 8mpx, che come ho detto nell’altra recensione trovo un po’ inutile. Tutto sommato, sempre una differenza con HP, Asus ha preinstallato un applicazione proprietaria per la fotocamera, che risulta molto migliore a quella di Windows 8, in quanto ha molti più settaggi.

SANYO DIGITAL CAMERA

 

Generale

Connettività: Wi-fi, Bluetooth, NFC, cavo microSUB e HDMI
Display: Il display è un’unità da 10.1″ con una risoluzione pari a 1366×768. La risoluzione è ottima ma il tablet soffr di una scarsa densità di pixel per pollice pari a 156ppi. La luminosità è buona e sotto la luce diretta del sole il display si vede abbastanza bene.
Audio: Le casse posizionate nella parte posteriore sul lato sinistro sono veramente scarse. L’audio riprodotto è veramente basso e a causa della posizione soffre dell’assorbimento da parte della superficie quando è appoggiato.
Autonomia: L’autonomia non è niente di strabiliante. Dopo un utilizzo intenso copriamo poco più di 10 ore. Se invece l’utilizzo è medio si coprono abbastanza facilmente i 2-3 giorni.

Software

Asus ha lavorato sodo con questo dispositivo. L’ottimizzazione del software è senza precedenti. Molto fluido in tutto e per tutto, quindi non possiamo far altro che elogiare l’ottimo lavoro svolto per VivoTab Smart. Asus ha preistallao una serie di applicazioni proprietarie, come quella per la fotocamera: AsusCamera. Altre sono: Mylibrary, SuperNote e My DIctionary. Se poi non vi bastassero i 64Gb, c’è pur sempre il WebStorage di Asus.

Conclusioni

Questo Asus VivoTab Smart è un ottimo disposotivo. Sicuramente non sarà il massimo a livello hardware, ma è pur sempre un tablet e non un notebook. Mettendolo a confronto con HP Envy abbiamo notato che questo dispositivo a qualche potenziale in più, ma intendiamoci! niente di entusiasmante. L’ottimizzazione software e le app di Asus non fanno altro che aggiungere punti a favore di questo tablet.