Home > News > Quanta energia consuma un caricabatteria?

Quanta energia consuma un caricabatteria?

Caricabatteria

Con gli smartphone moderni che durano al massimo una giornata intera (tranne alcuni casi), uno dei pensieri che abbiamo la sera in mente è quello di collegare il caricabatteria al muro e quindi allo smartphone. Se però notate bene, per ricaricare completamente uno smartphone occorreranno più o meno 3 – 4 ore. Ma quanta energia assorbe il caricabatteria tutte le altre ore in cui lo smartphone è già carico?

Secondo una ricerca del professore David MacKay dell’università di Cambridge, nel caso in cui scollegassimo il caricabatteria dal muro non appena lo smartphone è pienamente carico, il risparmio che si avrebbe in un anno sarebbe simile all’energia utilizzata per un bagno caldo. Molto eloquenti poi sono state le sue parole a riguardo:

Rimuovere ossessivamente il caricabatteria dal muro è come cercare di salvare il Titanic con un cucchiaino. 

Analizzando adesso un’altro studio, stavolta un pò più datato (2012), del professor Lawrence Berkely del National Laboratory, scopriamo che un caricabatteria avente lo smartphone collegato assorbe in media 3,68 W mentre una volta che lo smartphone è carico, tale valore scende fino a 2,24 W.

Questo vuol dire che ricaricare uno smartphone costa in media 5,30 dollari l’anno. Un costo veramente molto basso se pensiamo al valore intrinseco dello smartphone.

FONTE