Home > Android > Quale File Manager utilizzare su Android?

Quale File Manager utilizzare su Android?

Si moltiplicano in rete le testimonianze di possessori del Galaxy Nexus che lamentano un problema relativo al multitouch del proprio smartphone.

Galaxy Nexus

Sembra, infatti, che alcuni modelli di Galaxy Nexus (sia versione GSM che quella LTE) presentino un fastidioso difetto quando vengono utilizzati in modalità landscape: il display del device non riesce a percepire correttamente l'input dell'utente. E' l'angolo basso destro dello schermo quello nel quale si manifesta il problema.

In attesa del rilascio da parte di Google del fix ufficiale è possibile ovviare al problema disattivando il display e riattivandolo: sistema forse un pò noioso ma di certo efficace.

Vi lasciamo ad un paio di video che forniscono una dimostrazione del problema. Buona visione:


Galaxy Nexus - problema multitouch


Galaxy nexus - problema multitouch
 

Fonte: RootzWiki (via Phone Arena)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il File Manager è una tipologia di applicazioni che è assolutamente necessaria per i più incalliti smanettoni, tutti noi usiamo “esplora risorse” su pc.


Non tutti sanno però che anche android offre -non nativamente spesso- la possibilità di abusare di File Managers, il play store è stracolmo infatti di questi utilissimi esplora risorse, in questo articolo vi elencherò i pro e i contro dei  più noti.

Astro File Manager
Pro: Semplice da usare, ottima grafica e funzioni avanzate di backup.
Contro: Soffre di qualche rallentamento sui device meno potenti e include gli ads nella versione free.

Root Explorer
Pro: Semplice e immediato, permette complesse operazioni di modding.
Contro: Grafica non al top, è a pagamento, non comprende operazioni di backup.

Es Gestore File
Pro: grafica ottima, tutte le funzioni possibili e immaginabili (root, backp, sync…), completamente free senza ads
Contro: forse leggermente confusionario nei settings.

Solid Explorer
Pro: fluidità e grafica ai massimi livelli, gestione delle cartelle in due istanze contemporanee, si integra bene coi lettori di default di android permettendoci ad esempio di scrollare un’intero file zip senza aprirlo.
Contro: è a pagamento, ma secondo il mio parere vale l’acquisto.