Home > News > Qualcomm Snapdragon 410 SoC a 64 bit per dispositivi economici

Qualcomm Snapdragon 410 SoC a 64 bit per dispositivi economici

qualcomm_snapdragon_410

Il produttore di chipset californiano, dopo aver presentato lo Snapdragon 850, così come annunciato qualche settimana fa, oggi ci presenta il suo primo SoC a 64 bit: stiamo parlando del Qualcomm Snapdragon 410

qualcomm_snapdragon_410

 

Qualcomm Snapdragon 410: caratteristiche tecniche

Il nuovo Qualcomm Snapdragon 410 è un chipset che, secondo l’azienda produttrice, dovrebbe essere utilizzato su dispositivi mobili di fascia medio/bassa, con un prezzo al di sotto dei 150 dollari. Inoltre, il nuovo Soc, sarebbe il primo chipset a fornire il supporto LTE all’interno di questo segmento di mercato.

Secondo quanto dichiarato dall’azienda produttrice, il nuovo chip sarà disponibile per i produttori di smartphone e tablet entro i primi mesi del 2014, per poi essere montato e commercializzato all’interno dei dispositivi solo dopo la prima metà dell’anno venturo.

Il Qualcomm Snapdragon 410 è realizzato con un’architettura a 28 nanometri ed oltre ad essere il primo SoC dell’azienda ad offrire il supporto a 64 bit, potrà essere installato su dispositivi con più di 3 GB di memoria RAM

Integrata nel chipset troveremo la GPU Adreno 306, attualmente il processore grafico migliore prodotto da Qualcomm, che supporta appieno la riproduzione di video con standard Full HD e fotocamere con sensori da 13 megapixel.

Il nuovo SoC, inoltre, ci offre il supporto alle reti 4G/LTE, nonché il supporto al dual e triple SIM e potrà essere utilizzato su diverse piattaforme, da Android a WindowPhone, ma anche sui recenti dispositivi Firefox OS ed altri sistemi operativi mobili.

Come abbiamo accennato ad inizio articolo, il nuovo Qualcomm Snapdragon 410 è stato realizzato come SoC ideale da essere utilizzato all’interno di dispositivi di fascia medio/bassa e la stessa azienda ce lo conferma, convinta quindi che nei prossimi mesi avremo modo di usufruire di smartphone e tablet più economici, ma dalle elevate performance.

Purtroppo, ad oggi, non abbiamo ulteriori informazioni circa il numero di core o la frequenza di clock del nuovo Qualcomm Snapdragon 410, ma non appena avremo maggiori dettagli, come sempre, non mancheremo di aggiornarvi.

Via