Home > News > Qualcomm presenta Qualcomm Life, società nata per fornire soluzioni wireless per i dispositivi medici

Qualcomm presenta Qualcomm Life, società nata per fornire soluzioni wireless per i dispositivi medici

Qualcomm Incorporated ha presentato Qualcomm Life Inc., sua controllata che si occuperà delle attività relative all’area di business "Qualcomm Wireless Health". 2net Platform e 2net Hub sono le prime soluzioni Qualcomm Life grazie alle quali sarà possibile connettere tra loro dispositivi medici wireless, mediante soluzioni di tipo "cloud".

Qualcomm Life

SAN DIEGO 12 dicembre 2011 — Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM) ha presentato  Qualcomm Life Inc., sua controllata che si occuperà delle attività relative all’area di business "Qualcomm Wireless Health", e ha annunciato la creazione del fondo Qualcomm Life da 100 milioni di dollari, con un investimento fissato da Qualcomm Incorporated  e che sarà gestito da Qualcomm Ventures, il gruppo di investitori di Qualcomm. 2net Platform e 2net Hub sono le prime soluzioni Qualcomm Life disponibili negli USA che consentono di connettere tra loro dispositivi medici wireless, mediante soluzioni di tipo "cloud" rendendo le informazioni biometriche facilmente accessibili agli utenti dei dispositivi, agli ospedali e agli enti del servizio sanitario. La piattaforma e l'hub sono destinati a trasferire, memorizzare, convertire e visualizzare i dati provenienti da questi dispositivi.

Qualcomm ha inoltre dichiarato che oltre 40 tra clienti e collaboratori stanno adottando le soluzioni 2net, o stanno pensando di farlo, dando vita a un ecosistema interattivo a valore aggiunto costituito da dispositivi, applicazioni mobili e aziende sanitarie. Qualcomm Life ha presentato la 2net Platform, il 2net Hub, i dispositivi e le applicazioni integrate dei clienti in occasione della terza conferenza annuale mHealth, presso il Gaylord National Resort e il Convention Center di Washington, D.C. (padiglione 403).

“Qualcomm Life è stata fondata per aiutare i produttori di dispositivi medici che si sono rivolti a Qualcomm per risolvere le loro problematiche di connettività wireless, diventate insostenibili a causa della scelta di tecnologie sbagliate, di modelli di distribuzione non scalabili e di costi operativi proibitivi ”, ha detto Rick Valencia, Vicepresidente e Direttore Generale di Qualcomm Life. “I nostri servizi, compresa l'integrazione sulla 2net Platform, consentono ai produttori di dispositivi medici di ridurre gli sforzi necessari per lo sviluppo della tecnologia, attraverso l'integrazione con carrier mobili e risolvendo le complessità operative nel supportare i dati dei dispositivi wireless.”

“Riteniamo che la 2net Platform e il 2net Hub  volti alla connettività dei dispositivi medici contribuiranno a cambiare il settore della sanità, caratterizzato da sistemi dove la mole di lavoro è in continuo aumento a causa del numero crescente di patologie croniche”, ha affermato Don Jones, Vicepresident of Global Strategy and Market Development di Qualcomm Life. “Già adesso numerosi membri dell'ecosistema 2net sono in grado di fornire servizi di monitoraggio da remoto per la gestione di patologie croniche, migliorando la qualità delle cure per i pazienti.” 

La 2net Platform semplifica la possibilità per le aziende di connettersi in modalità wireless ai dispositivi medici, in modo tale che i dati possano essere messi a disposizione durante tutto il periodo del trattamento. I dati vengono inviati dal dispositivo del paziente attraverso vari gateway, come ad esempio  il 2net Hub, un telefono cellulare, un altro dispositivo compatibile con il cellulare, oppure interfacce di programmazione dell'applicazione in grado di connettersi alla piattaforma dedicata ai servizi per i clienti. Dopo aver acquisito i dati dal dispositivo medico, la 2net Platform li cripta e li archivia attraverso una connessione cellulare. I dati del dispositivo del paziente vengono così trasferiti all'interfaccia del produttore. La 2net Platform è stata progettata per soddisfare i requisiti di sicurezza HIPAA e ha ricevuto la certificazione ISO 13485, che attesta il rispetto dei requisiti qualitativi previsti dagli enti addetti alla regolamentazione negli  USA e a livello internazionale nel settore dell'assistenza sanitaria.

La 2net Platform e il 2net Hub figurano nell'elenco FDA come sistemi dati per dispositivi medici (MDDS). Il 2net Hub va collegato a una presa elettrica standard e si connette direttamente ai dispositivi dei partner tramite la tecnologia shortwave, caricando i dati biometrici sulla rete cellulare fino a raggiungere il centro dati della 2net Platform, dove i dati possono essere trasferiti sull'interfaccia scelta dal produttore e successivamente diventano accessibili all'utente. Il 2net Hub fornisce una soluzione di connettività Plug-and-Play per i produttori di dispositivi medici alla ricerca di soluzioni rapide e semplici per integrare i propri dispositivi con la rete sanitaria e consente alle aziende sanitarie di fornire soluzioni per la gestione delle patologie su una molteplicità di dispositivi in grado di comunicare tra di loro e con un'unica interfaccia utente per pazienti, fornitori e personale sanitario.

“La 2net Platform di Qualcomm Life amplierà la nostra capacità di mettere in contatto i pazienti con il personale sanitario, familiari e personale medico, mettendo a disposizione una connessione wireless diretta in ogni casa” ha affermato Richard Strobridge, Chief Executive Officer di Entra Health Systems. “L'interazione con l'ecosistema 2net permetterà a MyGlucoHealth Wireless, il sistema di gestione di misurazione del glucosio e del diabete, di aprirsi a nuovi mercati nell’ambito della cura degli anziani, dell'assistenza sanitaria a domicilio nei casi in cui pazienti hanno un accesso limitato alla tecnologia wireless.”

Oltre 40 produttori di dispositivi medici, sviluppatori di applicazioni, aziende sanitarie e finanziatori  stanno entrando nell'ecosistema 2net, o stanno prendendo in considerazione la possibilità di farlo. Qualcomm Life ha presentato un'ampia gamma di soluzioni 2net in occasione della conferenza mHealth 2011 in programma a Washington D.C. dove sono state mostrate le soluzioni sviluppate da:

A&D Medical, Advanced Warning Systems Inc., AirStrip Technologies Inc., Asthmapolis, AT&T, BiancaMed, BodyMedia, Emergency Medical Services Corporation, Entra Health Systems, Ingram Micro Inc., MidMark Corporation, Hello Health Inc., Nonin Medical Inc., Numera, ResMed, U.S. Preventive Medicine e Venture Corporation Limited. 

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

Qualcomm Incorporated ha presentato Qualcomm Life Inc., sua controllata che si occuperà delle attività relative all’area di business “Qualcomm Wireless Health”. 2net Platform e 2net Hub sono le prime soluzioni Qualcomm Life grazie alle quali sarà possibile connettere tra loro dispositivi medici wireless, mediante soluzioni di tipo “cloud”.

Qualcomm Life

SAN DIEGO 12 dicembre 2011 — Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM) ha presentato  Qualcomm Life Inc., sua controllata che si occuperà delle attività relative all’area di business “Qualcomm Wireless Health”, e ha annunciato la creazione del fondo Qualcomm Life da 100 milioni di dollari, con un investimento fissato da Qualcomm Incorporated  e che sarà gestito da Qualcomm Ventures, il gruppo di investitori di Qualcomm. 2net Platform e 2net Hub sono le prime soluzioni Qualcomm Life disponibili negli USA che consentono di connettere tra loro dispositivi medici wireless, mediante soluzioni di tipo “cloud” rendendo le informazioni biometriche facilmente accessibili agli utenti dei dispositivi, agli ospedali e agli enti del servizio sanitario. La piattaforma e l’hub sono destinati a trasferire, memorizzare, convertire e visualizzare i dati provenienti da questi dispositivi.

Qualcomm ha inoltre dichiarato che oltre 40 tra clienti e collaboratori stanno adottando le soluzioni 2net, o stanno pensando di farlo, dando vita a un ecosistema interattivo a valore aggiunto costituito da dispositivi, applicazioni mobili e aziende sanitarie. Qualcomm Life ha presentato la 2net Platform, il 2net Hub, i dispositivi e le applicazioni integrate dei clienti in occasione della terza conferenza annuale mHealth, presso il Gaylord National Resort e il Convention Center di Washington, D.C. (padiglione 403).

“Qualcomm Life è stata fondata per aiutare i produttori di dispositivi medici che si sono rivolti a Qualcomm per risolvere le loro problematiche di connettività wireless, diventate insostenibili a causa della scelta di tecnologie sbagliate, di modelli di distribuzione non scalabili e di costi operativi proibitivi ”, ha detto Rick Valencia, Vicepresidente e Direttore Generale di Qualcomm Life. “I nostri servizi, compresa l’integrazione sulla 2net Platform, consentono ai produttori di dispositivi medici di ridurre gli sforzi necessari per lo sviluppo della tecnologia, attraverso l’integrazione con carrier mobili e risolvendo le complessità operative nel supportare i dati dei dispositivi wireless.”

“Riteniamo che la 2net Platform e il 2net Hub  volti alla connettività dei dispositivi medici contribuiranno a cambiare il settore della sanità, caratterizzato da sistemi dove la mole di lavoro è in continuo aumento a causa del numero crescente di patologie croniche”, ha affermato Don Jones, Vicepresident of Global Strategy and Market Development di Qualcomm Life. “Già adesso numerosi membri dell’ecosistema 2net sono in grado di fornire servizi di monitoraggio da remoto per la gestione di patologie croniche, migliorando la qualità delle cure per i pazienti.” 

La 2net Platform semplifica la possibilità per le aziende di connettersi in modalità wireless ai dispositivi medici, in modo tale che i dati possano essere messi a disposizione durante tutto il periodo del trattamento. I dati vengono inviati dal dispositivo del paziente attraverso vari gateway, come ad esempio  il 2net Hub, un telefono cellulare, un altro dispositivo compatibile con il cellulare, oppure interfacce di programmazione dell’applicazione in grado di connettersi alla piattaforma dedicata ai servizi per i clienti. Dopo aver acquisito i dati dal dispositivo medico, la 2net Platform li cripta e li archivia attraverso una connessione cellulare. I dati del dispositivo del paziente vengono così trasferiti all’interfaccia del produttore. La 2net Platform è stata progettata per soddisfare i requisiti di sicurezza HIPAA e ha ricevuto la certificazione ISO 13485, che attesta il rispetto dei requisiti qualitativi previsti dagli enti addetti alla regolamentazione negli  USA e a livello internazionale nel settore dell’assistenza sanitaria.

La 2net Platform e il 2net Hub figurano nell’elenco FDA come sistemi dati per dispositivi medici (MDDS). Il 2net Hub va collegato a una presa elettrica standard e si connette direttamente ai dispositivi dei partner tramite la tecnologia shortwave, caricando i dati biometrici sulla rete cellulare fino a raggiungere il centro dati della 2net Platform, dove i dati possono essere trasferiti sull’interfaccia scelta dal produttore e successivamente diventano accessibili all’utente. Il 2net Hub fornisce una soluzione di connettività Plug-and-Play per i produttori di dispositivi medici alla ricerca di soluzioni rapide e semplici per integrare i propri dispositivi con la rete sanitaria e consente alle aziende sanitarie di fornire soluzioni per la gestione delle patologie su una molteplicità di dispositivi in grado di comunicare tra di loro e con un’unica interfaccia utente per pazienti, fornitori e personale sanitario.

“La 2net Platform di Qualcomm Life amplierà la nostra capacità di mettere in contatto i pazienti con il personale sanitario, familiari e personale medico, mettendo a disposizione una connessione wireless diretta in ogni casa” ha affermato Richard Strobridge, Chief Executive Officer di Entra Health Systems. “L’interazione con l’ecosistema 2net permetterà a MyGlucoHealth Wireless, il sistema di gestione di misurazione del glucosio e del diabete, di aprirsi a nuovi mercati nell’ambito della cura degli anziani, dell’assistenza sanitaria a domicilio nei casi in cui pazienti hanno un accesso limitato alla tecnologia wireless.”

Oltre 40 produttori di dispositivi medici, sviluppatori di applicazioni, aziende sanitarie e finanziatori  stanno entrando nell’ecosistema 2net, o stanno prendendo in considerazione la possibilità di farlo. Qualcomm Life ha presentato un’ampia gamma di soluzioni 2net in occasione della conferenza mHealth 2011 in programma a Washington D.C. dove sono state mostrate le soluzioni sviluppate da:

A&D Medical, Advanced Warning Systems Inc., AirStrip Technologies Inc., Asthmapolis, AT&T, BiancaMed, BodyMedia, Emergency Medical Services Corporation, Entra Health Systems, Ingram Micro Inc., MidMark Corporation, Hello Health Inc., Nonin Medical Inc., Numera, ResMed, U.S. Preventive Medicine e Venture Corporation Limited. 

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: