Home > News > Project Astoria sospeso da Microsoft

Project Astoria sospeso da Microsoft

Project Astoria Microsoft

Durante una delle presentazioni di Windows 10, Microsoft stupì tutti annunciando ufficialmente il Project Astoria, ovvero un programma che prevedeva, attraverso una semplice modifica del codice di un’app, di farla funzionare tranquillamente anche su Windows 10 Mobile. Il Project Astoria è stato da subito visto come un programma potenzialmente killer per la concorrenza, nel senso che tutte le app Android sarebbero potute diventare compatibili con Windows 10 Mobile nel giro di poco tempo.

Tuttavia, nelle scorse ore abbiamo appreso che il Project Astoria è stato sospeso a tempo indeterminato da parte di Microsoft. Dal punto di vista ufficiale, nessuna dichiarazione è ancora trapelata ma in rete sono emersi alcuni possibili motivazioni per questo provvedimento:

  • Forti pressioni da parte degli sviluppatori di Universal App per Windows 10 nei confronti di Microsoft, in quanto il loro lavoro sarebbe stato messo a dura prova dalla molta concorrenza di app emulate;
  • Microsoft avrebbe deciso di sospenderlo per via della scarsa qualità portata fino ad ora sul Windows Store. Inoltre, alcuni Insiders hanno notato una lentezza preoccupante nell’utilizzo di questo genere di app.

Come detto in precedenza, nessuna dichiarazione ufficiale è stata fatta da Microsoft per cui le due ipotesi precedenti sono da prendere con il beneficio del dubbio. Speriamo tuttavia che anche senza Project Astoria, gli sviluppatori si interessino maggiormente a Windows 10 e Windows 10 Mobile.

VIA  FONTE