Home > News > Presto avremo ripetitori per la telefonia mobile ad energia solare

Presto avremo ripetitori per la telefonia mobile ad energia solare

Le antenne di trasmissione del segnale della telefonia mobile potranno essere auto-alimentate dall'energia solare grazie alle aziende Archigia Srl e SuperNovaEnergie (Sne) Srl.

Le due aziende hanno da poco depositato il progetto relativo a "strutture a traliccio e pannelli per pali di sostegno di antenne per le telecomunicazioni".

Il progetto, secondo Adolfo Altieri presidente di Sne srl è fattibile: molte antenne infatti sono ubicate in posizione rurale, e sono perciò molto esposte alla luce solare.

Fonte: ADUC ; Foto: osservatoriodelpaesaggio

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Le antenne di trasmissione del segnale della telefonia mobile potranno essere auto-alimentate dall’energia solare grazie alle aziende Archigia Srl e SuperNovaEnergie (Sne) Srl.

Le due aziende hanno da poco depositato il progetto relativo a “strutture a traliccio e pannelli per pali di sostegno di antenne per le telecomunicazioni”.

Il progetto, secondo Adolfo Altieri presidente di Sne srl è fattibile: molte antenne infatti sono ubicate in posizione rurale, e sono perciò molto esposte alla luce solare.

Fonte: ADUC ; Foto: osservatoriodelpaesaggio

Sistema Operativo: 
Contenuto: