Home > News > Presentazione BlackBerry Torch 9800. Hands-on e prime impressioni

Presentazione BlackBerry Torch 9800. Hands-on e prime impressioni

Altro: Fujitsu Siemens - Pocket LOOX T830 Smartphone - GPS Windows Mobile 5.0 Phone Edition UMTS - SiRF Star III - Wi-Fi - Bluetooth 2.0 - QWERTY Categoria: Smartphone Sistema Operativo: Microsoft® Windows Mobile™ 5.0 Phon...

Si è tenuto ieri sera a Milano l’evento organizzato da RIM per presentare il nuovo smartphone BlackBerry Torch 9800, senza trascurare i temi dei social network e del personal branding. Abbiamo preso parte alla conferenza, toccando con mano l’innovativo smartphone di RIM che unisce l’interfaccia tattile alla collaudata tastiera QWERTY dei dispositivi BlackBerry ed utilizza il nuovo sistema operativo BlackBerry 6. Vi raccontiamo la cronaca della serata nel nostro approfondimento.

Inziamo subito col dire che ci è piaciuto molto il taglio dato alla presentazione da RIM in collaborazione con l’agenzia pubblicitaria Encanto, che  non si è limitata a presentare lo smartphone, ma ha interessato il pubblico presente, mettendo in evidenza, con la collaborazione di numerosi ospiti,  le attitudini del nuovo BlackBerry Torch 9800 ad essere uno strumento per la condivisione in rete delle proprie informazioni e per restare sempre connessi al web

La serata è stata presentata dal giornalista di Mediaset Giuseppe Brindisi, che ha introdotto i vari ospiti e stimolato la discussione sui temi del social networking e del personal branding. A fare gli onori di casa è stato Alberto Acito, nuovo Managing Director di RIM Italia che ha spiegato come il nuovo sistema operativo BlackBerry 6 presente nel BlackBerry Torch 9800 sarà un ottimo strumento per valorizzare il proprio personal brand.

Il personal branding, ovvero la promozione di se stessi, trae enorme beneficio da una rete di social networking attraverso la quale si fa accrescere la propria reputazione e si fa conoscere se stessi e il proprio lavoro. Per ottenere simili risultati, smartphone always-on sempre connessi al web, come il BlackBerry Torch 9800, rappresentano dei validi alleati.

blackberry torch 9800 conferenza1
Alberto Acito introduce il tema della serata: la comunicazione sulle reti di social networking, il personal branding, il nuovo BlackBerry 6 e lo smartphone BlackBerry Torch 9800

blackberry torch 9800 conf2
Alla serata sono intervenuti molti ospiti. In questa foto a partire da sinistra, Robin Good, micro editore online che pubblica sul web la rivista "MasterNewMedia" e il fotografo italiano di fama internazionale Fulvio Maiani. Entrami hanno fatto del personal branding  parte fondamentale della loro attività, sfruttando le moderne tecnologie di comunicazione digitale. Al centro del palco Alberto Acito di RIM.

blackberry torch 9800 conf9
Alberto Acito nel corso della serata ha più volte citato il social network degli smartphone BlackBerry, ovvero il BlackBerry Messenger. Si tratta di un network che vanta ben 28 milioni di utenti in tutto il mondo ed ovviamente sarà preinstallato nel BlackBerry Torch 9800.

blackberry torch 9800 conf5
"Tutto è social". Ci piace proporre questa immagine che ben riassume i temi della serata e la vocazione del BlackBerry Torch 9800 ad essere un moderno strumento di comunicazione in grado di sfruttare al meglio le possibilità offerte dal web.

blackberry torch 9800 ospiti
Gli altri due ospiti presenti sul palco sono il giovane Frank Matano, diventato famoso grazie a YouTube per i suoi scherzi telefonici sul web, e lo chef milanese Davide Oldani, titolare del ristorante D’O. Anche in questo caso la scelta degli ospiti non è stata casuale: sia Matano che Oldani utilizzano le reti di social networking e gli smartphone  per promuovere se stessi e la loro attività.

Il "pezzo forte" arriva a metà conferenza, quando sullo schermo appare il BlackBerry Torch 9800. Lo smartphone racchiude il meglio di due filosofie costruttive nella realizzazione dei dispositivi mobili di RIM: a quella tradizionale, basata sull’integrazione dell’ormai collaudata ed affidabile tastiera QWERTY fisica, si unisce l’integrazione dell’interfaccia tattile. È il primo smartphone di RIM ad adottare una soluzione di questo tipo che dovrebbe essere in grado di accontentare un ampio target di utenti.

La dotazione di serie è da primo della classe: processore da 624 Mhz con 512 MB di memoria flash, 4GB di memoria integrata e possibilità di espanderla ulteriormente tramite scheda microSDHC. La fotocamera è da 5MP con flash, autofocus continuo, stabilizzatore. Non manca il GPS e la connettività WiFi e Bluetooth.

blackberry torch 9800 sl2
BlackBerry Torch 9800 è il primo smartphone con tastiera QWERTY scorrevole e interfaccia tattile di RIM, ma le novità non si limitano all’hardware.

Oltre ad un form factor completamente rinnovato rispetto ai modelli precedenti, il BlackBerry Torch 9800 è il  primo smartphone di RIM ad utilizzare l’ultima release del sistema operativo BlackBerry, ovvero BlackBerry 6, che introduce molte novità all’interfaccia utente.

blackberry torch 9800 sl3
BlackBerry 6 si presenta al pubblico con menu completamente ridisegnati e risulta molto intuitivo da utilizzare.

blackberry torch 9800 sl4
Altra novità riguarda la navigazione web che ricorre al nuovo browser basato sul WebKit, migliorando le prestazioni velocistiche dell’attuale browser.

blackberry torch 9800 sl5
La funzione "Ricerca Universale" è un ottimo strumento per effettuare ricerche tra i contenuti presenti nello smartphone e sul web. L’applicazione è accessibile già dalla schermata home.

blackberry torch 9800 sl6
Riveduta e corretta anche la sezione multimedia

blackberry torch 9800 sl7
… e quella dedicata alla fotocamera che è in grado di sfruttare funzionalità avanzate come il Geo-tagging e l’autofocus in continuo.

Per chiudere il quadro del nuovo sistema operativo BlackBerry 6, aggiungiamo che anche nel corso dell’evento di ieri RIM ha confermato la possibilità di installare nelle prossime settimane la nuova versione del sistema operativo su un certo numero di smartphone BlackBerry dell’attuale line-up.

Finita la conferenza, l’ospite d’onore, il BlackBerry Torch 9800, ha fatto la sua apparizione tra il pubblico che non ha mancato di concedergli la giusta attenzione.

blackberry torch 9800 teca
Occhi puntati sul nuovo nato degli smartphone BlackBerry

blackberry torch 9800 teca 1
Lo smartphone si mostra finalmente al pubblico. Il design rappresenta la "summa" della miglor produzione BlackBerry e la mente non può che correre ai due modelli top di gamma della line-up attuale: il BlackBerry Bold 9700 e il BlackBerry Storm 2, le cui caratteristiche di spicco, la tastiera QWERTY e l’interfaccia tattile, sembrano essere state adeguatamente sintetizzate dal BlackBerry Torch 9800.

blackeberry torch 9800 teca 2
Nonostante la presenza della tastiera QWERTY scorrevole e del display con interfaccia tattile, le dimensioni del BlackBerry Torch 9800 sono più che accettabili anche quando lo si osserva di profilo. Lo spessore è pari a 14,6 mm, una dimensione che lo rende, per avere un parametro di riferimento, molto simile al BlackBerry Bold 9700.

Dopo aver osservato lo smartphone attraverso i vetri della teca, grazie ai gentili addetti stampa, siamo riusciti a provarne uno, inziando a registrare le nostre prime impressioni. Il primo aspetto su cui ci siamo soffermati è ovviamente il form-factor. A colpirci subito molto favorevolmente è la solidità costruttiva. I materiali ci sono sembrati ottimi, il meccanismo slide ben realizzato, e il peso, particolare che forse potrebbe impensierire qualche utente, non eccessivamente penalizzante, anche quando si utilizza il BlackBerry Torch con una sola mano.

Anche l’incontro con BlackBerry 6 è stato positivo, ed il profilo delle prestazioni velocistiche ha iniziato a convincerci sulla bontà del pacchetto hardware-software. Il sistema operativo, infatti, nonostante le numerose funzioni extra e l’interfaccia ridisegnata è apparso subito pronto e reattivo.

blackberry torch 9800
Il form factor, "insolito" per la produzione BlackBerry, ha iniziato subito a convincerci della sua validità.

blackberry torch 9800
Le possibilità di utilizzare comodamente il BlackBerry Torch 9800 sono amplificate da uno spessore che appare molto contenuto, considerato che integra sia la tastiera QWERTY scorrevole che lo schermo con interfaccia tattile.

blackberry torch 9800 front
Il design e la costruzione non possono lasciare indifferenti gli utenti alla ricerca di uno smartphone ben costruito, con un design elegante e raffinato che ricorre ai materiali raffinati e ad un assemblaggio che ci è parso esente da pecche.

blackberry torch 9800
Gli utenti BlackBerry di lunga data, crediamo, non resteranno delusi dalla tastiera QWERTY scorrevole del BlackBerry Torch 9800. Il layout dei tasti ricorda molto da vicino quello già visto nella produzione recente, come il BlackBerry Bold 9700. La conformazione dei singoli tasti, non piatti ma inclinati per assecondare l’input del testo con due mani, rappresenta ormai il tratto distintivo degli smartphone BlackBerry ed è stata riproposta anche nel Torch 9800

blackberry torch 9800 camera
L’esame della parte posteriore mette in evidenza la particolare trama della cover posteriore e il modulo della fotocamera da 5MP con flash a LED. Immancabile il logo di RIM a spezzare il motivo geometrico della cover.

Prima di salutarvi, vi lasciamo ad un breve video dello smartphone girato nel corso dell’evento.

La nostra cronaca delle presentazione del BlackBerry Torch 9800 si chiude qui. Nel ricordarvi che lo smartphone verrà commercializzato a partire da novembre da TIM, Vodafone e Wind, rigraziamo RIM ed Encanto per l’ospitalità e vi diamo appuntamento alla futura recensione del BlackBerry Torch 9800.

Fonte: AgeMobile

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Sezioni: 
Produttori: