Home > News > Presentato il Motorola FIRE XT con Android Gingerbread: da novembre a 199 euro

Presentato il Motorola FIRE XT con Android Gingerbread: da novembre a 199 euro

Motorola Mobility lancia in Italia un nuovo smartphone Android 2.3 Gingerbread di fascia medio bassa: stiamo parlando del Motorola FIRE XT. Scopriamo insieme quali sono le sue feature.

Motorola FIRE XT

Il Motorola FIRE XT può contare su un display da 3,5 pollici con risoluzione HVGA, processore da 800MHz, una fotocamera da 5 megapixel con autofocus e flash, WiFi 802.11 b/g/n, AGPS, supporto MicroSD, interfaccia utente Moto Switch e batteria da 1.540 mAh.

Il Motorola FIRE XT sarà disponibile in Italia a partire da metà novembre al prezzo di 199 euro.

Motorola FIRE XT

Riportiamo di seguito il comunicato stampa integrale:

MILANO – 28 ottobre 2011 — Con Motorola FIRE™ XT, il nuovo smartphone, sottile ed economico con Android™ di Motorola Mobility Italia, non è più necessario rinunciare a design o funzionalità. Motorola FIRE XT offre agli utenti un’esperienza stimolante grazie al suo display touch da 3,5 pollici extra luminoso, doppia fotocamera per catturare immagini vivide e tutto quanto serve alla vita nel social network. Sul mercato nell’esclusivo color titanium grey, sarà disponibile in Italia a partire da metà novembre al prezzo consigliato di 199 Euro senza contratto, tasse incluse.

Oltre a utilizzare Android 2.3 Gingerbread Motorola FIRE XT rappresenta l’equilibrio perfetto tra eleganza e design, funzionalità intuitiva e accessibilità di prezzo. Grazie alla limpidezza della fotocamera da 5 megapixel con auto-focus e flash incorporato sarà un piacere fissare i propri ricordi, mentre Qik Video Connect consente di creare video e condividerli con gli amici in tempo reale. L’applicazione Qik può essere utilizzata anche con la fotocamera frontale per video-chat. Con la tastiera touchscreen scrivere sms ed e-mail è più facile e veloce, e grazie all’accesso alle principali applicazioni per social-media, è possibile mantenersi in contatto costante con amici e famigliari.

L’elegante Motorola FIRE XT offre inoltre opzioni di personalizzazione uniche grazie all’interfaccia Moto Switch che consente di cambiare profilo per interagire con gli amici o con l’ambiente lavorativo a seconda delle esigenze.

“Gli smartphone fanno ormai parte integrante della vita delle persone ed è per questo che Motorola pensa che dovrebbero essere divertenti, eleganti e ricchi di funzionalità” ha detto Paolo Prearo, general manager Mobile Device Business Motorola Mobility Italia. “Motorola FIRE XT è uno strumento accessibile che offre agli utenti più giovani e sempre in movimento tutto quel che si chiede a uno smartphone di qualità superiore.”

La batteria di Motorola FIRE XT ha una durata tra le migliori, con 8 ore in conversazione e 28 giorni di standby in modalità 3G1. La batteria è in grado di supportare un normale multitasking tra applicazioni, giochi e navigazione Web oltre a una forte attività di messaggistica. Gli utenti possono inoltre accedere a oltre 250.000 applicazioni da Android Market™.

Principali caratteristiche e funzionalità:

  • Sistema operativo Android 2.3 (Gingerbread)
  • Dual-band HSDPA/Quad-band EDGE
  • Schermo 3.5” HVGA con multi-touch capacitivo
  • Fotocamera 5MP con auto-focus e flash incorporato
  • Fotocamera VGA frontale per videochiamate, videochat e condivisione
  • Interfaccia Moto Switch che consente di passare velocemente a diverse modalità
  • Chipset 800MHz
  • Memoria incorporata 512MB2
  • Inbox con scheda MicroSD 2 GB; slot MicroSD espandibile a 32GB
  • Accesso a Google MobileTM Services (Google Maps™ with Navigation, Google Talk™, browsing)
  • Radio FM con supporto RDS
  • Wi-Fi b/g/n, Wi-Fi hotspot fino a 5 client3
  • E-compass, sensore di prossimità e luminosità ambientale, accelerometro
  • GPS, aGPS
  • Notifica LED
  • Jack audio 3.5mm
  • Batteria 1540mAh; fino a 8 ore di autonomia in conversazione e 28 giorni in standby in modalità 3G

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Motorola Mobility lancia in Italia un nuovo smartphone Android 2.3 Gingerbread di fascia medio bassa: stiamo parlando del Motorola FIRE XT. Scopriamo insieme quali sono le sue feature.

Motorola FIRE XT

Il Motorola FIRE XT può contare su un display da 3,5 pollici con risoluzione HVGA, processore da 800MHz, una fotocamera da 5 megapixel con autofocus e flash, WiFi 802.11 b/g/n, AGPS, supporto MicroSD, interfaccia utente Moto Switch e batteria da 1.540 mAh.

Il Motorola FIRE XT sarà disponibile in Italia a partire da metà novembre al prezzo di 199 euro.

Motorola FIRE XT

Riportiamo di seguito il comunicato stampa integrale:

MILANO – 28 ottobre 2011 — Con Motorola FIRE™ XT, il nuovo smartphone, sottile ed economico con Android™ di Motorola Mobility Italia, non è più necessario rinunciare a design o funzionalità. Motorola FIRE XT offre agli utenti un’esperienza stimolante grazie al suo display touch da 3,5 pollici extra luminoso, doppia fotocamera per catturare immagini vivide e tutto quanto serve alla vita nel social network. Sul mercato nell’esclusivo color titanium grey, sarà disponibile in Italia a partire da metà novembre al prezzo consigliato di 199 Euro senza contratto, tasse incluse.

Oltre a utilizzare Android 2.3 Gingerbread Motorola FIRE XT rappresenta l’equilibrio perfetto tra eleganza e design, funzionalità intuitiva e accessibilità di prezzo. Grazie alla limpidezza della fotocamera da 5 megapixel con auto-focus e flash incorporato sarà un piacere fissare i propri ricordi, mentre Qik Video Connect consente di creare video e condividerli con gli amici in tempo reale. L’applicazione Qik può essere utilizzata anche con la fotocamera frontale per video-chat. Con la tastiera touchscreen scrivere sms ed e-mail è più facile e veloce, e grazie all’accesso alle principali applicazioni per social-media, è possibile mantenersi in contatto costante con amici e famigliari.

L’elegante Motorola FIRE XT offre inoltre opzioni di personalizzazione uniche grazie all’interfaccia Moto Switch che consente di cambiare profilo per interagire con gli amici o con l’ambiente lavorativo a seconda delle esigenze.

“Gli smartphone fanno ormai parte integrante della vita delle persone ed è per questo che Motorola pensa che dovrebbero essere divertenti, eleganti e ricchi di funzionalità” ha detto Paolo Prearo, general manager Mobile Device Business Motorola Mobility Italia. “Motorola FIRE XT è uno strumento accessibile che offre agli utenti più giovani e sempre in movimento tutto quel che si chiede a uno smartphone di qualità superiore.”

La batteria di Motorola FIRE XT ha una durata tra le migliori, con 8 ore in conversazione e 28 giorni di standby in modalità 3G1. La batteria è in grado di supportare un normale multitasking tra applicazioni, giochi e navigazione Web oltre a una forte attività di messaggistica. Gli utenti possono inoltre accedere a oltre 250.000 applicazioni da Android Market™.

Principali caratteristiche e funzionalità:

  • Sistema operativo Android 2.3 (Gingerbread)
  • Dual-band HSDPA/Quad-band EDGE
  • Schermo 3.5” HVGA con multi-touch capacitivo
  • Fotocamera 5MP con auto-focus e flash incorporato
  • Fotocamera VGA frontale per videochiamate, videochat e condivisione
  • Interfaccia Moto Switch che consente di passare velocemente a diverse modalità
  • Chipset 800MHz
  • Memoria incorporata 512MB2
  • Inbox con scheda MicroSD 2 GB; slot MicroSD espandibile a 32GB
  • Accesso a Google MobileTM Services (Google Maps™ with Navigation, Google Talk™, browsing)
  • Radio FM con supporto RDS
  • Wi-Fi b/g/n, Wi-Fi hotspot fino a 5 client3
  • E-compass, sensore di prossimità e luminosità ambientale, accelerometro
  • GPS, aGPS
  • Notifica LED
  • Jack audio 3.5mm
  • Batteria 1540mAh; fino a 8 ore di autonomia in conversazione e 28 giorni in standby in modalità 3G

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: