Home > News > PowerMe: parte la campagna su Indiegogo per il cavo che trasferisce la carica da un device all’altro

PowerMe: parte la campagna su Indiegogo per il cavo che trasferisce la carica da un device all’altro

powerme

Vi piacerebbe poter ricaricare uno smartphone da un altro o dal tablet di un amico, oppure le cuffie bluetooth dal telefono senza avere accesso ad alcuna presa di corrente? Ebbene, grazie al progetto che prende il via oggi questo può diventare possibile: è ufficialmente iniziata la campagna su Indiegogo per PowerMe.

Di cosa si tratta e come funziona? 

  • PowerMe è il cavo all-in-one che permette la connessione diretta di qualsiasi dispositivo mobile dotato di porta microUSB o Lightning
  • Tra i device compatibili in erogazione di energia ci sono i device Android, Windows Phone e Blackberry, mentre grazie alla possibilità di utilizzare qualsiasi adattatore tutti gli standard sono compatibili con la ricezione dell’energia, inclusi Micro-USB, Lightning, Mini-USB e USB Type-C.
  • La connessione diretta consente di trasferire la carica di un dispositivo nella batteria dell’altro. 

La raccolta fondi per finanziare questo progetto – tutto made in Italy e nato dalla creatività di due giovani ragazzi Ludovico Cianchetta e Francesco Crema – parte oggi sulla popolare piattaforma online Indiegogo con l’obiettivo di raggiungere 10.000 dollari per la sua realizzazione.

powerme 2

Da oggi e per i prossimi 45 giorni i partecipanti al crowdfunding potranno dare il proprio contributo a partire da 1 dollaro.

Gli utenti che decidono di aderire all’iniziativa, in base alla cifra donata, ricevono:

  • PowerMe insieme all’adattatore utile per trasformarlo in caricatore USB (a partire da 11 dollari in su);
  • PowerMe, adattatore USB e Lightning per caricare tutti i dispositivi Apple (dai 13 dollari in su)
  • per le donazioni superiori ai 150 dollari è prevista una cena per incontrare il Team di PowerMe. 

Via – Press Release