Home > Android > Pocophone F1 riceve la modalità Game Turbo e il tema scuro

Pocophone F1 riceve la modalità Game Turbo e il tema scuro

Dopo la disponibilità dei sorgenti del kernel e l’abbassamento dei tempi necessari per sbloccare il bootloader, Pocophone F1 fa un ulteriore passo in avanti per farsi apprezzare dal pubblico dato che con le ultime versioni Global Beta arrivano sia la modalità Game Turbo che va ad ottimizzare le prestazioni di CPU e GPU durante le sessioni di gaming. Inoltre arriva anche la Dark Mode, ossia un tema scuro che va tanto di moda in questo momento. In realtà questo tema non ha nessuna utilità su un pannello IPS come quello che monta il Pocophone F1.

Il tema scuro permette di risparmiare batteria, invece, su smartphone con display OLED come Xiaomi Mi 8 o il nuovo Mi 9 di cui ricordiamo le principali caratteristiche tecniche:

  • Display AMOLED da 6,39” FHD+, rapporto schermo-scocca del 90,7%, 103.8% NTSC color gamut, Corning Gorilla Glass 6, 600 nits, Reading Mode 2.0, Sunlight Mode 2.0
  • Processore Qualcomm Snapdragon 855 (il primo della sua categoria)
  • GPU Adreno 640
  • 6 GB/8GB di RAM LPDDR4x + 128GB di memoria interna UFS 2.1 (ci sarà anche una versione con 12GB RAM e 256GB storage, ossia la Transparent Edition. 
  • Connettività 4G VoLTE, WiFi dual band, Bluetooth 5.0, USB Type-C, dual GPS e c’è anche l’NFC
  • Tripla camera posteriore: sensore principale da 48 MP +12 MP zoom 2x +16MP ultra-wide. 
  • Camera frontale da 20MP Dimensione pixel 0.9μm, apertura f / 2.0
  • Batteria da 3300mAh con ricarica rapida (wireless)
  • Dimensioni: 157.5 x 74.67 x 7.61mm
  • Peso: 173 grammi
  • Sistema operativo Android 9.0 Pie con personalizzazione proprietaria MIUI 10 

Xiaomi Mi 9 è già disponibile in Italia nella versione base 6/64 GB su Amazon ad un prezzo di 449 euro.

Via 1 Via 2