Home > News > Pipo U8T: il primo tablet Windows 10 Mobile non mosso da CPU Qualcomm

Pipo U8T: il primo tablet Windows 10 Mobile non mosso da CPU Qualcomm

Pipo U8T

Giusto la settimana scorsa vi aveva comunicato la presentazione di Alcatel OneTouch Pixi 3, il primo tablet mosso da Windows 10 Mobile (qui il nostro articolo dedicato). Oggi, invece, vi vogliamo parlare di Pipo U8T, ovvero il primo tablet mosso dal sistema operativo della società di Redmond a non essere dotato di un processore Qualcomm.

Vi sarete resi conti, nel corso degli ultimi anni, che praticamente tutti i terminali mossi dal sistema operativo di Microsoft (Windows Phone o gli ultimi Windows 10 Mobile) erano dotati di un processore Qualcomm. Pipo U8T oltre ad essere un tablet mosso da W10M, sarà anche il primo a non essere dotato di tale CPU.

Ecco Pipo U8T, il primo tablet W10M a non essere mosso da un processore Qualcomm

Per chi non lo sapesse, il device è stato presentato nel corso del CES 2016 di Las Vegas. Andiamo ora ad analizzare le caratteristiche del terminale:

  • Display: diagonale da 7,85 pollici, risoluzione HD (1280 x 768 pixel)
  • Processore: Rockchip RK3288W
  • Memoria RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 16 GB

Ovviamente le specifiche appartengono ad un entry-level e non sappiamo nemmeno se supporterà Microsoft Continuum. Ovviamente appena avremo maggiori informazioni anche su commercializzazione e prezzo del tablet, non tarderemo a comunicarvele.

Infine vi riportiamo alcune informazioni relative a questo processore. Innanzi tutto è in grado di supportare memorie RAM da 1 a 4 GB e memoria interna da 16GB e 32 GB. La risoluzione massimo supportata è Full HD, mentre la diagonale del display è di 6 pollici.

Via