Home > News > Piccoli trucchi per la tua grande impresa

Piccoli trucchi per la tua grande impresa

Una nuova attività è come un dado dalle molte facce, ognuna delle quali è della massima importanza affiché si possa partire con il piede giusto e non rischiare di dover impacchettare tutto nel giro di pochi mesi a causa di una falsa partenza.

Ovviamente la situazione finanziaria, il numero dei soci, la capacità imprenditoriale, sono vitali per la buona riuscita dell’impresa. Ma ci sono fattori che troppo spesso vengono relegati nelle seconde file che invece dovrebbero essere tenuti maggiormente in considerazione: la parte che riguarda il marketing, ad esempio, è fondamentale per la nostra impresa. Per acquisire nuovi clienti è necessario che i clienti sappiano della nostra esistenza: potrà sembrare banale, invece non lo è. Sempre più spesso tendiamo a pensare che si tratti di questioni di secondo piano, quando invece potrebbero decretare il successo o il fallimento della nostra azienda. Pensiamo a quanto sia importante internet, ad esempio: essere tra i contenuti sponsorizzati di Google potrebbe rivelarsi una mossa decisamente azzeccata.

Certo, serve stanziare un budget per questo tipo di azioni, ma senza dubbio si tratterà di soldi ben investiti. Pensiamo anche a quanto possa rivelarsi fondamentale il logo della nostra attività: è solo immagine, potreste pensare, invece è molto di più. Un logo ha il potere di incarnare un concept, una filosofia, è il biglietto da visita della nostra azienda. Ci sono sul mercato fior fior di professionisti in grado di stare ad ascoltare i vostri discorsi sulla filosofia che permea la vostra attività e poi riassumere tutto in un’immagine altamente impattante, decisamente rappresentativa di quello che siete e di quello che fate.

Se non avete un alto budget, però, non preoccupatevi: ci sono alcuni servizi in rete che vi permetteranno di creare il vostro logo senza grandi spese, lasciando a voi l’autonomia di riassumere in un’immagine ciò che la vostra attività deve passare, a livello di primo impatto, a un potenziale futuro cliente. Il logo è la visione della vostra azienda. Se vi sembra ora di fondamentale importanza crearne uno che abbia i giusti requisiti, non vi resta che farvi una cultura sui siti che vi offrono la possibilità di ottenere un risultato soddisfacente a un piccolo prezzo, come si dice “minima spesa, massima resa”.

Non dimenticate di creare anche dei biglietti da visita che siano altrattanto efficaci: ovviamente questa operazione sarà successiva alla creazione del logo, perché esso dovrà campeggiare in bella vista sul biglietto, ma non dimenticate di pensare a questa operazione perché potrebbe risultare cruciale. Se ricordate il protagonista di American Psycho, ecco che il gioco è fatto: fate attenzione alla carta, alla filigrana, al carattere, alla disposizione e a mille altri piccoli accorgimenti che un po’ di cultura estrapolata dalla rete potrà suggerirvi quando ve ne sarà l’occorrenza.

Una nuova attività merita tutti i vostri sforzi e le vostre infinite attenzioni: quando sarete partiti col piede giusto, col giusto logo e un bel biglietto da visita, sarà evidente che la macchina del marketing lavorerà praticamente da sola, mentre voi potrete occuparvi delle questioni più svariatamente organizzative e di concetto.