Home > Android > Phil Schiller burlone: Scherza sulla sicurezza di Android.

Phil Schiller burlone: Scherza sulla sicurezza di Android.

E' disponibile su iPhone, iPod touch ed iPad l'ottava edizione di Oxford Advanced Learner’s Dictionary, apprezzato dizionario di inglese che nella sua versione mobile si caratterizza per le numerose feature.

Oxford Advanced Learner’s Dictionary

Oxford/Friburgo – settembre, 2011 – Paragon Software Group, sviluppatore leader di software multi-piattaforma per dispositivi mobili e computer, e Oxford University Press, casa editrice dei dizionari e dei materiali di insegnamento più affidabili al mondo, si sono uniti per portare il dizionario per studenti di inglese più venduto al mondo agli utenti di smartphone. Dotato di funzioni potenti e innovative, che includono la pronuncia di frasi intere e grafica raggruppata, Oxford Advanced Learner’s Dictionary, 8a edizione, per dispositivi mobili iPhone, iPad e iPod touch, è facilmente personalizzabile utilizzando la funzione avanzata Visualizzazione personale che consente a tutti gli utenti di decidere esattamente quali informazioni visualizzare e per trovarle in modo rapido e semplice.

Migliaia di grafici dettagliati corredano parole e definizioni. I lemmi possono essere visualizzati con foto o illustrazioni singole, mentre molte parole sono accompagnate da grafici di gruppo, una raccolta di parole e immagini che ampliano all'istante il vocabolario. La parola "city" ti consente di camminare per le strade di una città moderna e vedere cos'è un "arcade" o uno "skyscraper", visualizzare la differenza tra un "traffic light" e uno "street light" e molto altro ancora. Postbox, letter box o mailbox? Vedi, leggi e ascolta!

L'applicazione Oxford Advanced Learner’s Dictionary è pre-caricata con pronunce audio non solo di singole parole, ma di frasi intere. Gli utenti possono concentrarsi sull'utilizzo reale delle parole a seconda del contesto e possono inoltre ascoltare l'accento inglese o americano, o entrambi. Se scelgono di scaricare i moduli audio, potranno avere tutto questo anche quando sono offline!

Oxford Advanced Learner’s Dictionary

Gli utenti possono accedere a una moltitudine di informazioni aggiuntive che arricchiranno il loro vocabolario aiutandoli a parlare in modo corretto e sicuro. Tocca un'intestazione del MENU tra migliaia di voci per vedere le note integrate del thesaurus, collocazioni, grammatica e vocabolario, articoli sulla cultura inglese e americana, frasi fuori esempio e forme verbali.

Per garantire l'accesso a tutte queste informazioni, la funzione Visualizzazione personale consente agli utenti di controllare la visualizzazione sullo schermo. Nascondi tutte le opzioni e visualizza soltanto le informazioni di base, oppure crea un mix delle impostazioni corrispondenti alle esigenze di apprendimento e agli interessi personali.

“Il nuovo supporto delle applicazioni per smartphone apre un nuovo mondo di possibilità per l'utilizzo di dizionari mentre sei in giro,” afferma Joanna Turnbull, redattrice di OALD 8a edizione. “Con più di 58.000 frasi intere registrate, gli utenti possono apprendere una nuova lingua in modo ancora più efficace. Creando la shell del programma per Oxford da zero, Paragon ha potuto introdurre i preziosi moduli audio e aggiungere interessanti nuovi modi di esplorare il contenuto completo del dizionario consentendo agli utenti di personalizzare esattamente le informazioni visualizzate, senza compromettere la velocità e le caratteristiche dell'applicazione."

Le funzioni di Oxford Advanced Learner’s Dictionary includono:

  • 183.500 parole, frasi e significati spiegati in modo chiaro.
  • 116.000 pronunce audio e trascrizioni fonetiche, con accento sia inglese britannico sia americano e registrate da professionisti madrelingua.
  • 1.300 immagini chiare singole e di gruppo.
  • Le parole chiave Oxford 3000 mostrano le parole più importanti da imparare.
  • Il thesaurus integrato fornisce migliaia di sinonimi ed elenchi di collocazioni (parole abbinate) per creare il proprio vocabolario.
  • Usa la Visualizzazione personale per scegliere il numero delle informazioni da visualizzare sullo schermo, nascondere IPA, frasi di esempio, immagini, sinonimi, ecc. e ritocca lo schermo per visualizzare la voce per intero. Definisci la visualizzazione personalizzata nelle impostazioni.
  • Le definizioni di facile comprensione sono scritte utilizzando le parole dell'elenco Oxford 3000.
  • Tocca una parola sconosciuta in una voce per cercarla immediatamente.
  • In caso di ortografia errata durante la ricerca, vengono elencate le parole con ortografia simile.
  • La ricerca completa nel dizionario consente agli utenti di trovare la parola che desiderano utilizzare in esempi e frasi (ad es. gergo e verbo frasale).
  • L'indice include parti di discorso per aiutare l'utente a selezionare quella che desiderano.
  • Il menu di molte voci consente agli utenti di aprire informazioni aggiuntive su una parola, includendo forme verbali, cultura, esempi, sinonimi, collocazioni, ecc.
  • Cerca nella Cronologia le ultime 100 voci ricercate.
  • Crea la tua lista di parole preferite.
  • Nessuna connessione a Internet richiesta (solo per audio lemma): basta scaricare il dizionario una sola volta ed è possibile utilizzarlo sul dispositivo senza spese aggiuntive di wi-fi o problemi di disponibilità (È possibile scaricare i database audio completi dalla schermata delle impostazioni, operazione che richiede una connessione a Internet).

Oxford Advanced Learner’s Dictionary

L'applicazione Oxford Advanced Learner’s Dictionary verrà presentata alla Frankfurt Book Fair, presso lo stand di Paragon L973, Hall 8.0.

Disponibilità:
L'applicazione Oxford Advanced Learner’s Dictionary per dispositivi mobili iPhone, iPod e iPod touch è disponibile a 22,99 euro nell'App Store.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Phill Shiller, vice senior president del settore marketing di Apple, si prende gioco di Android.

E’ la prima volta che usa il suo account twitter per un uso diverso del fare gli auguri delle varie festività, usandolo per scagliare una frecciatina sulla sicurezza di Android sottolineando l’aumento dei malware per l’OS di Google e della sua poca sicurezza. Per fare questo pubblica uno studio realizzato da F-Secure, commentando con un ironico -siamo sicuri la fuori- .

F-Secure afferma:

I malware Android hanno rafforzato la loro posizione nel panorama delle minacce del settore mobile. Ogni trimestre, gli autori di malware creano nuove minacce o varianti di queste, per colpire più vittime possibili. Solo durante l’ultimo trimestre del 2012, ben 96 nuove famiglie e varianti di malware sono state scoperte su dispositivi Android, un numero quasi raddoppiato rispetto al trimestre precedente.

screen-shot-2013-03-07-at-11-39-20-amscreen-shot-2013-03-07-at-11-39-20-am