Home > Apple > Ecco perchè Apple ha rimosso il tasto fisico Home da iPhone 7

Ecco perchè Apple ha rimosso il tasto fisico Home da iPhone 7

Apple

Ieri vi abbiamo comunicato la capacità della batteria dei nuovi iPhone 7 e 7 Plus (qui il nostro articolo dedicato). Oggi, invece, vi vogliamo spiegare come mai la società di Cupertino, ha deciso di cambiare il tasto fisico Home, con il nuovo “pulsante” dotato di Taptic Engine.

Come ben saprete, questa tecnologia è già stata implementata da Apple in ulteriori propri dispositivo, come per esempio i Mac Book. Si tratta di un pulsante dotato di un motore al suo interno, che andrà a vibrare ogni volta che noi lo andremo a pigiare. Diversamente dal modello precedente, questo in realtà non si schiaccerà, ma attraverso una serie di vibrazioni, ci darà l’idea di averlo fatto.

Per chi avesse qualsiasi genere di dubbio, magari sul fatto che la sensazione non possa essere la stessa, vi comunichiamo che è possibile andare a settare tre livelli di intensità della vibrazione. È anche ovvio, che per quanto la vibrazione possa essere ben curata, questa non sarà mai in grado di simulare perfettamente la pressione di un pulsante.

Ecco perchè Apple ha rimosso da iPhone 7 il tasto fisico Home

Ma come mai Apple avrebbe deciso di rimuovere il testo fisico e mobile? Secondo recenti ricerche, la maggior parte dell’utenza della società di Cupertino, cercherebbe di utilizzare il meno possibile il tasto, per un motivo stupido: ovvero la credenza che questo, utilizzandolo molto si possa rompere. L’utenza in questione sarebbe quella asiatica e brasiliana e non solo.

Peccato che il tasto è stato studiato affinché potesse essere premuto per migliaia di volte. Ecco uno dei motivi per cui la società di Cupertino ha deciso di rimuoverlo. Ovviamente non si tratta dell’unico, siamo sicuri che abbiano anche voluto implementare questa tecnologia, che probabilmente diventerà un must in tutti i prodotti dell’azienda.

Via