Home > Apple > PayPal compatibile con l’App Store, con iTunes e con Apple Music

PayPal compatibile con l’App Store, con iTunes e con Apple Music

PayPal

Apple e PayPal hanno raggiunto un accordo molto interessante che permette a tutti gli utenti di poter pagare sull’App Store, su iTunes e su Apple Music attraverso il loro account personale.

Dal momento che si tratta del sistema di pagamento online più utilizzato nei paesi occidentali, si tratta di un accorto molto importante.

Al momento si tratta solo dell’annuncio. Tuttavia, non dovrebbero passare che solo pochi giorni affinché sia effettivamente disponibile il pagamento nei servizi Apple con il proprio account PayPal:

Disponibile negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Messico, Australia, Austria, Francia, Germania, Israele, Italia, Paesi Bassi e Spagna, i clienti PayPal potranno pagare gli acquisti di App Store, Apple Music, iTunes e iBook su iPhone, iPad e iPod Touch utilizzando il loro account personale. Questo fornisce un metodo di pagamento sicuro e versatile per soddisfare la crescente domanda di intrattenimento digitale.

Un’integrazione fra Apple e PayPal che rende tutti più felici

Chiaramente i vantaggi saranno da tutte e tre le parti, con gli utenti in grado di avere una maggior flessibilità nell’effettuare gli acquisti e con PayPal e Apple che incrementeranno rispettivi le gestioni di transazioni e le vendite digitali.

La disponibilità del servizio nell’ecosistema di Apple aumenta ulteriormente la nostra visione nel fornire ai clienti diversi modi per facilitare gli acquisti dallo smartphone, come chiedere a Siri di effettuare un pagamento utilizzando l’applicazione.

Quest’ultima frase è molto importante, in quanto ci dà la conferma che l’integrazione fra i due colossi sarà totale, permettendo anche a Siri di accedere a PayPal per effettuare pagamenti dietro nostro comando vocale.

VIA  FONTE