Home > Apple > PalBreak è un tweek che permette di usare PayPal anche sugli iDevice con jailbreak

PalBreak è un tweek che permette di usare PayPal anche sugli iDevice con jailbreak

PayPal

Nel caso in cui aveste effettuato le procedure di jailbreak sul vostro iPod Touch, iPhone o iPad, sicuramente avrete notato che l’applicazione PayPal non funziona. Il crash dell’app non è un bug ma una misura di sicurezza che blocca il funzionamento del servizio non appena la sicurezza degli iDevuice è compromessa.

Effettuando il jailbvreak infatti si permette a codice di terze parti di funzionare all’interno del sistema, con conseguenze potenzialmente disastrose. Quest’oggi però vi vogliamo presentare PalBreak, un tweek che permette l’utilizzo di PayPal anche in questi casi.

Al fine di garantire infatti la sicurezza nel trasferimento di denaro o nei pagamenti che effettuiamo attraverso l’applicazione di PayPal, PalBreak disabilita temporaneamente tutti i tweeks. In questo modo, riesce a far si che la sicurezza sia quel tanto che basta più elevata per permettere il funzionamento di PayPal.

Certo è che nel caso non voleste installare l’app, a vostro rischio e pericolo potreste utilizzare la versione web mobile di PayPal, la quale è realizzata in maniera molto importante e permette di gestire quasi tutte le funzioni del servizio.

Nel caso in cui foste interessati a PalBreak, tale tweek è disponibile in maniera del tutto gratuita sulla repository di Cydia. Esso infatti è un progetto open source il cui codice si trova liberamente su Github.

VIA