Home > Smartphone > Oppo N1 si mostra in un nuovo video hands-on

Oppo N1 si mostra in un nuovo video hands-on

I colleghi di Phandroid sono a quanto pare stati abbastanza fortunati da mettere le mani su un (per ora) raro esemplare di Oppo N1  ed hanno realizzato un primo hands-on in attesa della recensione finale.

oppo n1

Oppo N1 in quanto a dimensioni non è praticamente secondo a nessuno smartphone e se la gioca da vicino con il Galaxy Mega di Samsung, pur essendo su un altro livello in quanto a funzionalità e caratteristiche tecniche.

Prima di lasciarvi al video riassumiamo le caratteristiche complete di Oppo N1, che dovrebbe arrivare sul nostro mercato nel prossimo mese, ad un prezzo ancora non comunicato.

Scheda tecnica Oppo N1

  • Display: 5,9” full HD
  • CPU: Snapdragon 600 a 1,7 GHz
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 / 32 GB
  • Fotocamera rotante: 13 megapixel con dual LED flash ed f/2.0
  • O-Touch: pannello touch posteriore sensibile a slide su/giù, destra sinistra, tap, doppio tap e pressione prolungata
  • O-Click: accessorio/portachiavi Bluetooth per controllare la fotocamera a distanza
  • Connettività: USB OTG, Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11ac, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display, GPS
  • Dimensioni: 170,7 x 82,6 x 9 mm
  • Peso: 213 grammi
  • Batteria: 3.610 mAh
  • OS: Android 4.2 con ColorOS / CyanogenMod

Grazie a questo video abbiamo anche avuto la  possibilità di dare un’occhiata all’implementazione di ColorOS, la versione di Android personalizzata da Oppo sulla  quale vale la pena di spendere 2 parole, in quanto la casa orientale con  questo sistema ha personalizzato Android come solo Amazon fin’ora ha fatto. Sono state introdotte infatti una serie di gestures,  accessibili dalla tendina delle notifiche. che rendono immediata, ma sopratutto “originale”  l’interazione con lo smartphone, inoltre si nota l’assenza di un “menù delle applicazioni”  per una soluzione “Miui style” (che piace tanto ai produttori cinesi),e ancora sono  molti sono i widget interattivi (bellissimo quello per il lettore musicale).

Insomma, finalmente “qualcosa di nuovo” a livello di interfaccia. Non certo certo business o molto seria come stile, ma sicuramente originale e interessante.

Potete farvene un’idea anche voi dal video sottostante. Fateci sapere cosa ne pensate!

Via