Home > Android > Opera Max permette di risparmiare dati mentre si usa Facebook

Opera Max permette di risparmiare dati mentre si usa Facebook

Qualche mese fa l’applicazione Opera Max si era aggiornata introducendo il supporto a Youtube e a Netflix. Con il passare dei mesi e con nuovi aggiornamenti l’app è riuscita a dimezzare il consumo di dati con Netflix rendendo quest’app utilizzabile anche in 3G con un piano dati (ovviamente se avete a disposizione solo 1 o 2 GB di traffico dati 3G al mese non c’è risparmio dati che tenga).

L’ultimo aggiornamento, rilasciato nelle scorse ore su Google Play Store introduce il supporto a Facebook, permettendovi così di risparmiare dati memntre utilizzerete il popolare social network. 

Per cui se non lo avete ancora fatto, siete invitati a provare l’app Opera Max per Android, di cui ricordiamo le principali funzionalità:

Gestione dei dati

  • Ora puoi monitorare l’utilizzo di Internet di tutte le app. Opera Max sorveglia l’uso della connessione mobile a Internet o alle reti Wi-Fi su base mensile o giornaliera. Tiene anche conto dei MB e GB di dati utilizzati da ogni app, per offrirti un pieno controllo sul tuo piano tariffario.

Blocco delle app e dei consumi nascosti

  • Per evitare che le tue app utilizzino la connessione mobile a Internet o la rete Wi-Fi a tua insaputa, puoi bloccarne l’esecuzione in background. Avrai anche il vantaggio di prolungare la durata della batteria.

Riduzione del consumo di dati sulle reti mobili e Wi-Fi

  • Il controllo della connessione a Internet e il blocco del consumo di dati delle app possono essere applicati alla rete mobile e alle reti Wi-Fi in modo indipendente, con un pratico switch “Risparmio on/off”.

Sicurezza e privacy

  • Opera Max non analizza né memorizza i dati privati. 

Potete scaricare Opera Max cliccando su questo badge:

Opera Max - Gestione dati
Opera Max - Gestione dati
Developer: Opera
Price: Free

Via