Home > Android > OnePlus Z potrebbe essere il nuovo smartphone economico dell’azienda cinese

OnePlus Z potrebbe essere il nuovo smartphone economico dell’azienda cinese

Qualche mese fa sono stati presentati gli smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. I due smartphone sono abbastanza diversi tra di loro ma fin da subito è stato il modello Pro a catturare la maggiore attenzione visto il numero elevato di preordini. Tra i punti di forza di questi due smartphone c’è anche l’attenzione agli aggiornamenti dato che OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro hanno ricevuto la Oxygen OS 10.0 basata su Android 10 circa due settimane fa, praticamente confermandosi tra i primi a ricevere l’update ufficiale all’ultima versione del robottino verde.

Però si sa: OnePlus aggiorna la sua line-up ogni 6 mesi circa per dopo i modelli 7 e 7 Pro qualche mese fa sono arrivati sul mercato ufficialmente i modelli OnePlus 7T e 7T Pro. A breve ci sarà spazio anche per i nuovi modelli 8 e 8 Pro, i quali dovrebbero essere presentati il prossimo mese. Oggi però in un certo senso andiamo indietro nel tempo. Vi ricordate di OnePlus X, lo smartphone compatto ed economico che venne poi abbandonato dopo il lancio di OnePlus 3? Ebbene, sembra che i tempi siano maturi per il ritorno di uno smartphone compatto (ovviamente compatto per gli standard del 2020). 

Secondo le ultime indiscrezioni, oltre a OnePlus 8 e 8 Pro dovrebbe esserci spazio anche per OnePlus Z. Per quanto riguarda le dimensioni si parla di un display da 6,3/6,4 pollici, ma soprattutto questo smartphone dovrebbe essere più economico rispetto ai modelli 8 e 8 Pro che, complici i display a 120 Hz e il supporto al 5G, dovrebbero costare molto di più rispetto agli attuali 7T e 7T Pro.

Via