Home > Android > OnePlus: disponibile Oxygen OS 4.5.1 per 3 e 3T; Android Oreo Beta in arrivo per OnePlus 5

OnePlus: disponibile Oxygen OS 4.5.1 per 3 e 3T; Android Oreo Beta in arrivo per OnePlus 5

OnePlus 5

In casa OnePlus c’è abbastanza movimento in questi ultimi giorni. Tra le novità più importanti abbiamo visto il rilascio di Android 8.0 Open Beta su OnePlus 3 e 3T e dell’aggiornamento alla OxygenOS 4.5.13 per OnePlus 5. Oggi segnaliamo la disponibilità di un aggiornamento alla Oxygen OS 4.5.1 per OnePlus 3 e OnePlus 3T.

Francamente da questo aggiornamento ci si sarebbe aspettato qualcosa in più ed invece si tratta di un piccolo update del peso di circa 38 MB con delle ottimizzazioni generali non meglio specificate. Non sono state aggiornate nemmeno le patch di sicurezza quindi è un update quasi impercettibile. Se non lo avete ancora ricevuto, trovate la procedura per forzare l’update in fondo a questo articolo.

Ci sono delle novità anche per OnePlus 5 anche se non del tutto ufficiali. Il CEO di OnePlus, infatti, su Twitter ha lasciato trapelare alcune informazioni molto interessanti: la prima è la conferma dell’arrivo a breve di un canale Open Beta anche per OnePlus 5 e quindi del rilascio di Android 8.0 Oreo Beta come sugli smartphone “3” e “3T”. 

La seconda è molto più particolare: secondo il CEO della società, OnePlus 5 avrebbe avuto un successo superiore alle aspettative ma in quel tweet Carl Pei usa un verbo al passato, quasi a confermare l’arrivo di OnePlus 5T dopo la scomparsa del dispositivo dagli store di tutto il mondo. 

Novità importanti in arrivo per OnePlus 5 ma di disponibile al momento c’è solo l’update per OnePlus 3 e 3T.

Come per il precedente aggiornamento ufficiale della OxygenOS, anche in questo caso se non avete ancora ricevuto l’update potete usare il “solito” trucchetto della VPN.

Dovete scaricare l’app che trovate nel badge in fondo a questo articolo e selezionare il server “Germany”. A questo punto andate nel menu impostazioni – Aggiornamenti di sistema. Vi verrà notificato l’update. Ora arrestate la VPN e avviate tranquillamente il download.

L’app da scaricare è Free VPN proxy by Snap VPN:

Via 1 Via 2 Via 3