Home > Android > OnePlus 9 potrebbe essere proposto in tre varianti differenti [Rumour]

OnePlus 9 potrebbe essere proposto in tre varianti differenti [Rumour]

Qualche mese fa sono stati presentati gli smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. Poi sono arrivati sul mercato ufficialmente anche i nuovi OnePlus 7T e 7T Pro e poi è toccato ai nuovi OnePlus 8 e 8 Pro. Come sicuramente già saprete i prezzi sono molto più alti rispetto agli standard a cui ci ha abituati questa azienda nel corso degli anni. Ma con il nuovo OnePlus 8T c’è stato un leggero ritorno alle origini con un rapporto qualità/prezzo molto interessante (ovviamente per gli standard del 2020, perché i tempi dei flagship killer a 300 euro sono ormai lontani).

Ma nonostante il modello 8T sia stato ufficializzato poche settimane fa stiamo già parlando del futuro OnePlus 9, o per meglio dire, dovremmo usare il plurale visto che la line-up “9” dovrebbe prevedere il lancio di ben 3 modelli di smartphone.

Ad oggi si tratta solo di rumors basati su sigle trapelate ma dovrebbero esserci il modello 9 “base” (sigla LE2110), il modello OnePlus 9 Pro (sigle LE2117/LE2119/LE2120 probabilmente ci saranno modelli diverse a seconda delle regioni) e un modello extra con sigla LE 2127. Potrebbe trattarsi di una variante Plus o addirittura della veriante 9T, ma i tempi sarebbero decisamente prematuri.

Ad ogni modo tutti e tre dovrebbero contare su un SoC Snapdragon 875, uno schermo OLED con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, protezione IP68, un paio di altoparlanti stereo e NFC. La potenza di ricarica rapida dovrebbe essere di 65W. Il lancio potrebbe avvenire prima del solito ma in ogni caso non prima della primavera 2021. Nel frattempo il flagship OnePlus da acquistare è il modello 8T.

Ricordiamo le specifiche tecniche del nuovo OnePlus 8T:

  • Display: Fluid AMOLED da 6,55″ 2400×1080, rapporto 20:9, 402ppi, 1.100 nit, refresh rate 120Hz, supporto sRGB e Display P3, Corning Gorilla Glass
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 865 con GPU Adreno 650 e modem 5G Qualcomm Snapdragon X55
  • Memoria:
    • 8/12GB di RAM LPDDR4X
    • 128/256GB interna UFS 3.1
  • Sensore delle impronte digitali  integrato nel display
  • Connettività: Dual SIM, 5G SA/NSA, WiFi 6, Bluetooth 5.1 con supporto aptX e aptX HD, LDAC e AAC, NFC, USB 3.1 Gen1 Type-C, GPS L1+L5 Dual Band, Glonass, Galileo E1+E5a Dual Band, Beidou, SBAS
  • Audio: 2x speaker stereo con supporto Dolby Atmos
  • Batteria: 4.500mAh ricarica rapida Warp Charge 65W (10V/6,5A)
  • Fotocamera anteriore: 16MP Sony IMX471, pixel da 1,0um, EIS, f/2,4
  • Fotocamere posteriori:
    • 48MP Sony IMX586, pixel da 0,8um, OIS, EIS, f/1,7 e PDAF+CAF
    • 16MP grandangolare Sony IMX481, FOV 123°, f/2,2
    • 5MP macro 3cm
    • 2MP monocromatica
  • Sistema operativo: OxygenOS basato su Android 11
  • Colorazioni: Aquamarine Green, Lunar Silver
  • Dimensioni e peso:
    • 160,7×74,1×8,4mm
    • 188 grammi

Lo smartphone è disponibile dal 20 ottobre sul sito web ufficiale e su Amazon ai seguenti prezzi:

  • 8/128GB Aquamarine Green e Lunar Silver: 599€
  • 12/256GB Aquamarine Green: 699€

Via