Home > Android > OnePlus 7T e 7T Pro si aggiornano alla OxygenOS 10.0.7 e 10.0.5

OnePlus 7T e 7T Pro si aggiornano alla OxygenOS 10.0.7 e 10.0.5

Qualche mese fa sono stati presentati gli smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. I due smartphone sono abbastanza diversi tra di loro ma fin da subito è stato il modello Pro a catturare la maggiore attenzione visto il numero elevato di preordini. Tra i punti di forza di questi due smartphone c’è anche l’attenzione agli aggiornamenti dato che OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro hanno ricevuto la Oxygen OS 10.0 basata su Android 10 circa due settimane fa, praticamente confermandosi tra i primi a ricevere l’update ufficiale all’ultima versione del robottino verde.

Però si sa: OnePlus aggiorna la sua line-up ogni 6 mesi circa per cui oltre ai modelli 7 e 7 Pro, e così pochi giorni fa sono arrivati sul mercato ufficialmente i nuovi OnePlus 7T e 7T Pro.

Nelle scorse ore è stato avviato il rilascio della OxygenOS 10.0.7 e 10.0.5 per questi due dispositivi con alcune piccole differenze.

Ecco il changelog relativo a OnePlus 7T:

  • System
    • Improved the launching speed of some apps
    • Optimized the RAM Management
    • Optimized the black and white screen issues with some apps
    • Improved system stability and general bug fixes
    • Update Android security patch to 2019.11
  • Camera
    • Improved the photo quality

Ecco il changelog relativo a OnePlus 7T Pro:

  • System
    • Improved the launching speed of some apps
    • Optimized the RAM Management
    • Fixed the black and white screen issues with some apps
    • Fixed black lines on the screen while charging the device
    • Improved system stability and general bug fixes
    • Updated Android security patch to 2019.11
  • Camera
    • Improved the photo quality

Come possiamo notare in entrambi gli smartphone vengono implementate le patch di sicurezza di novembre 2019, ma ci sono anche dei miglioramenti alla qualità degli scatti fotografici, un aumento delle prestazioni grazie ad una miglior gestione della memoria RAM e ad una maggiore velocità di apertura delle applicazioni. 

Ricordiamo le principali caratteristiche di OnePlus 7T Pro:

  • Display da 6,67 pollici Super AMOLED con risoluzione 3120 x 1440 Pixels, 402 PPI e refresh rate da 90 Hz
  • SoC Qualcomm Snapdragon 855+
  • 8 GB di RAM
  • 256 GB di memoria interna UFS 3.0 non espandibile (unica variante per l’Italia)
  • Fotocamera posteriore tripla formata da:
    • Fotocamera wide con Sensore Sony IMX586 48MP (grandezza pixel 0.8um, OIS + EIS, Ottica a 7 lenti e Apertura f/1.6)
    • Fotocamera con teleobiettivo, sensore da 8 MP (grandezza pixel 1.0um ed Apertura f/2.4)
    • Fotocamera ultra wide con sensore da 16MP (Apertura f/2.2 e Angolo di visione 117°)
  • Batteria da 4085 mAh con sistema Warp Charge cablato da 30W
  • Lettore di impronte digitali ottico sotto il display;
  • Connettività Dual SIM, USB 3.1 gen1 Type-C, WiFi 6, NFC, Bluetooth 5, GPS con supporto GLONASS e Galileo
  • Sistema operativo Android 10 con OxygenOS
  • Dimensioni di 162,6×75,9×8,8 mm
  • Peso di 206 grammi

La serie OnePlus 7T è disponibile ai seguenti prezzi:

  • OnePlus 7T al prezzo di 599 euro per la versione con 8GB di RAM e 128GB di storage.
  • OnePlus 7T Pro al prezzo di 759 euro con 8GB RAM e 256GB storage.

A complemento della serie OnePlus 7T, dal 23 Ottobre le Bullets Wireless 2 saranno presto disponibili nel nuovo colore Olive Green.

OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro sono disponibili dal 17 Ottobre su OnePlus.com/it/store, da Media World e su Amazon.

Via