Home > Android > OnePlus 7 non sarà il primo smartphone 5G dell’azienda

OnePlus 7 non sarà il primo smartphone 5G dell’azienda

OnePlus 6T

Dopo la presentazione di OnePlus 6T, ovvero l’equivalente Apple dei modelli “S”, ci si aspetta che il colosso cinese stia già nella fase avanzata dello sviluppo di OnePlus 7. Seppur ciò è vero, abbiamo scoperto che esso non sarà il primo smartphone a essere dotato della connettività 5G.

OnePlus ha parlato con la redazione spagnola di CNET, spiegando alcune intenzioni che l’azienda ha circa la connettività 5G. Poiché OnePlus 7 non offrirà velocità di trasmissione di nuova generazione (quindi avrà connettività 4G LTE), possiamo aspettarci che l’azienda introduca una nuova linea di smartphone all’inizio del prossimo anno.

Considerando che un telefono 5G sarebbe piuttosto costoso, è opportuno che OnePlus continui con la sua politica di successo legata al rapporto qualità prezzo superiore alla concorrenza per OnePlus 7 e possibilmente OnePlus 7T nel 2019.

Nel frattempo, il più costoso modello con connettività 5G prodotto da OnePlus dovrebbe avere un nuovo nome e un nuovo design. Dal momento che OnePlus ha già pubblicizzato il fatto che il suo primo telefono 5G verrà svelato all’inizio del 2019, non vi sono molti eventi all’infuori del CES 2019 di Las Vegas (dove Samsung presenterà il primo smartphone flessibile pronto per la vendita e probabilmente il suo smartphone da gaming) e del Mobile World Congress (MWC) 2019 che si terrà a Barcellona dal 25 febbraio al 28 febbraio.

La cosa che però ci stuzzica di più l’attenzione è l’utilizzo di un nuovo design che permetterà allo smartphone di avere dei segni distintivi molto ampi rispetto all’attuale lineup. Purtroppo non sappiamo ancora quale sarà l’estetica del nuovo smartphone, così come non sappiamo quale schema di nomeclatura verrà adottata. L’unica cosa che possiamo supporre è che verrà usato il SoC Qualcomm Snapdragon 8150.

VIA