Home > Android > OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro ricevono la Oxygen OS 10.0 basata su Android 10

OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro ricevono la Oxygen OS 10.0 basata su Android 10

Qualche mese fa sono stati presentati i nuovi smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. I due nuovi smartphone sono abbastanza diversi tra di loro ma a quanto pare è il modello Pro a catturare la maggiore attenzione visto il numero elevato di preordini.  

Tuttavia, lo smartphone non è esente da piccoli difetti e bug di gioventù e quindi l’azienda sta procedendo con alcuni aggiornamenti per risolverli velocemente, ma oggi non parliamo di aggiornamenti marginali, bensì di Android 10.

L’azienda ha promesso qualche giorno fa il rilascio dell’update ufficiale ad Android 10 in contemporanea con i Google Pixel ed effettivamente ha mantenuto le promesse, rilasciando la prima versione Open Beta 1 basata su Android 10 circa due settimane fa. Qualche giorno fa l’azienda ha provveduto a rilasciare la seconda beta che praticamente si limita a correggere i bug riscontrati nella prima. Ora è arrivato il momento del rilascio dell’aggiornamento stabile ufficiale: è in distribuzione la Oxygen OS 10.0 basata su Android 10.

Ecco il changelog:

  • System
    • Upgraded to Android 10
    • Brand new UI design
    • Enhanced location permissions for privacy
    • New customization feature in Settings allowing you to choose icon shapes to be displayed in the Quick Settings
  • Full Screen Gestures
    • Added inward swipes from the left or right edge of the screen to go back
    • Added a bottom navigation bar to allow switching left or right for recent apps
  • Game Space
    • New Game Space feature now joins all your favorite games in one place for easier access and better gaming experience
  • Smart display
    • Intelligent info based on specific times, locations and events for Ambient Display (Settings – Display – Ambient Display – Smart Display)
  • Message
    • Now possible to block spam by keywords for Message (Messages – Spam – Settings -Blocking settings)

Il changelog è corposo, ma non tanto come ci si aspetterebbe: oltre alle novità proprie di Android 10, OnePlus introduce solo alcune personalizzazioni riguardanti gesture, Ambient Display e Game Space. Introdotta anche una funzione per bloccare i messaggi di spam.

L’update è in fase di rilascio globale via OTA.

 

Via