Home > Android > OnePlus 6T, Xiaomi Mi Mix 3, Nokia 8.1 e altri supportano Google ARCore

OnePlus 6T, Xiaomi Mi Mix 3, Nokia 8.1 e altri supportano Google ARCore

La piattaforma per la realtà aumentata Google ARCore continua ad arricchirsi del supporto di nuovi modelli di smartphone e tablet. Qualche settimana fa è arrivato il supporto di alcuni dispositivi tra cui i Pixel di terza generazione ed ora si aggiungono altri nove smartphone.

Ecco la lista completa:

  • Huawei Honor 8X
  • Huawei Honor View 10 Lite
  • Huawei Mate 20 X
  • Huawei Porsche Design Mate 20 RS
  • Nokia 8.1
  • OnePlus 6T
  • Samsung Galaxy J7 (2017), Galaxy J7 Pro – (SM-J730 models)
  • Sony Xperia XZ3
  • Xiaomi Mi Mix 3 

Dei tre smartphone citati nel titolo solo uno è già ufficialmente disponibile sul nostro mercato e si tratta di OnePlus 6T di cui ricordiamo la scheda tecnica dettagliata:

  • display AMOLED da 6.4 pollici con risoluzione Full-HD+ (1080×2280, 19:9) Optic AMOLED, Corning Gorilla Glass 6
  • processore Qualcomm Snapadragon 845 
  • GPU Adreno 630
  • 6/8GB RAM DDR4X
  • 128/256GB storage UFS 2.1
  • Doppia fotocamera posteriore 20 MP + 16 MP, OIS + EIS, f1.7
  • Fotocamera anteriore
  • 3D Face ID recognition + sensore per le impronte digitali posto sotto al display
  • USB-C 3.0
  • batteria da 3.700 mAh con ricarica rapida Dash Charge
  • Android 9.0 Pie, personalizzazione proprietaria Oxygen OS 5.1.8

Il prezzo è di 559 euro per la versione 6/128 GB, sale a 589 euro per la versione 8/128 GB e arriva fino a 639 euro per la variante 8/256 GB (ma per quest’ultima bisognerà già attendere qualche giorno in più, fino all’11 novembre, almeno su Amazon).

Nelle prossime settimane comunque arriverà sul nostro mercato anche Xiaomi Mi Mix 3 (confermato da Xiaomi Italia) mentre per Nokia 8.1 è ancora tutto da vedere. Gli altri smartphone inclusi nella lista, e regolarmente in vendita in Italia sono Honor View 10 Lite, i Samsung Galaxy J7 e il Sony Xperia XZ3.  

Via