Home > Android > OnePlus 6 e 6T ricevono le OxygenOS 9.0.9 e 9.0.17

OnePlus 6 e 6T ricevono le OxygenOS 9.0.9 e 9.0.17

OnePlus è una delle aziende che rilascia più aggiornamenti in assoluto. Negli scorsi giorni, infatti, abbiamo visto come gli ultimi 4 smartphone dell’azienda abbiano ricevuto le nuove versioni Open Beta, ma soprattutto sono tutti aggiornati ad Android 9.0 Pie.

Gli update continuano e in queste ore OnePlus 6 e 6T ricevono  rispettivamente le OxygenOS 9.0.9 e 9.0.17. Le novità non sono tantissime ma il changelog è molto interessante ugualmente:

System

  • Fixed the crash issue with Screen Recorder
  • Re-activated the calling function after the network has been reset.
  • This update will improve the overall system performance to prepare for later versions

Come potete notare dal changelog, questo update introduce poche novità, ma serve a preparare il sistema al prossimo update, ossia quello che conterrà l’aggiornamento ad Android 10, già rilasciato sui modelli 7 e 7 Pro. L’update è già in fase di rilascio via OTA.

Ricordiamo che OnePlus 6 e 6t non sono più disponibili sul sito ufficiale di OnePlus, visto che qualche mese fa sono stati presentati i nuovi smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. Ricordiamo che OnePlus 7 è disponibile nella configurazione 6/128 GB a 549 euro e nella configurazione 8/256 Gb a 609 euro.

I prezzi per il modello 7 Pro sono decisamente più elevati: si parte con la configurazione 6/128 GB a 699 euro nella colorazione Mirror Grey, poi c’è la versione intermedia 8/256 GB a 749 euro nelle colorazioni Mirror Grey, Almond e Nebula Blue ed infine la versione 12/256 GB a 819 euro nella colorazione Nebula Blue.

Tuttavia acquistarli ora potrebbe avere poco senso dato che la presentazione dei nuovi OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro dovrebbe avvenire a giorni e sappiamo benissimo come questi smartphone possano essere acquistati fin dal day one senza paura della svalutazione online, pressoché inesistente.

Via