Home > News > OneDrive presto includerà un servizio musicale

OneDrive presto includerà un servizio musicale

Microsoft punta molto sul proprio servizio cloud OneDrive, basti pensare a tutti gli aggiornamenti che costantemente rilascia in tutte le piattaforme su cui è disponibile. Il prossimo passo potrebbe essere l’introduzione di uno spazio in cui archiviare tutta la nostra musica, un pò come avviene su Google Play Music.

La musica che caricheremo sul cloud di OneDrive sarebbe ovviamente accessibile sia da smartphone (Android, iOs e Windows Phone), che da tablet, da PC desktop (Windows, Linux e OSX) grazie all’interfaccia web e da Xbox One. In questo modo, potremmo mantenere il tutto sincronizzato in tutti i nostri dispositivi elettronici.

OneDrive presto includerà un servizio musicale

Per attuare ciò, sembra che Microsoft non offrirà uno spazio illimitato di archiviazione per la musica su OneDrive, come avviene con Play Music (in realtà 20.000 canzoni ma è molto difficile riempire tale spazio) ma offrirebbe un extra di 20 GB dove poter stipare le nostre canzoni. Inoltre non sarà presente neanche un servizio in stile iTunes Match, costringendoci a caricare, una per una, ogni nostra canzone.

Purtroppo non abbiamo alcuna informazione su quando questo servizio arriverà effettivamente negli account degli utenti Microsoft. Inoltre ci è anche sconosciuta se inizialmente questo servizio sarà disponibile solamente negli USA o se immediatamente lo sarà per tutti. Sicuramente vi terremo costantemente aggiornati perchè questo è un argomento molto interessante.

VIA  FONTE