Home > Applicazioni > OneDrive per iOS si aggiorna supportando lo Split View

OneDrive per iOS si aggiorna supportando lo Split View

OneDrive

Microsoft continua sul lungo processo di rendere sempre più completi i propri servizi sulle piattaforme software mobile concorrenti. Quest’oggi vi riportiamo che gli sviluppatori del colosso di Redmond hanno rilasciato nelle scorse ore un nuovo aggiornamento per quanto riguarda l’applicazione OneDrive per iOS.

Le novità che tale aggiornamento ha apportato all’app sono essenzialmente tre:

  • Introduzione del supporto allo Split View negli iPad supportati;
  • Possibilità di acquistare un abbonamento ad Office 365 direttamente dall’app (grazie al quale ottenere anche 1 TB di spazio cliud supplementare);
  • Possibilità di condividere i link ai file presenti in OneDrive Business.

Ovviamente oltre a queste tre novità sono presenti tutta una serie di bug fixes atti a migliorare l’esperienza utente, sia migliorando la reattività e la fluidità e sia eliminando alcuni crash presenti nella versione precedente.

Per procedere al download della versione aggiornata di OneDrive per iOS, vi basterà cliccare sul nostro app box sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store di Apple:

Microsoft OneDrive
Price: Free+

Prima di lasciarvi però, vi vogliamo ricordare che nelle scorse ore Microsoft ha pubblicato una nuova guida per sviluppatori atta a semplificare il porting e la trasformazione delle app Android ed iOS in Universal App per Windows 10 (Microsoft pubblica una nuova guida per trasformare le app Android ed iOS in Universal App per Windows 10 Mobile).