Home > News > Oggi è l’ultimo giorno per mantenere i 30 GB su OneDrive

Oggi è l’ultimo giorno per mantenere i 30 GB su OneDrive

OneDrive

Sicuramente vi ricorderete in passato quando Microsoft decise, di punto in bianco, di ridurre lo spazio cloud dato in maniera gratuita agli utenti (Onedrive: lo storage gratuito scende a 5 GB dal 2016). Non ne conosciamo il motivo ma, fatto sta, che qualche settimana dopo il colosso di Redmond tornò sui propri passi (Microsoft torna sui suoi passi: 15 GB di archiviazione Onedrive mantenuti).

La possibilità di riavere il proprio quantitativo originario di spazio cloud è stata data a tutti ma il ripristino non avviene in maniera automatica. Bisogna infatti andare a cliccare sulla pagina messa online appositamente da Microsoft per comunicare la propria volontà di riavere lo spazio cloud.

You’re an important part of what we do, and we want to make sure you know that. That’s why we’re making it possible for you to keep your base storage quota and camera roll bonus, even after the changes roll out

Il termine ultimo per chiedere di riavere indietro lo spazio cloud è oggi per cui, nel caso in cui aveste necessità di utilizzare OneDrive per lavoro, per scuola oppure per progetti personali, vi consigliamo di recarvi sul sito dedicato e comunicare la propria volontà di riavere i GB originari. Resta comunque sconosciuto il motivo per cui Microsoft abbia deciso di abbassare la soglia di GB gratuiti a 5.

VIA