Home > News > Nvidia Tegra K1 e Nvidia Tegra Note 7 LTE: la nostra preview

Nvidia Tegra K1 e Nvidia Tegra Note 7 LTE: la nostra preview

Durante la nostra esperienza al Mobile World Congress 2014 di Barcellona abbiamo fatto visita agli stand di Nvidia per vedere le novità che introdurrà nel prossimo futuro nel mondo della tecnologia mobile. Siamo rimasti piacevolmente sorpresi da quello che ci ha mostrato Luciano Alibranti, manager di Nvidia. Partendo con il nuovo Tegra Note 7 LTE ed arrivando al nuovo SoC Nvidia Tegra K1, il 2014 di Nvidia si preannuncia molto ricco.

NVIDIA-Tegra-Note-7-LTE-1

Nvidia Tegra Note 7 LTE

Analizzando la nuova variante del Nvidia Tegra Note, notiamo che è stato aggiunto all’interno un modulo radio LTE per permetterci di rimanere connessi anche in mobilità. Le caratteristiche tecniche non sono mutate rispetto alla versione solo WiFi. Ricordandole brevemente, a bordo di Tegra Note 7 LTE abbiamo:

 

  • Dimensioni: 199 x 119 x 9.6 mm, 366 g
  • Display: 7 pollici 1280×800 IPS
  • Processore: 1.8 GHz Nvidia Tegra 4 (4 x Cortex A15)
  • Memoria: 1 GB di RAM
  • Archiviazione: 16GB e slot microSD
  • Fotocamera: 5 megapixel posteriore, VGA frontale
  • Sistema Operativo: 4.4.2 KitKat
  • Connettività: LTE, 802.11b/g/n, BlueTooth 4.0, GPS/GLONASS

Caratteristiche che fanno posizionare Nvidia Tegra Note 7 LTE nella fascia media del mercato. Per quanto riguarda il prezzo, si sale dai 199 dollari della versione solo WiFi ai 299 dollari della versione LTE.

Nvidia Tegra K1

L’altro protagonista della nostra preview è il nuovo SoC Nvidia Tegra K1 che, pur non essendo un’assoluta novità in quanto è stato presentato al CES 2014 di Las Vegas, è sempre molto interessante vedere cosa può fare un SoC che ha a disposizione ben 192 core grafici con architettura Kepler.

nvidia tegra-k1-mainimage

Luciano Alibranti ci mostra come Nvidia Tegra K1 sia in grado di riprodurre una quantità di dettagli impressionanti attraverso un software demo e sottolinea come tale qualità grafica lo scorso anno era raggiunta dalle schede video GeForce per PC Desktop. Grazie anche alla potenza della CPU di cui è dotato Nvidia Tegra K1, che ricordiamo sarà disponibile in due varianti, una da 32-bit quad-core Cortex A15 con clock fino a 2,3 GHz, ed una da 64-bit dual-core Denver, ovvero una CPU custom basata su ARM V8 e un clock massimo fino a 2,5 GHz, riesce a riprodurre contemporaneamente due video in risoluzione 4K su due schermi diversi.

Non ci resta che lasciarvi al nostro video realizzato presso gli stand Nvidia del MWC 2014 di Barcellona.