Home > News > NVIDIA: in estate i primi smartphone con CPU quad-core Tegra 4

NVIDIA: in estate i primi smartphone con CPU quad-core Tegra 4

NVIDIA progetta di dare il via alle spedizioni del processore Tegra 4 a luglio, che dai mesi successivi sarà pronto a fare volare smartphone e tablet. Parola d'ordine: potenza

Tegra 4

Nel corso di una conference call dedicata ai risultati finanziari, NVIDIA ha reso noto che le spedizioni dell'atteso nuovo SoC "Wayne" Tegra 4 avranno inizio nel mese di luglio: i primi dispositivi basati su questo chip, pertanto, non arriveranno sul mercato prima di agosto o settembre.

Presentato ufficialmente in occasione del CES 2013 di Las Vegas, il nuovo processore di NVIDIA può contare su una CPU quad-core ARM Cortex-A15 più un core di seconda generazione per il risparmio energetico e una GPU GeForce a 72 core.

Questa particolare architettura realizzata da NVIDIA permette ai 4 core di lavorare a massimo regime quando necessario, con ciascun core che può essere attivato o disattivato autonomamente a seconda delle esigenze. Il quinto core, invece, quello prettamente dedicato al risparmio energetico, avrà il compito di gestire attività a basso consumo, come il menu rapido, la musica, la riproduzione video, ecc.

Ricordiamo che anche gli altri principali produttori di processori hanno già svelato le nuove generazioni di chip per un 2013 che si preannuncia ancora una volta votato alla potenza. Con la speranza che ci sia un occhio di riguardo anche per i consumi.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

NVIDIA progetta di dare il via alle spedizioni del processore Tegra 4 a luglio, che dai mesi successivi sarà pronto a fare volare smartphone e tablet. Parola d'ordine: potenza

Tegra 4

Nel corso di una conference call dedicata ai risultati finanziari, NVIDIA ha reso noto che le spedizioni dell'atteso nuovo SoC "Wayne" Tegra 4 avranno inizio nel mese di luglio: i primi dispositivi basati su questo chip, pertanto, non arriveranno sul mercato prima di agosto o settembre.

Presentato ufficialmente in occasione del CES 2013 di Las Vegas, il nuovo processore di NVIDIA può contare su una CPU quad-core ARM Cortex-A15 più un core di seconda generazione per il risparmio energetico e una GPU GeForce a 72 core.

Questa particolare architettura realizzata da NVIDIA permette ai 4 core di lavorare a massimo regime quando necessario, con ciascun core che può essere attivato o disattivato autonomamente a seconda delle esigenze. Il quinto core, invece, quello prettamente dedicato al risparmio energetico, avrà il compito di gestire attività a basso consumo, come il menu rapido, la musica, la riproduzione video, ecc.

Ricordiamo che anche gli altri principali produttori di processori hanno già svelato le nuove generazioni di chip per un 2013 che si preannuncia ancora una volta votato alla potenza. Con la speranza che ci sia un occhio di riguardo anche per i consumi.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: