Home > Smartphone > Nuovo Nexus 7: in verità ha uno Snapdragon 600 undercloccato e non un S4 Pro!

Nuovo Nexus 7: in verità ha uno Snapdragon 600 undercloccato e non un S4 Pro!

Nelle specifiche ufficiali viene detto che il tablet in questione possiede un SoC Snapdragon S4 Pro da 1.5 GHz. In realtà il tablet sembra avere uno Snapdragon 600 undercloccato a 1.5 GHz dai 1.7 originari.

Ciò si traduce in RAM utilizzate migliori del previsto (LPDDR3 dual channel a 533 MHz al posto di LPDDR2 dual channel sempre a 533 MHz), oltre che nella CPU migliore (Krait 300 anzichè il Krait originale, di prestazioni leggermente inferiori).

Sembrava in effetti strano che Nexus 7 facesse registrare risultati superiori a Nexus 4 nei benchmark, se avesse avuto lo stesso SoC (Nexus 4 ha un S4 Pro) con un display molto più risoluto (WUXGA, ovvero 1920×1200, al posto di WXGA che è 1280×768). Una CPU con un rapporto prestazioni/clock maggiore e della RAM più veloce basta a giustificare ciò.

Se il tutto verrà riconfermato, con un overclock a 1.7 GHz, con possibilità di andare anche a 1.9 GHz, si avrebbe un vero Snapdragon 600, essendo questo il range specificato da Qualcomm per il clock stock di questo SoC.