Home > News > Nuove voci sulla possibile acquisizione di Tidal da parte di Samsung

Nuove voci sulla possibile acquisizione di Tidal da parte di Samsung

Tidal

Era il mese di Ottobre 2015 quando vi parlavamo della possibilità che Samsung potesse acquistare il servizio di streaming musicale Tidal (Samsung potrebbe presto acquisire Tidal) ma per oltre 4 mesi non se n’è sentito più parlare. Nelle scorse ore però, attraverso il New York Post abbiamo scoperto che Samsung ed il rapper Jay-Z hanno ricominciato a parlare della possibile acquisizione.

La fonte del report ha dichiarato che: “Samsung is re-engaging; they are working on something really big, and they’re keeping it very quiet in case it leaks”. Considerando che Tidal oramai si trova nella morsa fra Apple Music, Google Play Music e Spotify, avere alle spalle un colosso come Samsung potrebbe rappresentare un boost molto importante per la propria popolarità.

Ricordiamo che Samsung ha già provato a lanciare un servizio di streaming musicale da zero (Samsung Milk) ma non ha avuto per niente successo, tanto che si è stati costretti a chiuderlo. Acquisire un servizio già ben avviato però è una storia del tutto diversa che potrebbe portare in Samsung nuova linfa vitale anche in questo settore.

Non appena ne sapremo di più, certamente non mancheremo di informarvi in maniera tempestiva. Nel frattempo, vi vogliamo ricordare che i prossimi top di gamma Samsung dovrebbero poter contare su memorie flash USF 2.0 da 256 GB (Samsung inizia la produzione di memorie flash UFS 2.0 da 256 GB).

VIA